in , ,

Il CES tornerà in presenza a Las Vegas nel 2022

Il Consumer Electronics Show (CES), avrà di nuovo luogo come evento in presenza a Las Vegas nel gennaio 2022, così è stato annunciato oggi dalla Consumer Technology Association (CTA), segnando il ritorno della più grande fiera tecnologica al mondo per il prossimo anno.

“Siamo entusiasti di tornare a Las Vegas – sede del CES da oltre 40 anni – e non vediamo l’ora di vedere volti nuovi e di vecchia data”, ha dichiarato Gary Shapiro, presidente e CEO del CTA, in un annuncio.

Per quel che vale, l’intenzione del CTA è sempre stata quella di riportare il CES in presenza nel 2022, come fu detto nel luglio 2020, quando venne annunciato che il CES 2021 si sarebbe tenuto in forma completamente digitale a causa della pandemia COVID-19 in corso. Anche altre importanti conferenze tecnologiche, come l’IFA 2021 che si terrà in autunno, torneranno ad essere eventi dal vivo.

Il CES 2022 si terrà dal 5 all’8 gennaio 2022, con i consueti giorni per i media che precedono la conferenza stessa il 3 e 4 gennaio. Secondo l’annuncio, la fiera sarà una sorta di ibrido, con eventi che si svolgeranno sia fisicamente che digitalmente, probabilmente per evitare numeri persone elevate, e permettere la distribuzione a 360° su più piattaforme. I partecipanti confermati includeranno importanti aziende tecnologiche come Amazon, AMD, AT&T, Dell, Google, Hyundai, IBM, Intel, Lenovo, LG, Panasonic, Qualcomm, Samsung e Sony.

Il CTA afferma che il CES 2022 seguirà le linee guida sulla sicurezza del coronavirus del CDC, insieme alle linee guida statali e locali per il Nevada e la città di Las Vegas per garantire un evento sicuro per tutti i partecipanti.

FONTE: The Verge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità