I Pilastri più Forti di Demon Slayer

I Pilastri piu Forti di Demon Slayer

Da Shinobu Kocho a Sanemi Shinazugawa, i Pilastri più forti di Demon Slayer rappresentano la miglior difesa dell’umanità contro i demoni.

Il termine ufficiale utilizzato per descrivere i Pilastri del Corpo dei Cacciatori di Demoni è Hashira. Questi individui straordinari ricevono un grande rispetto e ammirazione dagli altri personaggi di Demon Slayer: Kimetsu No Yaiba, e con buona ragione.

Leggi anche: Tutti i riferimenti all’arte del “Il Ragazzo e l’Airone”

Non molti possono combattere contro la forza, la crudeltà o le tendenze omicide dei demoni, ma gli Hashira aiutano a bilanciare la situazione a favore dell’umanità. Muzan Kibutsuji e i suoi Dodici Kizuki lavorano costantemente per rimanere una minaccia costante, ma Kagaya Ubuyashiki e i Pilastri rappresentano la prima linea di difesa.

11. Shinobu Kocho – Il Pilastro degli Insetti

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Shinobu Kocho è stata fondamentale per le operazioni del Corpo dei Cacciatori di Demoni, e il suo contributo va oltre il campo di battaglia. Le sue tecniche di Respirazione degli Insetti e la lama Nichirin personalizzata completano il suo stile di combattimento veloce. Tuttavia, è la conoscenza chimica di Shinobu che la rende una minaccia significativa per i demoni e un’alleata dell’umanità.

L’obiettivo finale di Shinobu non era solo quello di eradicare tutti i demoni, ma di promuovere un’atmosfera di pace universale. Anche se spesso la sua rabbia guida le sue azioni, è chiaro che Shinobu desidera la stessa cosa dei suoi compagni Hashira: la distruzione completa e definitiva di Muzan, il Re dei Demoni.

10. Tengen Uzui – Il Pilastro del Suono

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Tengen Uzui è nato in una delle ultime famiglie di Shinobi sopravvissute nel periodo Taisho. Le abilità acquisite dalla sua educazione fanno del Pilastro del Suono un combattente efficace in ogni situazione, anche dopo aver perso una mano durante lo scontro con Gyutaro.

Tutto nel Pilastro dei Cacciatori di Demoni esprime la sua parola preferita: la sontuosità, dalle spade Nichirin maneggiate come nunchaku ai suoi abiti e accessori tempestati di gioielli. La Respirazione del Suono di Tengen gli consente di registrare mentalmente i suoi combattimenti come una partitura musicale e agire di conseguenza.

9. Kyojuro Rengoku – Il Pilastro delle Fiamme

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Discendente da una linea di spadaccini con la Respirazione delle Fiamme, Kyojuro Rengoku mostra un profondo senso di orgoglio nel suo lavoro. Una grande motivazione per la sua passione è la promessa fatta a sua madre morente, in cui ha affermato fermamente che avrebbe sempre usato la sua forza eccezionale per proteggere gli altri.

Kyojuro è un combattente di primo piano tra i Cacciatori di Demoni e mostra una delle personalità più forti nel gruppo di Pilastri di Kagaya Ubuyashiki. Serve da ispirazione per molti dei suoi compagni, tra cui Giyu Tomioka e Mitsuri Kanroji.

8. Sakonji Urokodaki – L’ex Pilastro dell’Acqua

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Famoso come il “Coltivatore di Spadaccini”, il nome di Sakonji Urokodaki ha peso all’interno della comunità di cacciatori di demoni. Detto questo, raggiungere la posizione di Hashira e sopravvivere fino alla vecchiaia è un risultato riconoscibile per chiunque nel Corpo.

Si dice che Sakonji indossi la sua maschera tengu a causa dei demoni che lo prendono in giro per il suo volto gentile. Possiede anche un acuto senso dell’olfatto, una caratteristica notevole che condivide con Tanjiro Kamado. Come testimonianza della maestria marziale di Sankonji, addestra con successo sia Giyu che Tanjiro nelle sfumature della Respirazione dell’Acqua.

7. Mitsuri Kanroji – Il Pilastro dell’Amore

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Non c’era nessun Pilastro dell’Amore nel Corpo dei Cacciatori di Demoni prima di Mitsuri Kanroji. Questa iconica Hashira crea lo stile di Respirazione dell’Amore per adattarsi alle sue tendenze personali, pur derivando i fondamenti dalla Respirazione delle Fiamme. Mitsuri è chiaramente una dei personaggi più forti di Demon Slayer, come dimostrato dal suo combattimento con Hantengu.

Mitsuri non solo possiede una muscolatura unica, ma il Pilastro dell’Amore è anche rinomata per il suo stile di combattimento versatile e la flessibilità fisica. Mitsuri va avanti e risveglia il Marchio del Cacciatore di Demoni quando affronta Zohakuten, capovolgendo efficacemente le sorti della battaglia a suo favore.

6. Kanae Kocho – Il Pilastro dei Fiori

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Il Pilastro dei Fiori, Kanae Kocho, è perito molto prima dell’inizio della linea temporale di Demon Slayer. Essendo la sorella maggiore di Shinobu, tutto ciò che fa ruota attorno a mantenere al sicuro sua sorella. Interessante notare che Kanae è considerevolmente più potente di Shinobu, combinando lo stile della Respirazione dei Fiori con una grande forza fisica.

Kanae riesce effettivamente a combattere alla pari con Doma per un periodo di tempo considerevole, ma alla fine perde la battaglia contro il demone soverchiante. La leggendaria Forma Finale di Kanae: Vermiglio dell’Equinozio è estremamente pericolosa da usare, ma i risultati devastanti superano qualsiasi rischio per la sua persona.

5. Obanai Iguro – Il Pilastro del Serpente

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Gli attacchi direzionalmente sfumati possono essere il metodo delle tecniche di Respirazione del Serpente di Obanai, ma la sua attitudine è rigorosa e diretta, anche se significa che qualcuno deve soffrire – tranne Kagaya Ubuyashiki, ovviamente. L’occhio destro del Pilastro del Serpente è effettivamente cieco, ma ciò non impedisce minimamente i suoi movimenti.

Obanai crea e perfeziona personalmente lo stile di Respirazione del Serpente, un risultato notevole per chiunque, anche un Hashira. Obanai è anche estremamente tagliente con le sue parole verso gli altri, ma rende chiaro quando qualcuno ha la sua stima. Non nasconde la sua infatuazione con Mitsuri, il Pilastro dell’Amore, ma lei sembra totalmente ignara fino alla fine di Demon Slayer.

4. Muichiro Tokito – Il Pilastro della Nebbia

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Muichiro eredita argomentabilmente la sua spada prodigiosa dal suo antenato, Michikatsu Tsugikuni, che poi degenera in Kokushibo. A causa della sua eredità genetica, Muichiro è abbastanza forte da unirsi al Corpo dei Cacciatori di Demoni all’età di 11 anni.

Muichiro sale rapidamente al rango di Hashira, diventando inevitabilmente il Pilastro della Nebbia ufficiale. La sua abilità con la spada è senza pari: può combattere su un piano di parità con Yoriichi, un automa che si dice imiti i movimenti del famoso cacciatore di demoni. La più grande realizzazione di Muichiro è sconfiggere e decapitare Gyokko durante l’arco del Villaggio dei Forgiatori di Spade.

3. Sanemi Shinazugawa – Il Pilastro del Vento

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

A causa del suo marechi, o del suo raro tipo di sangue, Sanemi Shinazugawa ha avuto molta esperienza nel combattere i demoni molto prima di unirsi al Corpo. La sua risoluta determinazione come cacciatore di demoni è facile da capire considerando che il suo sangue è come un liquore senza glutine per i demoni.

Senza contare il fatto che, da giovane, Sanemi fu costretto a uccidere sua madre infettata dai demoni dopo che aveva finito di divorare i suoi fratellini. Come praticante della Respirazione del Vento, i poteri e le abilità di Sanemi sono equivalenti a quelli dei Demoni delle lune crescenti, tutti i quali si rivelano soverchianti. Davvero pochi combattenti sono capaci di sconfiggere il Pilastro del Vento.

2. Giyu Tomioka – Il Pilastro dell’Acqua

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Giyu Tomioka è un maestro spadaccino, ma non sempre si dà il merito che merita. La metà a motivo del suo haori è in onore di Sabito, un giovane spadaccino morto salvando tutti gli altri studenti durante il loro Esame Finale di Selezione.

Con un po’ di motivazione dai suoi pari, Giyu alla fine accetta la sua posizione di Pilastro dell’Acqua. Le sue tecniche di Respirazione dell’Acqua sono molto al di là di quelle di Tanjiro, il che significa qualcosa. Quando Giyu attiva il suo Marchio del Cacciatore di Demoni, diventa temporaneamente in grado di combattere contro Muzan stesso.

1. Gyomei Himejima – Il Pilastro della Pietra

Aggiungi unintestazione T
I Pilastri più forti di Demon Slayer

Gyomei Himejima è il cacciatore di demoni più forte sotto la guida di Kagaya Ubuyashiki. Nonostante la sua cecità, Gyomei combatte usando una palla con chiodi e un’accetta su una catena – fatta degli stessi materiali delle lame Nichirin – con una precisione molto acuta.

Gyomei utilizza il canto e la meditazione per potenziare la sua forza complessiva, ma niente potenzia i suoi poteri quanto il risveglio del suo Marchio del Cacciatore di Demoni. Quando ciò accade, il Pilastro della Pietra si trasforma in un combattente incomparabile, costringendo persino individui come Kokushibo a prendere sul serio la situazione.

Leggi anche: 10 dei migliori anime yaoi da vedere assolutamente

In conclusione, i Pilastri di Demon Slayer sono la spina dorsale dell’umanità nella lotta contro i demoni, ognuno con abilità uniche e una storia personale coinvolgente. La loro determinazione e forza collettiva li rendono gli eroi indiscussi del mondo di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba.

Fonte

I migliori set Lego di Super Mario

I migliori set Lego di Super Mario

Sei alla ricerca del set Lego di Super Mario dei tuoi sogni? Questa guida presenta i migliori set attualmente disponibili.

Lego è sempre stato divertente perché ti permette di liberare la tua immaginazione, ma recentemente l’attenzione di Lego si è concentrata principalmente sulla produzione di set a tema che ti consentono di costruire modelli molto specifici. E se Nintendo è la tua passione, sarai entusiasta di conoscere questi set Lego di Super Mario disponibili.

Leggi anche: I 20 migliori giochi Nintendo di Super Mario

Ci sono una vasta gamma di set Lego di Mario disponibili sul mercato, dai semplici kit di avvio basati su personaggi perfetti per i giovani fan, a progetti complessi che celebrano l’età d’oro di Super Mario, più adatti agli adulti in cerca di nostalgia. Qualunque tipo di set Lego di Super Mario sia giusto per te, speriamo che lo scoprirai qui.

I migliori set Lego di Super Mario:

1. Punto interrogativo di Super Mario 64

Punto interrogativo di Super Mario

Ognuno ha il suo gioco preferito di Mario, e se il tuo è la sua prima avventura in 3D in Super Mario 64, allora questo incredibile Blocco del punto interrogativo è destinato a essere il vincitore. Questo set mastodontico non è la costruzione più complessa qui, ma i risultati saranno probabilmente i più impressionanti (ed è per questo che è in cima a questa lista dei migliori set Lego di Mario).

2. Corso di avventura con Mario Starter

Corso di avventura con Mario Starter

Il Corso di avventura con Mario Starter è il Lego di Super Mario perfetto per i giovani costruttori o per chi preferisce lasciar correre la propria immaginazione piuttosto che seguire una costruzione prescritta. Con 231 pezzi che presentano blocchi ambientali di ogni tipo, ostacoli e nemici, c’è molto da fare, e con l’app gratuita Lego Super Mario ottieni istruzioni di costruzione e molta ispirazione. Ma la parte migliore è la figura interattiva di Mario, dotata di sensori di colore, schermi LCD e molti suoni e musica.

3. Il Pacchetto di Squadra

Il Pacchetto di Squadra

Oltre al Corso di avventura con Mario Starter, Lego realizza anche corsi di avvio con Peach e Luigi. E se ami Mario con un pizzico di Luigi, e vuoi risparmiare un po’ di denaro allo stesso tempo, il Pacchetto di Squadra è la scelta giusta. Include sia i corsi di avvio di Mario che di Luigi con uno sconto considerevole, e avrai molte più opzioni di costruzione oltre a figure interattive di entrambi i fratelli, senza dimenticare ancora più personaggi.

4. Il Potente Bowser

Il Potente Bowser

Se devi assolutamente affrontare la costruzione Lego di Super Mario più imponente, Il Potente Bowser metterà alla prova le tue abilità al massimo. È un lavoro enorme e complesso con 2.807 pezzi, e quando raggiungi la fine di questo progetto mastodontico, avrai un modello sorprendente del nemico giurato di Mario, Bowser, completo di braccia, mani, gambe e coda snodabili, una testa mobile con mascelle scattanti, un lanciatore di palle di fuoco e persino una base espositiva. Come gli altri grandi progetti di Mario, puoi anche combinare Il Potente Bowser con figure interattive per reazioni digitali aggiuntive.

5. Aeromobile di Bowser

Aeromobile di Bowser

Non è necessario spendere una fortuna per Il Potente Bowser se vuoi portare un po’ di Bowser alla tua costruzione. Invece, espandi uno dei tuoi kit di avvio con il set Aeromobile di Bowser. È ideale per i giovani fan di Lego pur essendo una costruzione abbastanza seria, e una volta completato avrai un dettagliato aeromobile lungo più di 35 cm con molte caratteristiche uniche da aggiungere all’esperienza Lego di Super Mario. Può essere combinato con altri kit di avvio, e con l’app Lego Super Mario otterrai tutte le istruzioni e l’ispirazione di cui hai bisogno.

6. Pacchetto Luigi’s Mansion

Pacchetto Luigis Mansion

Luigi può essere l’eterno compagno, ma c’è ancora molto amore per i suoi giochi in Luigi’s Mansion, e con questo pacchetto completo – che include il corso di avvio di Luigi oltre a tre set di espansione di Luigi’s Mansion – puoi ottenere tutto il Luigi che vuoi. Oltre a una figura interattiva di Luigi, otterrai altre 12 figure di personaggi tra cui Yoshi rosa, Toad e King Boo, e un sacco di blocchi personalizzati per costruire la villa più spaventosa che tu possa immaginare.

7. Castello di Peach

Castello di Peach

Il Castello di Peach è destinato a essere il preferito di chi ha iniziato a giocare con Super Mario 64 (o Mario Kart 64), e questo kit di espansione presenta più di un castello. È pieno di dettagli autentici, tra cui una finestra di vetro colorato e il dipinto di Bob-omb che ti porta al primo livello di Mario 64, e viene completo con cinque figure tra cui un adorabile piccolo Bowser. Giocherà bene con altri set di avvio Lego di Super Mario e, naturalmente, con l’app Lego Super Mario otterrai molta ispirazione per portare la tua costruzione al livello successivo.

8. Nintendo Entertainment System

Nintendo Entertainment System

In questa lista dobbiamo assolutamente includere questo bellissimo pezzo di nostalgia. Il Nintendo Entertainment System Lego è quasi complesso quanto il set del Potente Bowser, ma per chi ha una certa età è sicuramente un must have. Con 2.646 mattoncini costruirai il tuo NES Lego, insieme a una cartuccia, un controller e persino una vecchia televisione per collegarlo. E una volta fatto, otterrai un livello molto intelligentemente progettato di Super Mario Bros. a 8 bit che puoi far scorrere sullo schermo usando una piccola manovella. E il tocco finale extra speciale? Aggiungi la figura interattiva di Mario e otterrai anche effetti sonori.

9. Pianta Piranha

Pianta Piranha

Perché scegliere tra un set Lego di Super Mario e uno dei tanti set di piante e fiori del marchio quando puoi averli entrambi in uno? La Pianta Piranha è una ricreazione di 540 pezzi di uno degli ostacoli più frequenti nel percorso di Mario. Posabile una volta costruita, è un eccellente pezzo da esposizione e decisamente più accattivante rispetto a una normale margherita.

Leggi anche: I 10 giochi Nintendo di Mario più

10. Set della Casa sull’albero di Donkey Kong

Set della Casa sullalbero di Donkey Kong

Ci è voluto un po’ di tempo affinché Donkey Kong ottenesse il suo Lego di Super Mario, ma ora è qui, insieme alla sua casa sull’albero e a una figura di Cranky Kong. Mario e Donkey Kong non si sono sempre intesi, ma se hai una figura di Lego Mario al seguito, puoi farlo cavalcare sulla schiena di DK come se fossero i migliori amici.

Fonte

Skin più costose di Fortnite

Skin più costose di Fortnite

Alcune tra le skin più costose di Fortnite non possono più essere acquistate, diventando quindi molto ricercate da alcuni tipi di giocatori.


Tutti conosciamo Fortnite, il gioco che dal 2017 ad oggi continua ad essere tra i più popolari e giocati. Come saprete, nel gioco è possibile ottenere varie skin, ovvero i costumi che cambiano l’aspetto del proprio personaggio, a pagamento.

Molte di queste nascono dalla collaborazione tra Fornite ed alcuni grandi marchi, come Samsung, Honor, Nintendo o addirittura Nvidia: spesso bisognava acquistare uno dei loro prodotti per ottenere degli aspetti esclusivi, ottenibili solo in questo modo.

In questo articolo approfondiremo 5 delle skin più costose, che sia per la loro rarità o per il costo elevato dell’articolo da acquistare per ottenerla.

5: Double Helix

skin fortnite

Skin rilasciata in esclusiva per la console Nintendo Switch, fa parte anche delle skin più rare. Per ottenerla era necessario acquistare il “Nintendo Switch Double Helix Bundle”.

Al rilascio questo costava $299, mentre attualmente un profilo che possiede tale skin può arrivare a costare più di $1000.

4: Reflex

Altra skin molto rara, ottenibile solo tramite l’acquisto di una GPU Nvidia GeForce, e utilizzabile solo dalla versione del gioco per PC.

La skin è stata rimossa dal gioco, poiché rilasciata per errore, ed è stata sostituita da un’altra skin. Il suo valore originale si aggira tra $299-$499, ma il suo valore attuale è sconosciuto, dato che i rivenditori sono veramente pochi.

3: Honor Guard

skin fortnite

Questa skin era ottenibile tramite l’acquisto di uno smartphone Honor View 20.

Al momento dell’uscita non ha ricevuto numerosi consensi, in quanto molti dei giocatori la consideravano una versione colorata della skin “Overtaker”, e per questo venne considerata non all’altezza della collaborazione.

Nonostante questo, il suo prezzo all’uscita era tra i più alti, arrivando a costare 650$ ma, probabilmente a causa del malcontento dei giocatori, adesso può essere acquistata a 30$ circa.

2: Ikonik

skin fortnite

Come quella precedente, anche questa skin poteva essere ottenuta acquistando uno smartphone. Si parla in questo caso del Samsung Galaxy S10. Insieme a questa skin, veniva regalata l’emote omonima, ottenibile anche questa solo tramite l’acquisto dello smartphone.

Ad oggi questa skin non ha un valore preciso, sempre per lo stesso motivo: i rivenditori sono estremamente pochi. Ai tempi però, lo smartphone costava tra i $749-$999, ed è molto probabile che adesso il suo valore sia più alto.

1: Galaxy

skin fortnite

Il titolo per la skin più costosa nella storia di Fortnite sembrerebbe essere Galaxy! La skin poteva essere ottenuta solamente acquistando un Samsung Galaxy Note 9 o un Samsung Galaxy Tab S4. Per riscattarla, bisognava avviare almeno una partita su questi dispositivi, dopo aver effettuato l’accesso con il proprio account Epic.

Come quelle precedenti, questa skin non ha valore, ma ai tempi i dispositivi potevano essere acquistati ad un prezzo che si aggira tra i $649-$1249.

Queste, tra tutte, sono le skin che detengono il record di avere il maggior valore economico. Se siete in posseso di alcune di queste, sappiate che potreste avere con voi un piccolo tesoro!

Se scopriste di averle, cosa fareste? Le conservereste nella vostra collezione, magari per vantarvi con i vostri amici oppure ne approfittereste per venderle e guadagnare qualche soldo? Se vi interessano altre notizie riguardanti Fortnite, vi consiglio caldamente questo articolo!

Fonte

I migliori film di Johnny Depp

I migliori film di Johnny Depp

Tutti i film di Johnny Depp, da Pirati dei Caraibi a Edward Scissorhands, dal migliore al peggiore.

Johnny Depp è un grande attore, spesso recentemente ricordato per le sue controversie matrimoniali e legali che per gli ultimi film di cui è stato protagonista. Nato nel 1963, ha iniziato a 24 anni a recitare nel primo fil sul grande schermo. Ma è nel 90 con Cry Baby ( John Waters,1990) che riesce davvero a bucare lo schermo e diventare l’idolo di migliaia di ragazzine, provando anche le sue capacità recitative. E’ sempre nel 1990 che suggella una fruttuosissima accoppiata con il regista Tim Burton, di cui sarà per molti anni l’attore feticcio. E’ proprio con il regista che nasce un personaggio unico nel suo genere, eccentrico e divertente.

Iniziamo sempre con una umile lista dei top 25 film di Johnny Depp, ricordo che sono strettamente opinioni personali e che la lista è stilata sulla base della performance dell’attore, non del film complessivo.

25) Il professore, Wayne Roberts 2018. Un film che parte con delle buone premesse, anche di un certo spessore ma che non viene approfondito a dovere. A metà fra commedia e drammatico, racconta la storia di un professore liceale che scopre di avere una malattia terminale. Mentre tutte le sue sicurezze crollano e a causa del segreto della sua malattia si rovinano tutti i rapporti umani, ritroverà la serenità quando si aprirà con le altre persone.

arrivederci professore recensione
Migliori film di Johnny Depp – Arrivederci Professore

24) Alice in Wonderland, Attraverso lo specchio, Tim Burton 2016. Questo secondo capitolo sempre firmato Tim Burton quando uscì sul grande schermo creò tantissime aspettative ma una volta sullo schermo in realtà convinse ben poco, e procurò agli attori ben tre nomination ai Razzie Award, di cui sol due ne spettarono a Johnny Depp.

Leggi anche: 25 film da vedere su Disney Plus – Lista aggiornata Febbraio 2024 – POPSPACE.IT

23) Waiting for the barbarians, Ciro Guerra 2019. Presentato al Festival del Cinema di Venezia nel 2019 ha ricevuto recensioni tiepide, nonostante le interpretazioni di Johnny Depp e Robert Pattinson siano state lodate. La critica era per lo più per il contesto del film e la drammaticità.

22) Il Libertino, Laurence Dunmore 2004. La magnifica interpretazione di Johnny Depp viene un pò oscurata dal resto del film che a momenti non si vede bene ed è difficile da seguire per la fotografia a tratti troppi scura. Nonostante questo, la vita del Conte di Rochester viene perfettamente resa da Depp che ne incarna la dissolutezza e alla fine la disfatta.

21) The tourist, Floran Henckel von Donnersmarck, 2010. Johnny Depp e Angelina Jolie incantano sullo schermo, come una reale coppia, facendoci sognare. Lui, un matematico in viaggio e lei, una femme fatale alla ricerca del suo criminale compagno che per evitare l’arresto internazionale ha cambiato volto. Il colpo di scena finale vale tutto il film. In più non ho mai visto una Angelina jolie così bella.

20) Animali Fantastici, i crimini di Grindenwald, David Yates 2018. Questo è stato l’ultimo film di Depp per la Disney. A causa delle controversie con l’ultima moglie, la grande casa Disney ha decido di rescindere il contratto con Depp ancora prima di sapere come il tribunale lo avrebbe dichiarato. Spoiler per Topolino, innocente, avete perso un grande attore. Grindenwald, altro villain del mondo Harry Potter viene ben reso da Depp che probabilmente già annusava la fine di un era. Peccato per loro.

19) Chocolat, Lasse Hallstrom 2001. Questa commedia allo zucchero filato, ha segnato tante adolescenze. Molto leggero ma anche divertente, ci lascia un po’ sognanti ma forse solo questo, ricadendo nel film romantico ma deludentemente leggero.

18) Assassinio sull’Orient Express, Kenneth Branagh 2017. Il primo capitolo della fortunata saga dell’investigatore belga diretto da Kenneth Branagh che ne veste anche i panni ci regala una breve ma intensa interpretazione di Johnny Depp. Il film, fra i tre, secondo me è il meglio riuscito, sia per cast che per sceneggiatura.

17) La nona porta, Roman Polanski 1999. Johnny Depp si reintroduce nel genere Horror diretto questa volta da Roman Polanski, in un film che dimostra l’eleganza visiva del regista ma che produce limitati spaventi. Una delle maggiori critiche viene rivolta a personaggio di Depp che risulta essere monotono.

16) La vera storia di Jack lo Squartatore, Allen e Herbert Hughes 2001. Basato su un graphic novel, è la rivisitazione de la Leggenda di Jack lo Squartatore. Elogiato dalla critica per le interpretazioni, è per Depp la culla del personaggio che poi sarà Jack Sparrow.

15) Parnassus, Terry Gillian 2009. In questo film Depp ha un ruolo relativamente piccolo, a causa della sostituzione dell’attore principale, Heath Ledger, venuto a mancare poco prima della fine delle riprese. L’eredità da portare sullo schermo era grande e onerosa, ma c’è riuscito alla perfezione.

14) Arizona Dream, Emir Kusturica 1993. Una bizzarra storia d’amore e di affetto di Kusturica che crea una sua immagine di America spesso surreale. Ha però contribuito a immortalare Johnny Depp come idolo di ragazzine e immancabile rubacuori.

