I 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024

I migliori film al cinema in uscita nel ()

Ecco una lista che include 10 dei migliori film in uscita al cinema nel 2024, da cinecomics a film ad alta tensione!

Quali sono i 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024? Preparatevi a fare l’abbonamento al vostro cinema di fiducia, perché l’anno prossimo arriveranno molte interessanti pellicole sul grande schermo!

A dominare le sale saranno decisamente sequel e spin-off di celebri film o saghe. Molti di questi annunci sorprendono non poco, come i sequel de Il Gladiatore e di Beetlejuice, che arriveranno rispettivamente 24 e 36 anni dopo i film originali.

Abbiamo compilato anche una lista più estesa di film da non perdere l’anno prossimo che trovate di seguito! Nel frattempo, ecco una lista dei 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024!

I 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024

Spider-Man: Beyond the Spider-Verse

film per tutti in uscita nel
Gwen e Miles in “Spider-Man: Across the Spider-Verse”

Data di uscita: TBA

L’attesissimo terzo capitolo ambientato nello Spider-Verso doveva uscire a marzo del 2024, ma è stato posticipato a data da destinarsi durante lo sciopero.

Correlato: 18 film per tutti in uscita nel 2024

Del cast fanno parte Hailee Steinfeld, Shameik Moore, Nicolas Cage, Karan Soni, Daniel Kaluuya, Oscar Isaac, Jharrel Jerome, Issa Rae, Kimiko Glenn, Lauren Vélez e Jake Johnson.

Dune – Parte due

Data di uscita: 13 marzo 2024

Il sequel dell’epopea fantascientifica “Dune”, diretto da Denis Villeneuve, ritrova Paul Atreides alle prese con un terribile futuro che solo lui può prevedere.

Correlato: 15 dei migliori film di fantascienza su Netflix

Del cast fanno parte Zendaya, Timothée Chalamet, Florence Pugh, Rebecca Ferguson, Austin Butler, Christopher Walken, Léa Seydoux, Josh Brolin, Javier Bardem, Stellan Skarsgård e Oscar Isaac.

The Fall Guy

Data di uscita: 1 maggio 2024

Protagonista del film è uno stuntman ormai in declino, che si trova a lavorare sul set di un film diretto dalla sua ex. Quando l’attore a cui doveva fare da controfigura scompare, si offrirà volontario per cercare di ritrovarlo e salvare il film.

Del cast fanno parte Ryan Gosling, Emily Blunt, Stephanie Hsu, Aaron Taylor-Johnson, Winston Duke, Hannah Waddingham, Teresa Palmer, Beth Champion e Adam Dunn.

Furiosa: A Mad Max Saga

Data di uscita: 23 maggio 2024 (Australia)

Il quinto capitolo della saga di Mad Max è un prequel/spin-off incentrato sulla figura della giovane Imperatore Furiosa, prima che potesse vantare questo titolo.

Del cast fanno parte Anya Taylor-Joy, Chris Hemsworth, Yahya Abdul-Mateen II, Tom Burke, Nathan Jones, Angus Sampson e Daniel Webber.

Inside Out 2

Data di uscita: 14 giugno 2024

Nel primo film, le 5 emozioni principali hanno imparato a collaborare, ma, mano che la protagonista cresce, la sua interiorità si fa sempre più complessa e articolata.

Simile: 15 dei migliori film per famiglie su Netflix

Del cast fanno parte Amy Poehler, Phyllis Smith e Lewis Black, Maya Thurman-Hawke, Diane Lane, Tony Hale, Liza Lapira e Kaitlyn Dias.

A Quiet Place: Day One

I migliori film al cinema in uscita nel
Emily Blunt in “A Quiet Place II”

Data di uscita: 26 giugno 2024

Terzo capitolo della saga di “A Quiet Place”, è un prequel/spin-off piuttosto che un sequel. Il film racconterà l’inizio dell’invasione aliena, e come il mondo distopico che conosciamo ha avuto origine.

Simile: 15 dei migliori film thriller psicologici su Netflix

Del cast fanno parte Lupita Nyong’o, Joseph Quinn, Djimon Hounsou, Alex Wolff, Denis O’Hare, Jennifer Woodward e Cain Aiden.

Deadpool 3

I migliori film al cinema in uscita nel
Reynolds e Jackman sul set di “Deadpool 3”

Data di uscita: 26 luglio 2024 (USA)

Parte integrante della Fase 5 dell’MCU, il film vedrà il duo Deadpool/Wolverine affrontare non poche difficoltà multiversali, prima fra tutte il loro ingresso ufficiale nel Marvel Cinematic Universe.

Simile: 25 film da vedere su Disney+ – Lista aggiornata

Del cast fanno parte Ryan Reynolds, Hugh Jackman, Morena Baccarin, Stefan Kapicic, Karan Soni, Leslie Uggams, Rob Delaney, Emma Corrin e Matthew Macfayden e Jennifer Garner.

Beetlejuice 2

I migliori film al cinema in uscita nel
Michael Keaton e Winona Ryder in “Beetlejuice”

Data di uscita: 6 settembre 2024 (USA)

Lo “spiritello porcello” (sperando cambino il titolo del sequel) torna insieme a Lydia e alla figlia di Lydia in un nuovo film sequel dell’originale, sempre diretto da Tim Burton.

Correlato: Prime foto di Winona Ryder sul set di Beetlejuice 2

Del cast fanno parte Michael Keaton, Winona Ryder, Jenna Ortega, Monica Bellucci, Willem Dafoe, Catherine O’Hara, Justin Theroux, Leah Perkins, Filipe Cates e Gianni Calchetti.

Joker: Folie à Deux

I migliori film al cinema in uscita nel
Phoenix e Gaga sul set di “Joker: Folie à Deux”

Data di uscita: 2 ottobre 2024

Il thriller musicale incentrato sulla coppia formata da Joker e Harley Quinn potrà anche non essere canonico all’interno del DCU di Gunn e Safran, ma è certo che sarà un’esperienza da non perdere.

Simile: 14 delle migliori serie thriller investigative da vedere su Netflix

Del cast fanno parte Joaquin Phoenix, Lady Gaga, Zazie Beetz, Robert De Niro, Jacob Lofland, Brendan Gleeson, Harry Lawtey e Catherine Keener.

Il gladiatore 2

I migliori film al cinema in uscita nel
Lucilla (Connie Nielsen) ne “Il gladiatore”

Data di uscita: 22 novembre 2024 (USA)

Il sequel del celebre film di Ridley Scott, diretto dallo stesso regista, si incentrerà sul nipote di Commodo e figlio di Lucilla, Lucius, ormai diventato adulto.

Simile: 25 film da vedere su Netflix – Lista aggiornata

Del cast fanno parte Pedro Pascal, Denzel Washington, Connie Nielsen, Paul Mescal, Djimon Hounsou, Joseph Quinn, Derek Jacobi, Matt Lucas e Peter Mensah.

Inside Out 2 – Nuovo trailer e nuove emozioni

Inside Out Nuovo trailer e nuove emozioni

Ecco il teaser trailer per il capitolo 2 del film di successo del 2015 “Inside Out”: preparatevi a un’avventura “emozionante”!

Le emozioni che conosciamo sono tornate nel nuovo teaser trailer di Inside Out 2. Il film originale del 2015 ha fatto conoscere al pubblico Riley e le sue cinque principali emozioni contrastanti: Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto.

Riley e le sue emozioni hanno dovuto affrontare il trasferimento in un posto nuovo, crescendo e imparando ad adattarsi ai cambiamenti e a tutte le sensazioni che possono emergere all’interno di un bambino.

Simile: The Marvels – Chi è Binary? Compare nel trailer finale?

Il primo film ha avuto un enorme successo, e questo ha significato il via libera ad un sequel, di cui ora abbiamo più dettagli. Il più significativo per ora è l’arrivo di una nuova emozione: Ansia!

A dare voce ad Ansiai in lingua originale è Maya Hawke (Asteroid City, Robin in Stranger Things). L’attrice si unisce ai membri del cast Amy Poehler, Phyllis Smith, Lewis Black, Tony Hale e Liza Lapira.

Correlato: ASTEROID CITY, il film surreale di Wes Anderson – [Recensione]

Kelsey Mann sostituisce Pete Docter alla regia. Il teaser trailer di Inside Out 2 dura solo un minuto e 30 secondi, ma fornisce sufficienti indicazioni su ciò che possiamo aspettarci dal sequel.

La sinossi di Inside Out 2 recita: “Le vocine nella testa di Riley la conoscono a fondo, ma la prossima estate cambierà tutto quando Inside Out 2 della Disney e della Pixar introdurrà una nuova emozione: Ansia”.