13) Nemico Pubblico, Michael Mann 2009. Non mentirò, nel 2009 avevo 12 anni ma dopo aver visto questo film al cinema, mi sono sentita sposata e ho sviluppato una certa ossessione per i cattivi dei film. Dillinger, interpretato da Depp nonostante sia un criminale della storia statunitense, è talmente bello e interpretato bene che quasi ti dispiace la fine che fa. E’ un dramma che ricorda Scorsese, un gioiello poco conosciuto ma che racconta una storia americana su più livelli.

wallup net
Migliori film di Johnny Depp- Nemico Pubblico

12) La sposa cadavere, Tim Burton 2005. Doppiatore, attore. Come era già successo per Nightmare Before Christmas Johnny Depp presta la voce al personaggio principale del nuovo film in step motion di Tim Burton. Una tenera storia d’amore e di riscatto, colpevole però di tanti orrendi cosplay al Lucca Comics.

11) Rango, Gore Verbinski, 2011. Altro capolavoro del doppiaggio per Johnny Depp che presta la voce a un camaleonte nel selvaggio west, dove diventato sceriffo, cerca di mantenere l’ordine. Vincitore del premio Oscar per il miglior film d’animazione, ricorda i film western firmati dai grandi come Sergio Leone.

Leggi anche: I 12 film più costosi nella storia del cinema – POPSPACE.IT

10) A nightmare on Elm Street, Wes Craven 1984. Il primo di tanti film; inizia con un horror la carriera di Depp, che assaggia il genere per la prima volta; Spaventoso, inquietante e piuttosto divertente, questo è Wes Craven al suo meglio.

9) Sweeney Todd, Tim Burton 2007. Un musical firmato Tim Burton. Nella Londra vittoriana si nasconde il malvagio barbiere e la sconsiderata moglie (Helena Bonham Carter) che fanno pasticcini di carne umana. Ma tutto cambia quando il passato bussa di nuovo alla porta dell’iconico barbiere.

portrait movies blue Johnny Depp Sweeney Todd darkness wallhere com
Migliori film Johnny Depp- Sweeney Todd

8) Sleepy Hollow, Tim Burton 1999. La versione di Tim Burton della storia di Washington Irving è il suo miglior film fino ad oggi. Questo grazie alla collaborazione con il direttore della fotografia tre volte premio Oscar Emmanuel Lubezki. Dalle punte horror, si passa al comico senza nemmeno accorgersene troppo.

7) Neverland, Marc Forster 2004. L’interpretazione spesso viene criticata per essere risultata troppo melensa e sdolcinata; è vero che il film approfondisce le ombre del suo soggetto, ma ciò che rivela nel suo finale oscuro e nella performance elegante e discreta di Depp è commovente..

6) Paura e delirio a Las Vegas, Terry Gillian 1998. ” Voglio che sia visto come uno dei più grandi film di tutti i tempi e uno dei film più odiati di tutti i tempi”. Gillian aveva regione, e ha raggiunto l’obbiettivo, con l’adattamento di questo film dal libro di Hunter S. Thompson. E’ ormai diventato un film cult per le mmagini selvagge sia inebrianti che esasperanti.

5) Buon Compleanno Mr. Grape, Lasse Hallstrom 1993. Nonostante la giovane età e il co- protagonista, Depp riesce a rimanere il vero protagonista della pellicola. Leonardo di Caprio interpreta Arnie, il fratello mentalmente disabile, insomma una performance data anche l’età del giovane Di Caprio, difficile da mettere in secondo piano.

4) Donnie Brasco, Mike Newell 1997. Dopo vari personaggi strani e bizzarri Depp torna a interpretare un personaggio ‘normale ‘. Il gangster tradizionale lascia spazio all’interpretazione che lo rende dinamico lontanissimo dai ruoli che aveva interpretato fino ora. Il film ha ottenuto una nomination all’Oscar per la migliore sceneggiatura non originale.

3) La fabbrica di cioccolato, Tim Burton 2005. Una delle migliori interpretazioni, e la più vivida che ricordo dall’infanzia. Un Wonka perfetto, ingenuo ma anche deciso. Tutto il film è una vera chicca, dalla personale impronta di Tim Burton fino alla magnifica interpretazione di tutto il cast.

2) Pirati dei Caraibi- La maledizione della prima luna, Gore Verbinski, 2003. Questo film rimarrà nell’anima di tutti, Per ogni attore c’è un film e un personaggio che rimarranno attaccati alla sua persona per sempre. E per Johnny Depp è proprio il Capitan Jack Sparrow. Compice un cast una colonna sonora indimenticabile, conosciamo per la prima volta Jack Sparrow e ce ne innamoriamo perdutamente. Come faremo senza adesso che la Disney non lavorerà più con Depp?

johnny depp jack sparrow migliori film carriera v
Migliori film Johnny Depp – Pirati dei Caraibi

1) Ed Wood, Tim Burton 1994. Forse la prima collaborazione del duo più famoso del cinema. Insieme, traforomano un film  sul peggior regista della storia di Hollywood in una lettera d’amore all’arte della creazione. In Ed Wood , un gruppo di strani appassionati si riunisce per mettere su uno spettacolo, probabilmente la metafora perfetta per questa collaborazione esasperatamente bella. Il film ha vinto due Oscar, incluso uno per Martin Landau, e rimane un classico di culto.

Top del Top : Edward Scissorshands, Tim Burton 1990. Una deliziosa storia, comica ma anche triste, romantica ma con le giuste punte di sorriso. Johnny Depp interpreta un diverso, che conosce la società e viene caldamente obbligato a farne parte in tutti i modi. Un capolavoro in tutti i sensi.

Post Amber Heard : Jeanne du Barry, Maiwenn 2023. Dopo il rocambolesco divorzio in mondovisione dalla bella attrice, Johnny Depp torna sul grande schermo come Luigi XV, nella meravigliosa atmosfera di Versailles. Il ritorno al cinema perfetto, come la sua breve interpretazione, Il problema era il film in generale. Comunque, ben tornato.

I migliori Easter egg del film di Five Nights at Freddy’s

I migliori Easter egg del film di Five Nights at Freddys

Il film su Five Nights at Freddy’s è stato un successo al botteghino, ma forse nella prima visione vi siete persi tutti questi Easter Egg!

Sebbene si sia già discusso molto sul fatto che il film di Five Nights at Freddy’s sia un buon adattamento del franchise videoludico, non si può negare che sia stato un successo al botteghino. È il film della Blumhouse che ha incassato di più al botteghino mondiale e il film horror che ha incassato di più nel 2023, con un totale attuale di poco più di 283 milioni di dollari. Forse non è l’adattamento di videogiochi di maggior successo dell’anno – quello va sicuramente a Super Mario Bros. Movie, con ben 1,3 miliardi di euro di vendite al botteghino globale – ma non c’è da storcere il naso, soprattutto per un adattamento di un gioco indipendente.

Correlato: Five Nights at Freddy’s – Nuovo gioco in pixel art leakato assieme al suo trailer

Tuttavia, sappiamo tutti qual è la cosa migliore dei film sui videogiochi: Gli Easter eggs! Nel film non mancano i riferimenti al materiale di partenza e al fandom e, in realtà, sarebbe davvero un film di videogiochi senza qualche divertente chicca nascosta? Tuttavia, l’emozione di vedere i vostri animatronics assassini preferiti sul grande schermo può rendere facile perdere questi dettagli. Ora che il film viene distribuito sui servizi di streaming, avrete la possibilità di cercare tutti questi riferimenti un po’ più a fondo. Tuttavia, se non avete voglia di fare una caccia al tesoro mentre vi godete Five Nights at Freddy’s comodamente seduti sul divano, siete fortunati. Qui potete trovare una rapida carrellata di alcune dei migliori Easter eggs di Five Nights at Freddy’s!

Tutti i Cameo degli YouTuber in Five Nights at Freddy’s

five nights at freddys film

Five Nights at Freddy’s ha raggiunto la notorietà nel 2014 soprattutto grazie alla quantità spropositata di YouTubers che lo hanno trattato in let’s play e video teorici. È giusto che nel film si ritrovino alcuni di questi grandi protagonisti! Il conduttore di Game Theory MatPat (Matthew Patrick), noto per i suoi video teorici su Five Nights at Freddy’s, fa un cameo come cameriere nello Sparky’s Diner. Dice anche la sua frase tipica: “È solo una teoria”. Anche lo YouTuber Cory DeVante Williams (o CoryxKenshin), uno YouTuber i cui video di playthrough di Five Nights at Freddy’s hanno contribuito a catapultare la serie nella notorietà, fa un’apparizione come tassista. Lo si vede sia nel film che nella scena dei titoli di coda, dove condivide lo schermo con un altro personaggio dell’Easter egg (di cui si parlerà più avanti). Inoltre, sulla parete del dipendente del mese nella pizzeria si possono vedere diversi YouTuber, tra cui 8-Bit Ryan, Dawko, FusionZGamer e Razzbowski. Tutti gli YouTuber presenti su questa parete sono giocatori popolari di Five Nights at Freddy’s.

La teoria dei sogni e lo Sparky’s Diner

Avrete notato che Mike (Josh Hutcherson) porta con sé un libro sulla teoria dei sogni e lo cita più volte come mezzo per ottenere informazioni sul rapitore di suo fratello. Anche se questo potrebbe non essere un riferimento ai giochi stessi, è più probabile che si tratti di un riferimento a una teoria dei fan resa popolare dal canale Game Theory. La teoria suggerisce che tutti gli eventi dei giochi – ad eccezione dei minigiochi di Five Nights at Freddy’s 4 – facciano parte di un sogno. Anche se questa teoria è stata ampiamente smentita, è bello vedere un cenno ad essa nel film.

La teoria dei sogni

Un altro cenno alle teorie e alle leggende dei fan è stato il nome della tavola calda nel film: Sparky’s. Agli albori di Five Nights at Freddy’s, circolava una voce secondo cui esisteva un animatronic segreto che poteva apparire nel gioco, chiamato Sparky the Dog. Anche se si è rivelata una bufala, è una delle leggende metropolitane più note del fandom. Oltre al nome della tavola calda, una tuta di Sparky appare anche nella stanza dei ricambi e dell’assistenza.

Tutti i riferimenti ai videogiochi nel film “Five Nights at Freddy’s

Naturalmente, ci sono anche molti easter egg dai giochi veri e propri! Uno di questi è il fatto che la sveglia di Mike suona alle 6:00 del mattino, che nei giochi è sempre l'”ora sicura” in cui finisce la notte. Un altro è l’apparizione dell’arcobaleno magico di Chica – un antagonista del secondo aggiornamento di FNaF World – come mascotte della gelateria che Mike visita. L’uso dell’elettricità è un elemento importante per chi è arrivato al quinto gioco della serie, Five Nights at Freddy’s: Sister Location, in cui per la prima volta è stata utilizzata per fermare temporaneamente gli animatronics. C’è anche un riferimento al Phone Guy dei primi tre giochi di Five Nights at Freddy’s, anche se nel film è William Afton (Matthew Lillard) a spiegare a Mike le sue mansioni e i suoi consigli.

Ci sono anche alcune apparizioni di personaggi dei giochi. Balloon Boy, un antagonista che compare per la prima volta nel secondo gioco, appare alcune volte per spaventare Mike e compare un’ultima volta nella scena dei titoli di coda, a significare la possibilità di un sequel che incorporerà alcuni punti della trama a partire dal secondo gioco. Allo stesso modo, vediamo il famigerato Springtrap – l’animatronic che William Afton pilota in Five Nights at Freddy’s 3 – nella battaglia finale (e in tutto il film).

Ci sono anche alcune fantastiche ricreazioni di scene dei giochi, una delle quali coinvolge Springtrap. Alla fine del film, il sistema di chiusura a molla si guasta e inizia a infilzare William Afton, che cade in ginocchio e pronuncia la sua famosa frase: ” Tornerò sempre”. Si tratta di una riproduzione quasi esatta della sua “morte” in Five Nights at Freddy’s 3. Tuttavia, come ha detto, sembra che abbia sempre un modo per tornare, quindi questa potrebbe non essere l’ultima volta che vediamo Afton o Springtrap.

Balloon boy

Vediamo Freddy mordere Max, il che fa riferimento ai due casi in cui qualcuno è stato morso da un animatronic nel gioco: il morso dell’83 e il morso dell’87. Quest’ultimo morso è ancora un grande mistero per la serie, in quanto non si sa quale animatronic abbia causato l’incidente o chi sia stato morso, ma l’incidente viene menzionato da Phone Guy nel primo gioco ed è citato come una delle ragioni della rovina del ristorante Freddy Fazbear’s.