Secondo il regista Kelsey Mann, il nuovo personaggio è destinato ad animare l’atmosfera all’interno del quartier generale, in quanto “non è certo il tipo da starsene in disparte”, ha dichiarato Mann.

Simile: Five Nights at Freddy’s – Il creatore reagisce al successo del film

“Inside Out 2 torna nella mente di Riley, appena diventata teenager, proprio mentre il quartier generale sta subendo un’improvvisa demolizione per far posto a qualcosa di completamente inaspettato: nuove Emozioni!”

“Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto, che da tempo gestiscono un’operazione di successo, non sanno come comportarsi quando arriva Ansia. E sembra che lei non sia sola.”

Inside Out 2 uscirà nelle sale nell’estate del 2024.

Fonte

Dragon’s Dogma 2 – Il primo trailer presenta il sequel dell’RPG d’azione

Dragons Dogma Il primo trailer presenta il sequel dellRPG dazione

Tra draghi, ippogrifi e gorgoni, ecco il primo trailer per “Dragon’s Dogma 2”, il sequel dell’RPG d’azione del 2012 della Capcom!

Abbiamo finalmente dato un primo sguardo al tanto atteso sequel di Dragon’s Dogma. Il filmato mostra numerose creature, da un drago che ruggisce sulle rovine di un castello a una gorgone come Medusa. Inoltre, in questo primo trailer sono stati mostrati numerosi combattimenti, suggerendo che Dragon’s Dogma 2 sarà più simile al gioco originale di quanto si pensasse. Sarà disponibile su PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC.

Hideaki Itsuno, il game director dell’originale RPG d’azione del 2012, ha annunciato che il gioco era in fase di sviluppo durante una diretta per i “10 Years of Dragon’s Dogma” la scorsa estate, ma da allora sono state rivelate poche informazioni. Il gioco sta venendo sviluppato su RE Engine.

Dragon’s Dogma potrà anche non essere una delle più famose IP della Capcom, ma ha conquistato una fanbase appassionata dopo la sua uscita, in particolare per i suoi combattimenti versatili e le memorabili battaglie con i boss. Prima dell’annuncio ufficiale dello scorso anno, una massiccia violazione dei dati della Capcom aveva rivelato che il sequel era in fase di sviluppo.

Questo sarà il primo titolo principale di Dragon’s Dogma in oltre dieci anni, anche se un’edizione migliorata, Dark Arisen, è stata pubblicata per PC nel 2016, per PlayStation 4 e Xbox One nel 2017 e per Nintendo Switch nel 2019. Nel 2015 è stato realizzato anche un MMO, Dragon’s Dogma Online, che però era un’esclusiva giapponese e ha chiuso i battenti nel 2019.

Fonte

I registi di D&D – L’onore dei ladri parlano di un possibile sequel

I registi di DD Lonore dei ladri parlano di un possibile sequel

“Dungeons & Dragons – L’onore dei ladri” è stato un successo, ma cosa potrebbe includere un potenziale sequel? Ecco i commenti dei registi!

Dungeons & Dragons – L’onore dei ladri è stato bene accolto al suo arrivo nelle sale ed è ora disponibile per il noleggio. La domanda che ci si pone è: qual è il prossimo passo?

Chi ha apprezzato il primo film si chiede se sia in programma un sequel, vista la consueta formula D&D di avventure seriali, con gli stessi personaggi che affrontano sfide sempre più elaborate.

L’onore dei ladri può diventare un franchise? “Polygon” ha parlato con i registi e co-sceneggiatori del film, John Francis Daley e Jonathan Goldstein, per sapere se sperano in un sequel e quale forma vorrebbero che questo assumesse.

Daley afferma che l’accoglienza insolitamente positiva de L’onore dei ladri sia da parte della critica che del pubblico conferma una cosa riguardo ad un eventuale sequel, ovverosia che lui e Goldstein continuerebbero ad esplorare gli elementi comici del genere fantasy-avventura.

Correlato: Dungeons & Dragons – L’onore dei ladri [Recensione]

“Ha confermato tutte le cose che sospettavamo avrebbero avuto successo con il pubblico, e [un sequel] ci permetterebbe di fare leva su questi aspetti”, dice Daley. “C’era una certa trepidazione da parte di tutte le parti in causa, quando ci stavamo preparando a realizzare questo progetto, se il fatto che ci fossimo affidati all’umorismo avrebbe compromesso o danneggiato la posta in gioco del film.”

“Abbiamo questi personaggi in cui ci si può immedesimare e che sono in grado di parlare delle loro circostanze in modo divertente e umoristico. Credo che questo abbia contribuito a rafforzare l’idea che questo sia il tono giusto, e la strada giusta da percorrere”.

Cosa ci si potrebbe aspettare da un sequel?

I registi di DD Lonore dei ladri parlano di un possibile sequel
Una scena del film “Dungeons & Dragons – L’onore dei ladri”

Goldstein dice che ci sono alcuni elementi che il pubblico si aspetterebbe in un sequel: “Penso che probabilmente l’orso gufo farebbe un’altra apparizione, perché è sicuramente uno dei preferiti”, dice. “Penso che molte persone sui social media fossero in attesa di un beholder, e si meritano probabilmente un beholder se ci sarà un sequel. Ma al di là di questo, tutto dipenderà da quale sarà la storia più avvincente da raccontare”.

Detto questo, i registi non hanno ancora piani specifici per un sequel. “Non è mai stata nostra intenzione, quando siamo saliti a bordo di questo progetto, realizzare un franchise”, afferma Daley.

“Credo che questo avrebbe offuscato la nostra capacità di concentrarci interamente sul film in questione. L’errore cardinale che molti studios commettono è quello di mettere il carro davanti ai buoi, iniziando a creare un universo cinematografico prima ancora di realizzare un buon film singolo. Per noi, quindi, la prima cosa da fare era fare questo [film] per bene”.

È un atteggiamento rinfrescante in un mondo in cui gli studios continuano a dimenticare di iniziare in piccolo e di costruire un fandom in modo organico, invece di cercare di dare il via a un piano decennale di mega-blockbuster con ogni nuovo film. Ma naturalmente i registi stanno pensando a dove vorrebbero vedere andare questi personaggi in futuro.

Correlato: Dungeons & Dragons – In sviluppo la serie live-action per Paramount+

Alla domanda su come sarebbe un sequel di L’onore dei ladri rispetto al primo film, Daley risponde subito con una battuta: “Penso alla stop-motion”, dice. “Stile Rankin/Bass, un ritorno al passato”.

Non è una cattiva idea, visto il recente micro-boom dell’animazione in stop-motion. Un nuovo film di Netflix del regista di Nightmare Before Christmas, Henry Selick, e la rivisitazione estremamente dark di Pinocchio di Guillermo del Toro, nominata agli Oscar, sono arrivati entrambi alla fine dello scorso anno, mentre nel 2023 è previsto un nuovo sequel di Galline in fuga e due nuovi film di Wes Anderson che, a quanto si dice, includeranno elementi in stop-motion.

Qualsiasi forma di animazione potrebbe essere un buon approccio per i ricchi mondi fantasy di Dungeons & Dragons. Ma l’obiettivo di un eventuale sequel sarebbe più che altro quello di esplorare angoli del mondo (o dei mondi) di Dungeons & Dragons che non abbiamo ancora visto.

E cosa potrebbe aspettare i nostri personaggi?

I registi di DD Lonore dei ladri parlano di un possibile sequel
Una scena del film “Dungeons & Dragons – L’onore dei ladri”

“Penso che, se fossimo abbastanza fortunati da farne un altro, vorremmo vedere i nostri personaggi salire di livello”, dice Daley. In L’onore dei ladri, il bardo di Chris Pine, Edgin, non usa mai la magia, ma Daley pensa che in un sequel il personaggio potrebbe aggiungere degli incantesimi al suo repertorio. “Sarebbe piuttosto emozionante da vedere”, dice.

Goldstein sostiene che, se avessero carta bianca per fare qualsiasi cosa con il mondo di D&D, probabilmente rimarrebbero con il gruppo creato in L’onore dei ladri: Chris Pine, Michelle Rodriguez, Justice Smith e Sophia Lillis sono un gruppo di avventurieri che nel corso della storia instaurano o rafforzano legami tra di loro.

“La cosa positiva di un sequel è che non è necessario dedicare molto screentime per presentare [il party]”, dice. “Il pubblico li conosce e ci si può immergere nella trama più rapidamente. E ovviamente abbiamo un grande affetto per gli attori e per i ruoli che interpretano. Ma vorremmo introdurre alcune nuove figure lungo il percorso, e certamente molti nuovi mostri”.