Sebbene il film sia stato molto criticato per la sua mancanza di spaventi, c’è uno spavento che viene direttamente dal gioco: Lo sprint di Foxy nel corridoio. Foxy aveva la meccanica più singolare del primo gioco: mentre gli altri animatronic si aggiravano furtivamente, Foxy rimaneva in attesa fino al momento in cui arrivava a scattare lungo il corridoio da Pirate’s Cove per prendervi. Se non si chiude la porta in tempo, il volpino ci spaventa con un grido caratteristico. Questa scena è stata ricreata esattamente per il film ed è stata una delle parti più divertenti dell’intero film.

La colonna sonora di “Five Nights at Freddy’s

Dopo la scena dei titoli di coda, si sente una melodia familiare. La musica è la stessa che suona il carillon di Five Nights at Freddy’s 2, il che potrebbe significare che vedremo il pupazzo di quel gioco in un potenziale sequel!

Correlato: Le 10 migliori Serie TV Netflix da vedere assolutamente

Infine, concludiamo con un grande Easter egg dai titoli di coda: la canzone finale. La canzone che suona sopra i titoli di coda è “Five Nights at Freddy’s” dei The Living Tombstone, una canzone creata dopo l’uscita del primo gioco. Da allora i The Living Tombstone hanno continuato a produrre canzoni di Five Nights at Freddy’s, quindi possiamo incrociare le dita per ascoltare alcuni dei loro pezzi assoluti in eventuali sequel!

Fonte

Top 15 film thriller da recuperare o vedere per la prima volta!

Top film thriller da recuperare o vedere per la prima volta!

Una classifica dei 15 migliori film thriller da recuperare o rivedere per una panoramica del mondo thriller.

Il cinema thriller, ha la caratteristica di tenere lo spettatore con il fiato sospeso, a volte fin dall’inizio del film, coinvolgendoci e catturando la nostra attenzione fin dai primi frame.

Correlato: I 10 migliori film drammatici su Netflix

Centrali in ogni film che si definisca thriller sono la suspense e il jumpscare; la prima, ci tiene incollati allo schermo cercando di prevedere quello che accadrà dopo, il secondo ci dà l’adrenalina necessaria per arrivare ancora coscienti alla fine del film. La suspance è difficile da creare, non è semplice paura o ansia, ma un misto equilibrato fra rivelazione e mistero, anticipazione e sorpresa.

Questa sarà una classifica dettata semplicemente dal mio gusto personale, e anche perchè ho cominciato a appassionarmi al genere thriller da poco. Sono ancora una novellina e non ne ho visti molti, se non forse i più famosi consigliati da vari amici molto più esperti di me.

Zodiac

(David Fincher,2007, Thriller/Giallo) Tratto da una storia vera, David Fincher unisce Robert Downey Jr, Mark Ruffalo e Jake Gyllenhaal in un maestoso thriller claustrofobico e buio.

Shutter Island

( Martin Scorsese,2010, Drammatico/Thriller) Mark Ruffalo è il cooprotagonista insieme a Leonardo di Caprio di questo thriller psicologico ambientato in un manicomio degli anni 50. Accessibile solo via mare e circondato da faraglioni, sembra essere l’ultimo posto da cui i pazienti possono evadere. Ma…

Memento

( Christopher Nolan, 2000, Noir/Thriller/Drammatico) Guy Pearce interpreta Leonard Shelby, un uomo che successivamente a un’aggressione sviluppa una perdita di memoria a breve termine. Questo renderà molto difficoltosa la ricerca dell’assassino di sua moglie. Il film è presentato al contrario, per far immedesimare ancora di più lo spettatore nel protagonista.

Mystic River

( Clint Eastwood, 2003, Drammatico/ Thriller) Clint Eastwood è protagonista alla regia di uno dei film più belli che io abbia mai visto. Colpi di scena e suspence che tolgono il fiato fino alla fine del film, potere amicizia e amore si intersecano anche grazie alle magistrali interpretazioni di Tim Robbins, Kevin Bacon e Sean Penn.

Il silenzio degli innocenti

(Johnathan Demme, 1991 Thriller ) Jodie Foster è Clarice, una neo assunta agente FBI che dovrà avere a che fare con Hannibal Lecter come primo caso. Ma il caso non è lui, il cannibale è solo il mezzo tramite cui verrà catturato un altro assassino. Definzione di suspence? Il silenzio degli innocenti.

Ufficiale e la spia

(Roman Polanski, 2019, Drammatico/Thriller) J’accuse! scriveva Emile Zolà sulla prima pagina dell’Aurore nel 1895, quando il Capitano dello Stato Maggiore Albert Dreyfus viene condannato come traditore dall’esercito francese ed esiliato sull’isola del diavolo. L’ufficiale Georges Picquart scaverà nel profodno della questione portando alla luce scomode verità.

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

( Martin McDonagh, 2017 Drammatico/Thriller) Francis McDormand è protagonista di questo misto fra comedia e thriller, che affronta temi molto sensibili e particolari. Il passo con cui si arriva facilmente dal comico al grottesco in questo film è davvero veloce; presentato a Vnezia 2017 ha vinto un premio come migliore sceneggiatura.

Fight Club

(David Finch, 1999, Thriller/Drammatico) Io produco e vendo saponi. Edward Norton, Brad Pitt, Helena Bonham Carter si uniscono in questo thriller psicologico ma anche abbastanza divertente, regalandoci alcune delle loro migliori interpretazioni.

Il maratoneta

(John Schlesinger, 1976, Spionaggio Thriller) Dustin Hoffman interpreta Thomas, un giovane laurenado newyorkese che per caso di ritrova invischiato in un brutto caso di intrigo internazionale. Il fratello è un’agente segreto che viene ucciso e anche Thomas viene risucchiato dalla criminalità.

L’uccello dalle piume di cristallo

( Dario Argento, 1970 , Thriller ) Il debutto ufficiale di Dario Argento dietro la macchina da presa è un vero capolavoro. Pieno di suspace e terrore, questo film incarna l’essenza di Argento.

Il nome della rosa

(Jean-Jacques Annaud, 1986, Giallo, Thriller, Storico) Dal libro di Umberto Eco, Sean Connery esce dai panni di 007 per interpretare Guglielmo di Baskerville, un monaco chiamato in un grande monastero per mediare fra due fazioni di monaci opposte. Insieme al fidato giovane compagno saranno testimoni di inspiegabili omicidi all’interno del monastero.

Il sesto senso

( M. Night Shyamalan, 1999, Thriller/Drammatico) Bruce Willis è uno scienziato che si interessa del particolare caso di un bambino di nove anni con poteri paranormali.

The vanishing – scomparsa

(George Sluizer, 1993, Thriller, Giallo) La scomparsa della fidanzata segna pesantemente Jeff ( Kiefer Sutherland) che nonostante dopo anni si sia rifatto una vita, con la scoperta di nuovi indizi, si decide a far riaprire il caso.

Intrigo internazionale

( Alfred Hitchcock. 1959, Spionaggio, Thriller) A volte avere una faccia abbastanza comune può portare ad essere arrestato al posto di un grande criminale internazionale. Lo sa bene Roger Thornhill (Cary Grant) accusato di crimini non commessi.

Parasite

(Bong Joon-ho, 2019, Thriller ) Quando pensi di aver capito tutto, Parasite diventa tutt’altro. Lotta di classe, potere e satira politica fanno di questo film un vero e proprio capolavoro dello spaccato coreano.

Fonte

10 dei migliori anime yaoi da vedere assolutamente

dei migliori anime yaoi da vedere assolutamente

Gli anime BL offrono storie coinvolgenti e relazioni così dolci da far arrossire chiunque! Ecco 10 dei migliori anime Yaoi da vedere

Gli anime romantici fanno sciogliere i cuori da sempre, e poi ci sono gli anime yaoi o BL (Boys Love) , il cugino sfrontato del genere romantico. Gli anime BL esplorano le vite amorose dei personaggi maschili e, pur essendo da sempre un successo in Giappone, ora sono adorati in tutto il mondo. Perché? Perché è come se Cupido si scatenasse nel mondo delle storie LGBTQ+. L’anime BL propone storie coinvolgenti, personaggi indimenticabili e relazioni così dolci da far arrossire un dentista. Quindi, se qualcuno ha voglia di storie d’amore con un pizzico di risate e una spolverata di arcobaleno, gli anime BL lo soddisferanno!

Correlato: 10 dei migliori anime slice of life che dovresti vedere

Hitorijime My Hero (2017)

Hitorijime My Hero
Hitorijime My Hero

Masahiro Setagawa, uno studente delle superiori, è sottoposto a vessazioni e sfruttamenti incessanti da parte dei bulli della sua zona. Tuttavia, la sua vita prende una svolta quando incontra un vigilante noto come “killer degli orsi”, che viene in suo soccorso. Una volta entrato al liceo, Masahiro è scioccato nello scoprire che l’assassino di orsi è, in realtà, il suo insegnante di matematica, Kosuke.

Hitorijime My Hero è il punto di partenza ideale per i neofiti del genere anime BL. Sebbene manchi di uno sviluppo innovativo dei personaggi, incarna gli elementi essenziali di BL, rendendolo un’ottima introduzione agli anime Boys Love. Pertanto, Hitorijime My Hero è adatto ai principianti che si avvicinano al mondo del BL.

Antidote (2020)

Antidote
Antidote

Cheng Ke, proveniente da una famiglia benestante, compie un passo audace per separarsi e fuggire dalla sua vita privilegiata. Per uno scherzo del destino, durante questo periodo tumultuoso incrocia il minaccioso leader di una gang, Jiang Yuduo. Quando Cheng Ke si stabilisce nella sua nuova residenza, scopre che il suo padrone di casa non è altro che lo stesso boss della banda che ha incontrato in precedenza.

A differenza delle tipiche ambientazioni degli anime yaoi nelle scuole o nei luoghi di lavoro, Antidote offre un viaggio esilarante ambientato in una comunità devastata dalla guerra. Grazie a un solido sviluppo dei personaggi e a una trama avvincente, riesce ad affascinare continuamente il pubblico. Inoltre, la sua colonna sonora ben realizzata contribuisce al piacere complessivo di questo anime d’amore per ragazzi, rendendolo assolutamente da vedere.

Sekaiichi Hatsukoi (2011)

Sekaiichi Hatsukoi
Sekaiichi Hatsukoi

Questo adattamento anime della serie manga ruota attorno a Ritsu Onodera, un editore letterario che lavora per la casa editrice del padre. Pur sopportando il risentimento di colleghi invidiosi che credono che sia lì solo per nepotismo, Ritsu Onodera si dimette e si trasferisce a casa sua. Frustrato, si dimette e ricomincia da capo come redattore di manga alle prime armi in una nuova società. Qui incontra il suo ex amore del liceo, Masamune Takano, il caporedattore.

Il loro incontro inaspettato riaccende i sentimenti di Ritsu per Takano e l’anime esplora altre due relazioni romantiche all’interno dell’industria dei manga. Sekaiichi Hatsukoi è un anime BL semplice e spensierato, incentrato su relazioni multiple, che offre momenti piacevoli senza una trama complessa.

Junjou Romantica (2008)

Junjou Romantica
Junjou Romantica

Junjou Romantica è l’adattamento anime del manga di Shungiku Nakamura, Junjou Romantica: Pure Romance, e approfondisce gli intrecci romantici di tre coppie distinte. Queste relazioni sono piene di drammi, emozioni intense, desiderio e, naturalmente, romanticismo.

Sebbene la trama centrale possa sembrare un po’ banale, l’anime incorpora magistralmente tutti gli elementi BL per eccellenza, attirando gli spettatori nel suo mondo. Vanta un cast eterogeneo di personaggi, ognuno con le proprie qualità relazionabili, che catturano gli spettatori con le loro affascinanti interpretazioni.

Mignon (2023)

Mignon
Mignon

Mignon è l’ultima novità del genere anime yaoi che si è guadagnato rapidamente una schiera di fan. A differenza di molte serie BL, Mignon è una creazione originale sudcoreana piuttosto che un adattamento da manga, manhwa o manhua, il che la rende un’aggiunta rinfrescante al genere.

La sua avvincente trama ruota attorno a Mignon, un pugile, e Young-on-Oh, un medico vampiro, che esplorano le complessità della loro relazione accattivante ma non convenzionale. I fan di Hyperventilation saranno lieti di sapere che gli stessi creatori sono dietro a questa serie visivamente stupefacente, rendendola imperdibile senza alcuna esitazione.

Classmates (2016)

Classmates
Classmates

Basato sulla serie manga di Asumiko Nakamura, questo film è incentrato su Rihito Sajou, uno studente del secondo anno accademicamente dotato, e Hikaru Kusakabe, un rocker spensierato che frequenta lo stesso anno. Le loro strade si incrociano quando Haikaru si offre di aiutare Rihito a cantare per un festival imminente. Nonostante le loro forti differenze, sboccia un legame profondo che li porta a provare emozioni nascenti.

Questo film anime BL ha ottenuto un notevole successo, classificandosi tra i più votati nella My Anime List. Il suo stile di animazione distintivo e accattivante lo contraddistingue, offrendo un’esperienza visiva unica. L’elemento di spicco, tuttavia, è costituito dai suoi personaggi sinceri e da una narrazione romantica semplice ma toccante.