“E nuove ambientazioni”, aggiunge Daley.

“Già. Sai, per questo [film] abbiamo scelto i Forgotten Realms, in parte perché è un’ambientazione riconoscibile come medievale”, afferma Goldstein. “Ma ci sono così tanti mondi all’interno di D&D che potremmo esplorare”.

“Ora che l’abbiamo terminato, e che ci affidiamo al destino affinché decida se è un successo, ci piacerebbe assolutamente continuare a narrare storie in questo mondo”, dice Daley. “Pensiamo che sia estremamente ricco di potenziale”.

Fonte

Ecco il trailer per lo speciale 30 anni di Power Rangers

Speciale anni di Power Rangers Ecco il trailer

Ed ecco che, 30 anni dopo, Power Rangers originali e non si riuniscono per festeggiare il franchise nello speciale “Once & Always”!

È il 30° anniversario dei Power Rangers e, per festeggiare, la Hasbro e Netflix si alleano per un nuovissimo speciale intitolato Once & Always.

Alcuni dei vostri Rangers preferiti del cast originale torneranno per una nuova avventura con nemici familiari, ed era già stato pubblicato un trailer dietro le quinte che mostrava alcune immagini.

Ora abbiamo il trailer completo del nuovo speciale, che contiene alcune importanti rivelazioni per i fan dei Power Rangers. I Rangers dovranno affrontare ancora una volta Rita Repulsa, che questa volta è tornata in un nuovo corpo robotico.

La squadra accoglierà anche un nuovo Ranger tra le sue fila, oltre a Zords, Megazords e altro ancora. Potete vedere il trailer completo qui sotto!

Come si vede nel trailer, Once & Always riporta sulle scene leggende dei Ranger come David Yost (Billy) e Walter Emanuel Jones (Zack), Johnny Yong Bosch (Adam), Steve Cardenas (Rocky), Karan Ashley (Aisha) e Catherine Sutherland (Kat).

A loro si aggiungerà anche la new entry del franchise Charlie Kersh, che interpreterà la figlia di Trini. In questo nuovo trailer, che sicuramente non lascerà indifferente chi è fan da tempo, vediamo anche cosa l’ha portata ad unirsi al gruppo dei Ranger.

In un’intervista con EW, Yost ha parlato del ritorno sul set di Power Rangers con Jones. “Abbiamo affrontato insieme le audizioni e lanciato il franchise dei Power Rangers”, e ha aggiunto che la loro reunion è stata “fantastica. È stata un’esperienza così surreale essere di nuovo sul set dei Power Rangers dopo 28 anni”.

Nel trailer vediamo anche molta azione, e riusciamo anche a dare un’occhiata a Ford, al Centro di Comando, ad Alpha e ad altro ancora. Di seguito è disponibile la sinossi ufficiale di Once & Always.

“I Rangers si trovano di fronte ad una familiare minaccia del passato. Nel bel mezzo di una crisi globale, sono chiamati ancora una volta a essere gli eroi di cui il mondo ha bisogno. Ispirato al leggendario mantra del franchise ‘Once a Ranger, Always a Ranger’, Once & Always ricorda che quando si diventa Ranger, si è sempre parte della famiglia Ranger, e si è sempre i benvenuti”.

La seconda stagione di Power Rangers Dino Fury è ora disponibile su Netflix, mentre l’arrivo di Power Rangers Cosmic Fury è previsto per quest’anno. Once & Always arriverà su Netflix il 19 aprile. Siete emozionati per il 30° anniversario? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte

Hyper Light Breaker – Primo trailer gameplay

Hyper Light Breaker Primo trailer gameplay

Ecco il primo trailer gameplay per l’atteso sequel del GDR “Hyper Light Drifter”, intitolato “Hyper Light Breaker”!

È stato pubblicato oggi il primo trailer di Hyper Light Breaker, il seguito dell’acclamato RPG d’azione e avventura Hyper Light Drifter, disponibile sul Nintendo eShop.

Lo sviluppatore del gioco, la Heart Machine, ha dichiarato che Hyper Light Breaker arriverà per primo su Steam, in autunno. Va notato che versioni per console di Hyper Light Breaker non sono ancora state annunciate.