Sasaki and Miyano (2022)

Sasaki and Miyano
Sasaki and Miyano

Una gemma relativamente nuova nel mondo degli anime è Sasaki and Miyano. Questa serie vanta un approccio unico, rompendo la quarta parete. Miyano, un individuo timido che tiene segreta la sua passione per i manga BL, inavvertitamente ne parla con il fastidioso Sasaki. Quando Sasaki mette le mani su uno dei manga di Miyano, il loro rapporto prende una piega inaspettata.

Sasaki e Miyano esplorano magnificamente il legame che sboccia tra questi due personaggi, offrendo una deliziosa miscela di umorismo e momenti commoventi. Per una perfetta esperienza di anime Yaoi, questa serie deve essere in cima alla lista.

Yuri!!! On Ice (2016)

Yuri On Ice
Yuri On Ice

Yuri!!! On Ice, anime sportivo adattato dall’omonimo manga di Mitsurou Kubo, è realizzato dallo studio MAPPA. La trama dell’anime segue Yuuri Katsuki, un talentuoso pattinatore artistico che decide di ritirarsi dallo sport dopo una cocente sconfitta in finale. Tuttavia, la sua vita subisce una svolta drammatica quando il pattinatore russo Victor Nikiforov si interessa a lui come allenatore, con l’obiettivo di far risorgere la carriera di Yuuri.

Questa serie BL si pone come una voce di spicco nel gioco dello sport, offrendo un’esperienza sfaccettata agli spettatori. Ritrae con delicatezza le relazioni romantiche tra i suoi personaggi centrali, offrendo al contempo accattivanti esibizioni di pattinaggio sul ghiaccio, spesso descritte come romantiche ed eteree. Le danze meticolosamente realizzate e le canzoni straordinarie aggiungono un ulteriore livello di brillantezza a questo fantastico anime.

The Stranger by the Shore (2020)

The Stranger by the Shore
The Stranger by the Shore

Questo film anime racconta le vite intrecciate di Shun Hashimoto e Okinawa. Shun, uno scrittore di romanzi, ha affrontato il rifiuto e il disconoscimento da parte dei suoi genitori al momento del coming out. Okinawa, invece, è uno studente liceale orfano che trova conforto in riva al mare. Il destino li fa incontrare un giorno, accendendo un profondo legame tra loro.

Questo anime è un capolavoro di un’ora, rinomato per le sue splendide immagini. Presenta personaggi accattivanti che intraprendono un viaggio dai primi incontri alla crescita del loro legame. Per gli appassionati di storie di vita quotidiana, The Stranger by the Shore è un film imperdibile di Boys Love, che offre un’esperienza toccante e visivamente incantevole.

Given (2019)

Given
Given

Questa serie racconta la vita di Mafuyu Satou, che si incrocia con quella del compagno di studi Ritsuka Uenoyama. Uenoyama rimprovera Mafuyu per aver trascurato la sua chitarra, ma Mafuyu è impressionato dall’abilità chitarristica di Uenoyama e lo implora di diventare il suo mentore nel suonare la chitarra. Questa richiesta porta Mafuyu a unirsi alla rock band di Uenoyama. È l’inizio di un incantevole viaggio musicale.

Correlato: 10 dei migliori anime da vedere su Netflix

Oltre alla musica, Given esplora magnificamente i legami romantici che sbocciano tra i compagni di band. Questo dramma della band liceale offre una miscela ideale di personaggi indimenticabili, storie d’amore accattivanti e musica eccezionale. Tra le offerte del genere Yaoi, Given non dovrebbe essere trascurato.

Fonte

Le 10 migliori Serie TV Netflix da vedere assolutamente

Le migliori Serie TV Netflix da vedere assolutamente

Sono tantissime le serie TV su Netflix degne di nota, ma queste 10 sono le migliori quasi indiscusse, che devi assolutamente vedere

I servizi di streaming sono noti per la presenza di serie premiate, ma anche di molte serie scadenti. La nostra guida alle 10 migliori serie TV su Netflix cercherà di aiutarvi a capire quali serie dovreste mettere in cima alla vostra coda. Non sono tutte sicure vincitrici ma tutte valgono il vostro tempo.

Correlato: 25 film da vedere su Netflix

Correlato: 25 Serie TV da vedere su Amazon Prime Video

Correlato: 25 film da vedere su Disney+

Vi sembra di aver visto tutto quello che c’è in questa lista? Provate le nostre guide ai migliori film su Netflix per trovare altre opzioni. E se avete già completato Netflix e avete bisogno di una nuova sfida, date un’occhiata alle nostre scelte per i migliori show su Amazon Prime e le migliori serie di Disney+.

1. The Crown (2016-2023)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Questa serie è incentrata sulla regina Elisabetta II come giovane sposina che si trova a dover guidare la monarchia più famosa del mondo mentre stringe una relazione con il leggendario primo ministro Sir Winston Churchill. L’Impero britannico è in declino, il mondo politico è in disordine, ma una nuova era sta sorgendo. Le sceneggiature di Peter Morgan, magistralmente studiate, rivelano con audace franchezza il viaggio privato della Regina dietro la facciata pubblica. Preparatevi a vedere l’ambito mondo del potere e del privilegio dietro le porte chiuse di Westminster e Buckingham Palace.

2. Stranger Things (2016-2025)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

In una piccola città dove tutti si conoscono, un singolare incidente dà il via a una catena di eventi che porta alla scomparsa di un bambino e che inizia a lacerare il tessuto di una comunità altrimenti pacifica. Agenzie governative oscure e forze soprannaturali apparentemente malevole convergono sulla città, mentre alcuni abitanti iniziano a capire che sta succedendo qualcosa di più di quanto sembri.

3. Black Mirror (2011- )

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Ambientata in un mondo a pochi minuti dal nostro, “Black Mirror”, una serie antologica non ospitata nel Regno Unito e negli Stati Uniti, svela come le moderne tecnologie possano ritorcersi contro i loro creatori. Ogni episodio è ambientato in una realtà leggermente diversa, con personaggi diversi che combattono diversi tipi di tecnologie. La serie è andata in onda dal 2011 al 2019.

4. Peaky Blinders (2013-2022)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Thomas Shelby e i suoi fratelli tornano a Birmingham dopo aver prestato servizio nell’esercito britannico durante la prima guerra mondiale. Shelby e la sua banda, i Peaky Blinders, controllano la città di Birmingham. Tuttavia, le ambizioni di Shelby si estendono oltre Birmingham, poiché intende costruire l’impero commerciale che ha creato, eliminando chiunque si metta sulla sua strada.

5. Sex Education (2019-2023)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

“Lo studente liceale Otis, socialmente impacciato, non ha molta esperienza nel campo dell’amore, ma riceve una buona guida sull’argomento nel suo corso personale di educazione sessuale, vivendo con mamma Jean, che è una terapista sessuale. Circondato da manuali, video e conversazioni noiosamente aperte sul sesso, Otis è diventato un esperto riluttante in materia. Quando i suoi compagni di classe vengono a conoscenza della sua vita domestica, Otis decide di usare le sue conoscenze privilegiate per migliorare il suo status a scuola, così si allea con l’astuta ragazzaccia Maeve per creare una clinica clandestina di terapia sessuale per affrontare i problemi dei loro compagni di classe. Ma attraverso l’analisi della sessualità degli adolescenti, Otis si rende conto che potrebbe aver bisogno di una terapia per conto suo.

6. You (2018-2024)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Basata sull’omonimo romanzo best-seller di Caroline Kepnes, YOU è una storia d’amore del XXI secolo che chiede: “Cosa faresti per amore?”.Quando un brillante direttore di libreria incrocia la strada di un’aspirante scrittrice, la sua risposta diventa chiara: qualsiasi cosa.Utilizzando Internet e i social media come strumenti per raccogliere i dettagli più intimi e avvicinarsi a lei, una cotta affascinante e imbarazzante si trasforma rapidamente in un’ossessione, mentre lui elimina silenziosamente e strategicamente ogni ostacolo – e persona – sulla sua strada.

7. The Last Kingdom (2015-2022)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Nell’anno 872, molti dei regni separati di quella che oggi è l’Inghilterra sono caduti a causa dell’invasione dei danesi, lasciando il grande regno del Wessex in piedi da solo e sfiduciato sotto il comando di re Alfredo.In questo contesto turbolento vive Uhtred.Nato da un nobile sassone, viene catturato dai danesi e cresciuto come uno di loro.Costretto a scegliere tra la sua patria e il popolo che lo ha cresciuto, la sua lealtà è messa a dura prova. Che cosa è? Sassone o danese? Alla ricerca di reclamare il suo diritto di nascita, Uhtred deve percorrere un pericoloso cammino tra le due parti per svolgere il suo ruolo nella nascita di una nuova nazione e, infine, per riconquistare le sue terre ancestrali.

8. Breaking Bad (2008-2013)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Walter H. White è un genio della chimica, ma lavora come insegnante di chimica in un liceo di Albuquerque, nel New Mexico.La sua vita cambia drasticamente quando gli viene diagnosticato un cancro ai polmoni terminale al terzo stadio e gli rimane poco tempo da vivere: una questione di pochi mesi.Per garantire un futuro economico al figlio disabile e alla moglie incinta, Walt sfrutta la sua formazione chimica per creare e vendere la metanfetamina in cristalli più pregiata del mondo. Per vendere la sua caratteristica “metanfetamina blu”, si allea con Jesse Pinkman, un suo ex studente.La metanfetamina li rende molto ricchi in breve tempo, ma attira l’attenzione del cognato Hank della DEA. Man mano che lo status di Walt e Jesse nel mondo della droga aumenta, Walt diventa un pericoloso criminale e Jesse un venditore dalla testa calda.Hank è sempre sulle sue tracce e questo costringe Walt a escogitare nuovi modi per coprire le sue tracce.

9. Squid Game (2021- )

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Una storia di persone che falliscono nella vita per vari motivi, ma che improvvisamente ricevono un misterioso invito a partecipare a un gioco di sopravvivenza per vincere più di 38 milioni di dollari. Il gioco si svolge su un’isola isolata e i partecipanti vengono rinchiusi fino al vincitore finale. La storia riprende giochi popolari coreani per bambini degli anni ’70 e ’80, come il gioco del calamaro, traduzione letterale del suo nome coreano, che è un tipo di tag in cui l’attacco e la difesa utilizzano una tavola a forma di calamaro disegnata nella terra.

10. La Casa di Carta (2017-2021)

Aggiungi unintestazione T
Le 10 migliori Serie TV Netflix

Per realizzare il più grande colpo della storia, un uomo misterioso chiamato Il Professore recluta una banda di otto rapinatori che hanno un’unica caratteristica: nessuno di loro ha nulla da perdere.Cinque mesi di isolamento per memorizzare ogni passo, ogni dettaglio, ogni probabilità culminano in undici giorni rinchiusi nella Fabbrica Nazionale di Monete e Francobolli di Spagna, circondati dalle forze di polizia e con decine di ostaggi in loro potere, per scoprire se la loro scommessa suicida porterà a tutto o a niente.

Fonte

I 10 migliori film drammatici su Netflix

I migliori film drammatici su Netflix

I 10 migliori film drammatici su Netflix in questo momento offrono storie emozionanti piene di tragedie e personaggi umani convincenti

I migliori film drammatici su Netflix rappresentano alcune delle opere più acclamate e influenti della Hollywood moderna. Il genere drammatico può talvolta suscitare una reazione negativa da parte del pubblico, poiché si tende a considerarlo un film eccessivamente emotivo, duro e intimo. Anche se questo può essere vero, la versatilità dei film che possono rientrare in questa categoria è impressionante. L’ampia libreria di film di Netflix, sia di contenuti curati che di progetti originali di Netflix, mostra la versatilità che i film drammatici possono avere, pur offrendo storie di grande impatto.

Correlato: 15 dei migliori film di fantascienza su Netflix

Tra questa variegata collezione di film, ci sono incredibili storie vere di tragedie strazianti e grandi trionfi. Ci sono storie sul peggio e sul meglio dell’umanità. Ci sono anche film di alcuni dei più grandi registi moderni di tutti i tempi, come Paul Thomas Anderson e David Fincher. Dai film d’epoca alle storie moderne, questi film drammatici su Netflix mettono in luce storie avvincenti che vale la pena condividere.

Mank (2020)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Il regista David Fincher ha realizzato questo film candidato a Miglior Film sulla realizzazione di uno dei più grandi film di tutti i tempi. Gary Oldman interpreta Herman Mankiewicz, lo sceneggiatore di Citizen Kane di Orson Welles. Il film, scritto dal defunto padre di Fincher, è uno sguardo divertente, simpatico e illuminante sulla storia di Hollywood da una prospettiva inedita. Mette sotto una nuova luce molti dei personaggi famosi della storia e viene portato in vita dalla tipica bella regia di Fincher. Oldman ha ottenuto una nomination all’Oscar per la sua interpretazione, mentre Amanda Seyfried ha ottenuto la sua prima nomination per il ruolo dell’attrice Marion Davies.