Entrate nell’Overgrowth, una terra dimenticata nel mondo di Hyper Light. Giocate in solitaria o in compagnia ed esplorate mondi aperti, combattete mostri brutali, sbloccate equipaggiamenti, realizzate nuove costruzioni, affrontate le misteriose Corone e rovesciate il minaccioso Re degli Abissi in questa avventura dai creatori di Hyper Light Drifter.

Correlato: I 14 Migliori Giochi Simili a Hollow Knight

  • Un mondo allo sbando, con misteri da risolvere, una serie di feroci nemici da combattere e ambienti interamente in 3D da esplorare
  • Un mondo vasto e in continua evoluzione vi aspetta, tra biomi aperti e labirinti profondi, con un mix di elementi creati a mano e generati proceduralmente
  • Utilizzate il wall-dashing, l’hoverboard, l’aliante e altro ancora per muovervi con incredibile libertà attraverso i paesaggi
  • Giocate in single player o avanzate con altri Breakers attraverso il mondo in cooperativa online
  • Affrontate orde di nemici e intensi boss in un frenetici combattimenti in terza persona

Fonte

Jenna Ortega da Mercoledì a Lydia Jr. in Beetlejuice 2?

Jenna Ortega da Mercoledi a Lydia Jr in Beetlejuice

Sembra che l’attrice Jenna Ortega, nota soprattutto come star della serie “Mercoledì”, potrebbe avere un ruolo importante in “Beetlejuice 2”!

Stando a quanto riportato da “The Hollywood Reporter”, la star di Mercoledì Jenna Ortega sarebbe al centro di trattative per un ruolo nel film Beetlejuice 2 di Tim Burton.

Secondo le fonti della pubblicazione, Ortega sarebbe chiamata ad interpretare la figlia di Lydia, interpretata da Winona Ryder nel film originale del 1988.

Viene inoltre riportato che la produzione del sequel, di cui si parla da tempo, dovrebbe iniziare a maggio o a giugno di quest’anno, con la regia di Tim Burton ed il ritorno di Michael Keaton.

C’è da dire che la Warner Bros. ed i rappresentanti di Ortega per ora non hanno commentato la notizia. L’attrice è per di più al momento impegnata con l’uscita sul grande schermo di Scream VI.

Nel 2014, Michael Keaton ha ammesso di essere in trattative con Tim Burton per Beetlejuice 2, e nel 2017 Burton ha confermato che un sequel era “più vicino che mai”. Anche la sceneggiatura del film sarebbe stata riscritta nel 2017 dallo scrittore di Rememory Mike Vukadinovich.

Fonte

SONS OF THE FOREST – Nuovi dettagli sul sequel

SONS OF THE FOREST Nuovi dettagli sul gioco

Il sequel del survival horror “The Forest” ha ora una pagina Steam: scopri la trama e le modalità di “Sons of the Forest”!

La Endnight Games, lo studio che ha sviluppato The Forest, sta ora lavorando al sequel del gioco. Questo sequel, dal titolo già annunciato Sons of the Forest, sarebbe dovuto uscire questo mese, ma l’uscita è stat posticipata all’Ottobre di quest’anno.

Per addolcire l’attesa, possiamo sempre dare un’occhiata alla pagina Steam del titolo, da questa settimana disponibile. L’annuncio arriva direttamente dalla pagina Twitter della Endnight Games, e la pagina contiene un one-stop look al gioco e ai vari media rilasciati finora, come anche dettagli sulla storia.

Di seguito il Tweet della pagina

Una preview del nuovo gioco recita: “Mandatx a cercare un miliardario scomparso su un’isola remota, ti troverai in un ambiente infernale infestato da cannibali […] Crea, costruisci e cerca di sopravvivere, da solx o in compagnia, in questo terrificante nuovo simulatore survival horror a modalità open-world.”

Simile: Thymesia – Annuciata data d’uscita e un nuovo trailer

Un resoconto delle principali features del gioco dovrebbe suonare inoltre familiare a chi ha giocato The Forest. Nel gioco non ci saranno “NPC che ti sbraitano ordini”, per dare ai giocatorx più margine d’azione, ma ci saranno diverse creature mutate che incontrerai nel costruire il tuo percorso attraverso il gioco. Ci sarà sempre la possibilità di giocare in co-op, come anche quella di giocare in solitaria.

L’uscita di Sons of the Forest è fissata per Ottobre 2022.

Fonte