Passing (2021)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

L’avvincente film d’epoca Passing segna il potente debutto alla regia di Rebecca Hall. Ambientato nella New York degli anni Venti, il film vede protagonista Tessa Thompson nel ruolo di una donna che si riunisce con un’amica d’infanzia (Ruth Negga), ognuna delle quali condivide l’abilità di nascondersi nella ricca società bianca dell’alta borghesia facendosi passare per bianca. Il film è uno sguardo affascinante e complesso sul tema della diversità etnica. È inoltre impreziosito dalle splendide interpretazioni di Thompson e Negga.

Beasts of No Nation (2015)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Beasts of No Nation è uno dei primi film originali di Netflix che ha ottenuto una forte reazione sia da parte della critica che degli spettatori, e rimane una voce potente nel loro catalogo. Ispirato a una storia vera, racconta la storia di un ragazzo che vive in un paese africano senza nome e che viene rapito e sottoposto al lavaggio del cervello per diventare un bambino soldato. Il film è uno sguardo brutale e doloroso sugli orrori che accadono nella vita reale e che la maggior parte del pubblico non potrebbe mai immaginare. Il film si avvale anche di un’interpretazione forte e inquietante di Idris Elba, che interpreta il capo dell’esercito di bambini soldato.

Hustle (2022)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Ci sono stati diversi film di Adam Sandler sullo sport, ma Hustle abbandona l’umorismo divertente per una storia concreta e stimolante. Sandler interpreta un talent scout dell’NBA che cerca di trovare il prossimo grande talento che lo porterà via dalla strada e lo metterà dietro una panchina. Trova le sue risposte in un giocatore di street ball (Juancho Hernangonez) proveniente dalla Spagna, che li porta entrambi a rischiare tutto per seguire un sogno comune. Sandler continua a dimostrare di essere un attore eccezionale con un’altra interpretazione affascinante e autentica, mentre il film stesso raggiunge un buon equilibrio tra storia sportiva e dramma dei personaggi.

Ma Rainey’s Black Bottom (2020)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Ma Rainey’s Black Bottom è un adattamento di un’opera teatrale di August Wilson che cattura meravigliosamente l’energia e la natura avvincente delle parole dello scrittore. Ambientato nel 1927, l’intero film si svolge durante una sessione di registrazione per Ma Rainey (Viola Davis), una cantante blues che sfidava l’industria gestita dai bianchi. La Davis offre un’altra potente interpretazione e guida un ensemble straordinario pieno di grandi attori. Tuttavia, è Chadwick Boseman, nella sua ultima interpretazione sullo schermo, a rubare la scena nel ruolo dell’ambizioso trombettista con sogni propri. Il film è una storia vibrante e avvincente nonostante la sua piccola ambientazione.

Correlato: 15 dei migliori film thriller psicologici su Netflix

Captain Phillips – Attaco in mare (2012)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Tra i tanti personaggi reali interpretati da Tom Hanks, Captain Phillips gli offre uno dei ruoli più avvincenti. Hanks interpreta il protagonista Phillips, il capitano di una nave da carico che viene conquistata dai pirati. Nel tentativo di salvare il suo equipaggio, accetta di essere preso in ostaggio dai pirati, mettendo a rischio la sua vita. Hanks offre un’interpretazione solida e viscerale di quest’uomo gettato in una situazione incomprensibile e terrificante. Barkhad Abdi ruba la scena nei panni del disperato ma spietato leader dei pirati, in un ruolo che gli è valso una nomination all’Oscar.

Trial Of The Chicago 7 (2020)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Trial of the Chicago 7 è basato sulla storia vera delle conseguenze di una protesta contro la guerra del Vietnam durante la Convention Nazionale Democratica del 1968. Un cast all-star dà vita a questo dramma giudiziario di Aaron Sorkin, mentre gli imputati sono sottoposti a un processo politico pieno di ingiustizie. Con attori del calibro di Eddie Redmayne, Sacha Baron Cohen, Michael Keaton e Yahya Abdul-Mateen II che offrono eccellenti interpretazioni, si tratta di una storia legale acuta e avvincente che ha molta attualità.

Call Me By Your Name (2017)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Call Me By Your Name è il film che ha contribuito a trasformare Timothée Chalamet in una star, ma è anche una bellissima storia di formazione. Ambientato nell’Italia degli anni ’80, Chalamet interpreta un giovane che ha una relazione con l’assistente di ricerca più anziano del padre. Il film non è tanto incentrato sull’appagante storia d’amore quanto su ciò che il giovane impara attraverso questa esperienza. Il film è di una bellezza coinvolgente e di un sentimento straziante di crescita che viene catturato in modo eccezionale. Il film è stato candidato a diversi premi Oscar, tra cui miglior film e miglior attore per Chalamet.

Marriage Story (2019)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Il regista Noah Baumbach sa bilanciare splendidamente commedia e dramma come in Marriage Story. Scarlett Johansson e Adam Driver sono stati entrambi candidati all’Oscar per le loro interpretazioni potenti e ricche di sfumature nei panni di un uomo e una donna il cui matrimonio finisce e che vengono ulteriormente divisi dall’infelice esperienza del divorzio. Il film permette al pubblico di schierarsi dalla parte di uno dei due, per poi iniziare a capire il punto di vista dell’altro, prima di rendersi conto che non si tratta di una questione bianca e nera. Ci sono momenti strazianti seguiti da momenti di risate che rendono la storia molto umana.

Correlato: 25 dei migliori film d’azione di tutti i tempi

Roma (2018)

Aggiungi unintestazione
I 10 migliori film drammatici su Netflix

Alfonso Cuarón si è allontanato da grandi film di fantascienza come Gravity e Children of Men per tornare nel suo paese natale, il Messico, per una storia piccola e intima. Roma è incentrato su una cameriera che lavora a Città del Messico per una famiglia della classe media e che si avvicina a loro mentre affronta la sua crisi personale. Il film in bianco e nero è caratterizzato dalla splendida fotografia dello stesso Cuarón e racconta una storia umana in grado di entrare in contatto con qualsiasi pubblico. Il film ha vinto diversi Oscar, tra cui quello per la miglior regia, ed è stato uno dei migliori film drammatici su Netflix sin dalla sua uscita esclusiva sulla piattaforma nel 2018, dopo una breve corsa nelle sale.

Fonte

I 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024

I migliori film al cinema in uscita nel ()

Ecco una lista che include 10 dei migliori film in uscita al cinema nel 2024, da cinecomics a film ad alta tensione!

Quali sono i 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024? Preparatevi a fare l’abbonamento al vostro cinema di fiducia, perché l’anno prossimo arriveranno molte interessanti pellicole sul grande schermo!

A dominare le sale saranno decisamente sequel e spin-off di celebri film o saghe. Molti di questi annunci sorprendono non poco, come i sequel de Il Gladiatore e di Beetlejuice, che arriveranno rispettivamente 24 e 36 anni dopo i film originali.

Abbiamo compilato anche una lista più estesa di film da non perdere l’anno prossimo che trovate di seguito! Nel frattempo, ecco una lista dei 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024!

I 10 migliori film al cinema in uscita nel 2024

Spider-Man: Beyond the Spider-Verse

film per tutti in uscita nel
Gwen e Miles in “Spider-Man: Across the Spider-Verse”

Data di uscita: TBA

L’attesissimo terzo capitolo ambientato nello Spider-Verso doveva uscire a marzo del 2024, ma è stato posticipato a data da destinarsi durante lo sciopero.

Correlato: 18 film per tutti in uscita nel 2024

Del cast fanno parte Hailee Steinfeld, Shameik Moore, Nicolas Cage, Karan Soni, Daniel Kaluuya, Oscar Isaac, Jharrel Jerome, Issa Rae, Kimiko Glenn, Lauren Vélez e Jake Johnson.

Dune – Parte due

Data di uscita: 13 marzo 2024

Il sequel dell’epopea fantascientifica “Dune”, diretto da Denis Villeneuve, ritrova Paul Atreides alle prese con un terribile futuro che solo lui può prevedere.

Correlato: 15 dei migliori film di fantascienza su Netflix

Del cast fanno parte Zendaya, Timothée Chalamet, Florence Pugh, Rebecca Ferguson, Austin Butler, Christopher Walken, Léa Seydoux, Josh Brolin, Javier Bardem, Stellan Skarsgård e Oscar Isaac.

The Fall Guy

Data di uscita: 1 maggio 2024

Protagonista del film è uno stuntman ormai in declino, che si trova a lavorare sul set di un film diretto dalla sua ex. Quando l’attore a cui doveva fare da controfigura scompare, si offrirà volontario per cercare di ritrovarlo e salvare il film.

Del cast fanno parte Ryan Gosling, Emily Blunt, Stephanie Hsu, Aaron Taylor-Johnson, Winston Duke, Hannah Waddingham, Teresa Palmer, Beth Champion e Adam Dunn.

Furiosa: A Mad Max Saga

Data di uscita: 23 maggio 2024 (Australia)

Il quinto capitolo della saga di Mad Max è un prequel/spin-off incentrato sulla figura della giovane Imperatore Furiosa, prima che potesse vantare questo titolo.

Del cast fanno parte Anya Taylor-Joy, Chris Hemsworth, Yahya Abdul-Mateen II, Tom Burke, Nathan Jones, Angus Sampson e Daniel Webber.

Inside Out 2

Data di uscita: 14 giugno 2024

Nel primo film, le 5 emozioni principali hanno imparato a collaborare, ma, mano che la protagonista cresce, la sua interiorità si fa sempre più complessa e articolata.

Simile: 15 dei migliori film per famiglie su Netflix

Del cast fanno parte Amy Poehler, Phyllis Smith e Lewis Black, Maya Thurman-Hawke, Diane Lane, Tony Hale, Liza Lapira e Kaitlyn Dias.

A Quiet Place: Day One

I migliori film al cinema in uscita nel
Emily Blunt in “A Quiet Place II”

Data di uscita: 26 giugno 2024

Terzo capitolo della saga di “A Quiet Place”, è un prequel/spin-off piuttosto che un sequel. Il film racconterà l’inizio dell’invasione aliena, e come il mondo distopico che conosciamo ha avuto origine.

Simile: 15 dei migliori film thriller psicologici su Netflix

Del cast fanno parte Lupita Nyong’o, Joseph Quinn, Djimon Hounsou, Alex Wolff, Denis O’Hare, Jennifer Woodward e Cain Aiden.

Deadpool 3

I migliori film al cinema in uscita nel
Reynolds e Jackman sul set di “Deadpool 3”

Data di uscita: 26 luglio 2024 (USA)

Parte integrante della Fase 5 dell’MCU, il film vedrà il duo Deadpool/Wolverine affrontare non poche difficoltà multiversali, prima fra tutte il loro ingresso ufficiale nel Marvel Cinematic Universe.

Simile: 25 film da vedere su Disney+ – Lista aggiornata

Del cast fanno parte Ryan Reynolds, Hugh Jackman, Morena Baccarin, Stefan Kapicic, Karan Soni, Leslie Uggams, Rob Delaney, Emma Corrin e Matthew Macfayden e Jennifer Garner.

Beetlejuice 2

I migliori film al cinema in uscita nel
Michael Keaton e Winona Ryder in “Beetlejuice”

Data di uscita: 6 settembre 2024 (USA)

Lo “spiritello porcello” (sperando cambino il titolo del sequel) torna insieme a Lydia e alla figlia di Lydia in un nuovo film sequel dell’originale, sempre diretto da Tim Burton.

Correlato: Prime foto di Winona Ryder sul set di Beetlejuice 2

Del cast fanno parte Michael Keaton, Winona Ryder, Jenna Ortega, Monica Bellucci, Willem Dafoe, Catherine O’Hara, Justin Theroux, Leah Perkins, Filipe Cates e Gianni Calchetti.

Joker: Folie à Deux

I migliori film al cinema in uscita nel
Phoenix e Gaga sul set di “Joker: Folie à Deux”

Data di uscita: 2 ottobre 2024

Il thriller musicale incentrato sulla coppia formata da Joker e Harley Quinn potrà anche non essere canonico all’interno del DCU di Gunn e Safran, ma è certo che sarà un’esperienza da non perdere.

Simile: 14 delle migliori serie thriller investigative da vedere su Netflix

Del cast fanno parte Joaquin Phoenix, Lady Gaga, Zazie Beetz, Robert De Niro, Jacob Lofland, Brendan Gleeson, Harry Lawtey e Catherine Keener.

Il gladiatore 2

I migliori film al cinema in uscita nel
Lucilla (Connie Nielsen) ne “Il gladiatore”

Data di uscita: 22 novembre 2024 (USA)

Il sequel del celebre film di Ridley Scott, diretto dallo stesso regista, si incentrerà sul nipote di Commodo e figlio di Lucilla, Lucius, ormai diventato adulto.

Simile: 25 film da vedere su Netflix – Lista aggiornata

Del cast fanno parte Pedro Pascal, Denzel Washington, Connie Nielsen, Paul Mescal, Djimon Hounsou, Joseph Quinn, Derek Jacobi, Matt Lucas e Peter Mensah.

25 serie TV da vedere su Disney+ – Lista aggiornata Aprile 2024

serie TV da vedere su Disney

Offrendo una grande quantità di intrattenimento nel proprio catalogo, queste sono le 25 serie TV da vedere su Disney+.

Disney+ offre centinaia di film e oltre 7.000 episodi televisivi, e la piattaforma di streaming di Topolino consente agli abbonati di accedere a un’ampia gamma di serie tv da vedere assolutamente provenienti dal Disney Vault. Molti dei suoi spettacoli sono basati su amati classici Disney come Il Re Leone e La Sirenetta, ma i contenuti di Disney+ non si limitano alle sue proprietà interne. Sebbene la sua libreria sia piena di spettacoli di Disney Channel, è anche ricca di spettacoli provenienti dai mondi di Marvel e Star Wars.

Correlato: 25 film da vedere su Disney+

Correlato: 18 film per tutti in uscita nel 2024

Correlato: 25 Serie TV da vedere su Amazon Prime Video

Questi due marchi costituiscono da soli una parte considerevole dei migliori spettacoli di Disney+. Tuttavia, oltre a tutti gli spettacoli Marvel e Star Wars, Disney+ aggiunge regolarmente i suoi spettacoli originali, rendendolo un’ottima fonte di intrattenimento, indipendentemente dal genere a cui uno spettatore potrebbe essere interessato. Gli abbonati a Disney+ possono guardare numerose serie sia nuove che classiche, cartoni animati del sabato mattina degli anni ’90 e molto altro ancora. Ecco alcuni delle migliori serie TV su Disney+.

Le nuove serie Tv del catalogo Disney+ di Aprile 2024

  • “Vanderpump villa” dal primo aprile
  • “Iwájú: City of tomorrow” dal 10 aprile
  • “Ci vediamo in un’altra vita” dal 17 aprile
  • “I segreti del polpo” (docuserie) dal 22 aprile
  • “Tracker” dal 24 aprile
  • “Thank you, goodnight: The Bon Jovi story” (docuserie) dal 26 aprile

I nosti consigli:

Ahsoka (2023 – oggi)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Continuazione dell’acclamata serie animata Star Wars Rebels, Ahsoka porta finalmente alla ribalta uno dei personaggi più popolari del franchise sul piccolo schermo. Ambientata dopo l’eroico sacrificio di Ezra Bridger nel finale di Rebels, Ahsoka vede la Jedi del titolo combattere contro una nuova minaccia per la galassia all’indomani della sconfitta dell’Impero. Con diversi personaggi che riprendono i loro ruoli in Rebels, il pubblico potrebbe essere perdonato se pensasse che Ahsoka sia un tentativo malriuscito di recuperare la magia della serie precedente. Tuttavia, grazie a una storia avvincente e ad affascinanti aggiunte alla tradizione di Star Wars, Ahsoka è già una degna aggiunta al franchise già nella sua prima stagione.

Lizzie McGuire (2001 – 2004)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

La sitcom familiare che ha reso Hilary Duff una star, Lizzie McGuire ha aperto la strada a Disney Channel in molti modi piccoli ma significativi. Trame come quella di Lizzie che vuole che la mamma la aiuti a comprare il suo primo reggiseno hanno fornito una rappresentazione realistica dell’adolescenza dei primi anni 2000, mentre l’uso di una Lizzie a cartoni animati ha dimostrato che lo show non era estraneo all’uso di dispositivi narrativi innovativi. La serie ha ottenuto un film per il grande schermo e ha quasi portato il cast al liceo, prima che le trattative contrattuali fallissero. Una serie revival era prevista anche per Hulu, ma a causa di divergenze creative i dirigenti dello streaming hanno accantonato il progetto, con grande disappunto dei fan.

The Owl House (2020-2023)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

L’attesa per The Owl House è stata tale quando ha debuttato su Disney Channel nel 2020 che è stata rinnovata per una seconda stagione prima ancora che arrivasse la prima. Pur essendo durata solo tre stagioni prima di terminare, la serie rimane un ottimo esempio di ciò che i migliori show animati Disney+ possono realizzare. Promuovendo l’inclusività, The Owl House presenta un cast ricco di personaggi forti, tra cui una coppia LGBTQ+ nei ruoli principali. La serie è incentrata su un’adolescente che trova un portale per il Regno dei Demoni, dove fa amicizia con la Signora dei Gufi e si propone di diventare una strega a tutti gli effetti. Ha vinto il Peabody Award for Children’s & Youth Programming, sottolineando la qualità della narrazione e il messaggio positivo.

WandaVision (2021)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Dopo un decennio di dominio al botteghino, il MCU avrebbe potuto facilmente andare sul sicuro con i suoi show Disney+. Tuttavia, con WandaVision ha creato il modello per un’offerta televisiva più audace e innovativa, e l’approccio ha dato i suoi frutti. I primi episodi hanno reso omaggio a un’altra epoca di sitcom, raccontando la storia di Scarlet Witch dopo aver resuscitato suo marito Vision ed essere diventata madre. Questa narrazione audace è continuata in show come Werewolf by Night e She-Hulk, due delle migliori uscite del MCU del 2022, ma non sarebbe stata possibile senza il successo di WandaVision.

Loki (2021-)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

È curioso che, nonostante sia stata preceduta da successi come WandaVision e The Falcon and The Winter Soldier, sia stata Loki a dare il via al MCU Disney+ post-Endgame. La serie, che ha dato vita al Multiverso, segue una variante dell’antieroe originale, che si distacca dalla linea temporale quando ruba una Pietra dell’Infinito.
La serie ha poi introdotto al mondo l’uomo che ha finito per essere conosciuto come Kang, il prossimo grande cattivo dell’intero MCU. Anche se non è stata acclamata dalla critica come la serie Ms. Marvel del 2022 (98% su Rotten Tomatoes rispetto al 92% di Loki), rimane uno degli show più interessanti dell’MCU.

Jessica Jones (2015 – 2019)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Originariamente prodotta come parte dello slate Marvel di Netflix, Jessica Jones è passata a Disney+ dopo la scadenza dei contratti di Marvel con Netflix. La serie esamina esattamente ciò che accade a una persona con superpoteri quando un trauma e le circostanze le impediscono di essere il supereroe che gli altri si aspettano che sia. Jessica è una donna ruvida, una bevitrice incallita e una persona che non ha tempo per le piccole beghe degli altri. Tormentata dalla sua storia con il macabro Killgrave di David Tennant, la Jones è uno degli eroi più convincenti della Marvel e la serie nel suo complesso una delle sue offerte più emotivamente coinvolgenti e complesse.

Black-ish (2014 – 2022)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Sebbene segua spesso lo schema tipico delle sitcom, Black-ish si distingue per la presentazione di trame uniche dell’esperienza della comunità afroamericana. Il Dre di Anderson inizia la serie volendo che la sua famiglia si assimili meno alla società bianca di periferia e abbracci le proprie radici etniche, e la serie mantiene questa narrazione evidenziando allo stesso tempo la rappresentanza. Esplora anche temi drammatici come le morti, la depressione post-partum e altro ancora, bilanciando sapientemente commedia e dramma. Nel corso della sua produzione, Black-ish ha ottenuto più di due dozzine di nomination ai Primetime Emmy e più di 50 nomination ai NAACP Award, a dimostrazione della sua importanza.

The Santa Clauses (2022-oggi)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Mentre il primo film su Santa Clause vedeva Scott Calvin (Tim Allen) assumere il ruolo di Babbo Natale con riluttanza, The Santa Clauses lo vede tristemente costretto ad abbandonarlo. Tuttavia, Scott ha ormai superato i sessant’anni e non riesce più a svolgere il lavoro come un tempo e la sua famiglia potrebbe trarre beneficio dal fatto che abbia appeso le redini della slitta al chiodo. Scott cerca quindi di trovare un sostituto adeguato per Babbo Natale. Sebbene The Santa Clauses non sia una serie TV di prestigio, gli scherzi natalizi piaceranno ai bambini e gli adulti che sono cresciuti con i film apprezzeranno il ritorno dei simpatici personaggi del franchise. Inoltre, il cast della seconda stagione di The Santa Clauses includerà i grandi comici Eric Stonestreet e Gabriel Iglesias, per cui le risate allegre aumenteranno ancora di più.

I Simpson (1989 – oggi)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Grazie all’accordo Fox-Disney, ampiamente pubblicizzato, Disney+ ha accesso alla sitcom americana più longeva di sempre: I Simpson, con oltre 30 stagioni disponibili in streaming sulla piattaforma. La leggendaria serie è nata nel 1987 come parte del Tracey Ullman Show e da allora è diventata uno dei programmi di prima serata più longevi della storia della televisione. È forse la più nota tra le migliori serie TV di Disney+, con oltre 700 episodi dei Simpson in streaming che i fan possono guardare dall’inizio o semplicemente rivedere i tanti momenti salienti dello show.

The Muppet Show (1976 – 1981)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Creato dal visionario Jim Henson, The Muppet Show è una stravaganza musicale dall’inventiva infinita. Guidato dall’iconico Kermit la rana, lo spettacolo di Henson, esilarante e sincero, ha visto un gran numero di celebrità umane come Mark Hamill e Steve Martin interagire con gli eccentrici pupazzi. Con membri memorabili come Fozzie Bear e Miss Piggy, lo spettacolo è stato un successo e ha portato a diversi film. Disney+ non solo ha fornito una casa ai Muppet originali, ma ha anche rilanciato il franchise con Muppets Now nel 2020.

Ms. Marvel (2022 – Oggi)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Ms. Marvel era una delle nuove serie più attese su Disney+ prima del debutto nel 2022. La serie, tratta dall’omonima serie di fumetti, segue Kamala Khan, una giovane donna pakistana cresciuta nel New Jersey e grande fan dei supereroi, mentre scopre di avere dei superpoteri. Ms. Marvel mescola la tipica storia delle origini dei supereroi con le vicende, spesso ignorate, della crescita di una figlia di immigrati nell’America moderna.La serie è stata premiata con il Golden Tomato 2022 di Rotten Tomatoes come miglior serie di supereroi, battendo molti altri show già affermati.

That’s So Raven (2003-2007)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Drammi familiari, scherzi adolescenziali e fenomeni psichici si combinano per creare il caotico That’s So Raven. La protagonista Raven scopre di avere visioni psichiche da adolescente e, sebbene cerchi di usarle a suo vantaggio, le interpreta quasi sempre in modo errato. La serie è stata la prima serie originale di Disney Channel a raggiungere i 100 episodi e ha dato vita a uno spinoff (Cory in the House) e a una serie revival (Raven’s Home). That’s So Raven è stato nominato due volte ai Primetime Emmy come Outstanding Children’s Program e ha vinto diversi NAACP Image Award.

Darkwing Duck (1991-1992)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Uno dei cartoni animati più memorabili dei primi anni ’90 è la serie animata di Disney Channel dedicata al supereroe Darkwing Duck. La serie esplorava le avventure dell’eroe titolare che doveva trovare un equilibrio tra la sua vita di Darkwing Duck, che combatte il crimine, e il suo alter ego civile, Drake Mallard, un padre single di periferia. Darkwing Duck era una serie satirica e divertente che parodiava una vasta gamma di eroi dei fumetti e dei romanzi pulp. Sebbene sembrasse che Darkwing Duck esistesse nello stesso mondo di DuckTales, il creatore dello show ha ammesso di ritenere che le due serie appartengano a universi diversi, nonostante le somiglianze. Tuttavia, rimane un’esilarante rivisitazione della classica narrazione di supereroi.

The Mandalorian (2019 – Oggi)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Considerata per lungo tempo una delle migliori serie TV Disney+ di qualsiasi genere, The Mandalorian rappresenta un’aggiunta radicale e gradita al canone di Star Wars. Con Pedro Pascal nei panni di un cacciatore di taglie corazzato, la serie in corso ha ampliato in modo intelligente l’universo di Star Wars, notoriamente difficile, mescolando sapientemente personaggi nuovi ed esistenti in una narrazione sobria e celebrata. Tonalmente più vicino a un western rispetto ad alcune delle serie più roboanti della saga, The Mandalorian è una miscela perfetta tra spettacolo e storia, con momenti iconici come il ritorno di Luke Skywalker e l’infinitamente memorabile personaggio di Grogu “Baby Yoda” che lo cementano nel folklore del franchise.

Love, Victor (2020 – 2022)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Ispirata e ambientata nello stesso universo del film di successo Love, Simon, Love, Victor è un’altra acclamata serie di Hulu approdata su Disney+. Con Michael Cimino nel ruolo del protagonista, il teen drama affronta le prove e le tribolazioni dell’amore adolescenziale, mescolando una commedia spesso esilarante con la tragedia melodrammatica che spesso definisce le prime relazioni. Offrendo anche una discussione sfumata sulla sessualità, Love, Victor è stato un successo di critica alla sua uscita. La seconda stagione ha ottenuto una valutazione del 100% su Rotten Tomatoes, dando a Disney+ un’altra serie imperdibile.

Star Wars: The Clone Wars (2008 – 2020)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Nata per colmare il vuoto tra Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni e Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, Star Wars: The Clone Wars di Cartoon Network è oggi considerata uno dei migliori archi narrativi di Star Wars. La serie, che utilizzava uno stile di animazione 3D unico nel suo genere, ha permesso agli spettatori di conoscere i vari membri dell’Ordine Jedi, compresi i personaggi che non hanno ricevuto molto tempo sullo schermo nei prequel. Per cinque stagioni su Cartoon Network, The Clone Wars ha offerto una narrazione di altissimo livello e le sue aggiunte alla storia di Star Wars sono ancora oggi riconosciute in altre puntate. Nel 2020, Disney+ diventerà la casa esclusiva di una nuova stagione di The Clone Wars, con un aumento del budget e un finale adeguatamente epico.

Andor (2022 – Oggi)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

A differenza di qualsiasi altro film del franchise, Andor è la prova vivente che tutti i duelli con le spade laser e le corse in navicella non possono sostituire una narrazione eccezionale. Interpretato da Diego Luna, che riprende il suo ruolo dall’apprezzato Rogue One, Andor è un thriller politico teso e dal ritmo incalzante che esplora le conseguenze e il corso della ribellione, dai vertici della politica alla violenta insurrezione di strada. Dopo anni di aggiunte non all’altezza e apparentemente inutili alla storia di Star Wars, Andor è stato un gradito promemoria del fatto che vale ancora la pena di esplorare una galassia molto, molto lontana.

Gravity Falls (2012 – 2016)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

In anteprima su Disney Channel nel 2012, Gravity Falls racconta la storia di due gemelli che vengono lasciati in una cittadina dell’Oregon per le vacanze estive. Una volta arrivati con il loro prozio, Stan, si rendono conto che a Gravity Falls c’è molto di più di quanto ci si potesse aspettare, e un sacco di materiale da incubo. Mescolando sapientemente mistero e commedia, la serie è durata due stagioni e 40 episodi, finendo la sua corsa su Disney XD prima di essere aggiunta a Disney+ per essere scoperta da nuovi fan. Entrambe le stagioni dello show hanno ottenuto un punteggio di critica del 100% su Rotten Tomatoes, evidenziandone la qualità.

Hannah Montana (2006 – 2011)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Sitcom familiare e serie musicale sulla crescita, Hannah Montana offre al pubblico il “meglio dei due mondi”, come suggerisce la sua sigla. La serie è entrata a far parte dello Zeitgeist culturale e ha catapultato la star Miley Cyrus alla fama internazionale. Hannah Montana riesce a combinare la tipica sitcom familiare sulla crescita con le pressioni molto reali della crescita di fronte al mondo intero come pop star. Ogni stagione della serie ha ricevuto una nomination ai Primetime Emmy Awards come Outstanding Children’s Program e la Disney ha realizzato un film per il cinema prima della messa in onda dell’ultima stagione.

Behind The Attraction (2021-oggi)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Chi ama conoscere i parchi Disney e cerca qualcosa di più accessibile rispetto a The Imagineering Story non deve cercare oltre Behind the Attraction. Questa docuserie è dedicata alle giostre e alle attrazioni più popolari dei parchi Disney, alla loro creazione e al loro posto nella cultura popolare. Diversi episodi sono dedicati alle attrazioni più amate che hanno avuto un adattamento cinematografico, tra cui Jungle Cruise e Haunted Mansion, mentre Pirati dei Caraibi è il fulcro della prima stagione. Dietro l’attrazione è un viaggio informativo e al tempo stesso piacevole per tutti.

Goosebumps (2023)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Goosebumps di R.L. Stine è stata una popolare serie di romanzi horror per bambini, che si è rivelata un ricco bacino per gli adattamenti cinematografici e televisivi, con una serie TV Goosebumps negli anni ’90 e due film hollywoodiani con Jack Black nel 2010. Ora Goosebumps arriva in streaming con un’altra serie televisiva. A differenza della serie originale che ha debuttato nel 1995, questa nuova serie per Disney+ non è un’antologia.È una storia a puntate che segue cinque studenti liceali che indagano su un omicidio di 30 anni fa di un adolescente locale, scoprendo nel frattempo segreti sui loro stessi genitori. Sebbene sia presentata come una commedia, la serie Goosebumps 2023 sembra puntare sull’horror un po’ più dei film. Tuttavia, ci sono un sacco di battute Gen-Z, quindi Goosebumps potrebbe essere la serie perfetta per gli spettatori più giovani da guardare con i loro fratelli maggiori o anche genitori.

American Born Chinese (2023)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Basato sulla graphic novel di Gene Luen Yang, American Born Chinese porta le divinità cinesi ai giorni nostri, esplorando aspetti spesso ignorati della mitologia cinese. La storia segue Jin Wang mentre cerca di migliorare il suo status sociale al liceo, ma i suoi tentativi vengono fermati da un nuovo studente. Il nuovo studente è in realtà il figlio di qualcuno che Jin credeva fosse solo un mito: il Re Scimmia. Quando i due si alleano, Jin deve improvvisamente confrontarsi con le antiche divinità della sua vita e con le prove del liceo. American Born Chinese è stata acclamata dalla critica come una delle migliori nuove serie televisive di Disney+, che esplora i temi dell’identità e dell’accettazione insieme ad alcune grandi sequenze di arti marziali.

X-Men: la serie animata (1992 – 1997)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

X-Men: La Serie Animata è senza dubbio uno dei cartoni animati sui supereroi più influenti mai realizzati e si colloca senza dubbio tra i migliori show Disney+ di qualsiasi genere. Apprezzata ancora oggi, la serie è stata in gran parte il motore della popolarità dei Merry Mutants della Marvel negli anni ’90, e la sua interpretazione di personaggi come Ciclope, Rogue, Gambit, Rogue e Wolverine ha avuto un enorme impatto sul modo in cui questi eroi dei fumetti sono ricordati oggi. X-Men aveva tutto ciò che serviva a una serie di questo tipo: personaggi simpatici, tensione, umorismo e una forte dose di azione. La serie mantiene un’enorme fanbase e il MCU ne sta facendo un reboot su Disney+ con il nuovo titolo X-Men ’97.

I Beatles: Get Back (2022)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

Un’epica miniserie in tre parti, realizzata dall’autore Peter Jackson, The Beatles: Get Back offre forse la più completa visione del processo creativo dei Fab Four mai vista prima. La serie, che copre la realizzazione dell’album Let It Be, si concentra sulle differenze e sulle tensioni all’interno del gruppo, esplorando come il conflitto e l’individualità possano alla fine portare a una grande arte. Nonostante la lunghezza intimidatoria di ogni episodio, la serie vola grazie all’intimità e all’amore genuino tra i membri della band.

I maghi di Waverly (2007 – 2012)

Aggiungi unintestazione T
serie tv da vedere su Disney+

I maghi di Waverly segue il tipico schema di Disney Channel che vede i ragazzi ribelli impegnati in avventure lontano dagli occhi vigili dei genitori. La differenza principale è che i tre ragazzi si stanno allenando per diventare il mago di famiglia. La serie non solo si è dimostrata abbastanza popolare da ottenere un film originale di Disney Channel, ma ha anche ottenuto due Primetime Emmy Awards come programma per bambini di qualità eccezionale per due delle sue stagioni. Selena Gomez e la serie sono state anche nominate per i NAACP Awards durante il periodo di produzione dello show, per aver messo in risalto la cultura latino-americana insieme alla storia del mago fittizio.

Fonte

30 film da vedere assolutamente in uscita nel 2024

film da vedere assolutamente in uscita nel

Il 2024 si prospetta un grande anno per il grande schermo, ecco infatti 30 film da vedere assolutamente in uscita nel 2024

Proprio quando Hollywood sembrava essersi ripresa dai problemi legati alla pandemia, l’industria ha dovuto fare i conti con gli scioperi della WGA e della SAG-AFTRA, che hanno causato ritardi nella produzione e spostato le date di uscita dei film più importanti. Ma finalmente l’abbiamo superato e il 2024 è ormai alle porte e porterà con sé emozionanti film di supereroi, un attesissimo sequel fantascientifico, il ritorno di George Miller a Mad Max e molto, molto, molto altro. Ecco i 30 film che dovete vedere assolutamente quando usciranno nel 2024!

Correlato: 18 film per tutti in uscita nel 2024

Correlato: 25 film da vedere su Disney+ – Lista aggiornata Dicembre 2023

Correlato: 25 film da vedere su Netflix – Lista aggiornata Dicembre 2023

Gennaio

Mean Girls (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Sebbene possa sembrare un remake della commedia del 2004, questa nuova interpretazione non lo è affatto. Scritto da Tina Fey (che ha scritto anche l’originale e fa un’apparizione in questo film), è un adattamento del musical teatrale Mean Girls, che a sua volta era un adattamento del film originale. Angourie Rice interpreta la nuova ragazza Cady Heron, mentre Reneé Rapp assume il ruolo della capo Mean Girl Regina George.

Febbraio

Madame Web (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Il “franchise cinematografico di Spider-Man (senza Spider-Man)” della Sony ha avuto alti (Venom) e bassi (Morbius), ma Madame Web, che vede protagonista Dakota Johnson nei panni del personaggio secondario di Spidey, potrebbe valere la pena di restare, anche se Peter Parker in persona non si farà mai vedere. Sydney Sweeney, Adam Scott e Zosia Mamet sono i co-protagonisti.

Marzo

Dune: Part 2 (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

L’uscita in day-and-date del primo capitolo su HBO Max aveva inizialmente messo in dubbio questo sequel, ma fortunatamente la WB ha ritenuto opportuno dare il via libera a Denis Villeneuve. La seconda parte vede grandi nomi come Florence Pugh, Léa Seydoux, Austin Butler e Christopher Walken unirsi al cast mentre Villeneuve racconta la seconda parte dell’epico romanzo fantascientifico di Frank Herbert.

Imaginary (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Questo film horror originale della Blumhouse è incentrato su una donna (DeWanda Wise) che torna a vivere nella sua casa d’infanzia con la famiglia, solo per scoprire che la figliastra (Pyper Braun) si è affezionata a un orsetto di peluche che ha trovato in cantina e che la costringe a impegnarsi in giochi sempre più pericolosi.

Kung Fu Panda 4 (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

La serie di Kung Fu Panda della DreamWorks Animation è silenziosamente incredibile: prende quella che poteva essere una premessa sciocca e la trasforma in qualcosa di divertente, sentito e pieno di scene di combattimento impressionanti. Al CinemaCon 2023 è stato annunciato che Mike Mitchell (Trolls, The LEGO Movie 2: The Second Part) avrebbe diretto il film e che la storia avrebbe seguito Po mentre affrontava un nemico camaleontico mentre cercava un nuovo Guerriero Dragone.

Ghostbusters: Minaccia Glaciale (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Non abbiamo molti dettagli confermati su questo sequel, tranne che il regista Jason Reitman è stato sostituito da Gil Kenan (Monster House, Poltergeist 2015), che ha co-sceneggiato Afterlife. Sappiamo anche che le star Carrie Coon, McKenna Grace, Finn Wolfhard e Paul Rudd tornano, affiancate da nomi come Kumail Nanjiani e Patton Oswalt. Infine, sappiamo anche che l’ambientazione del film sarà New York e la caserma dei pompieri dei film originali, come anticipato alla fine di Afterlife.

Aprile

Godzilla x Kong: Il nuovo impero (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

I due più grandi kaiju di tutti i tempi tornano per il secondo round nel seguito dello scontro del Monsterverse del 2021. Tuttavia, la sinossi suggerisce che questa volta potrebbero essere alleati fin dall’inizio piuttosto che nemici, dato che Godzilla e Kong affronteranno “una colossale minaccia sconosciuta nascosta nel nostro mondo”. Dan Stevens è stato scritturato come protagonista del film, insieme agli attori di GvK Rebecca Hall, Brian Tyree Henry e Kaylee Hottle. Adam Wingard, che ha diretto il precedente film, sarà dietro la macchina da presa anche per questo.

Challengers (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Zendaya è la protagonista dell’ultimo film di Luca Guadagnino, incentrato sulle relazioni tra una prodigio del tennis diventata allenatrice (Zendaya), l’ex campione in difficoltà che è suo marito (Mike Faist) e il suo ex migliore amico (Josh O’Connor), che è anche il suo ex fidanzato.

Civil War (2024)

Il quarto film di Alex Garland (Ex Machina, Annihilation) vede gli Stati Uniti sprofondare in, beh, una guerra civile. La descrizione ufficiale del film lo definisce una “corsa alla Casa Bianca in un’America del prossimo futuro in bilico sul filo del rasoio”, e il trailer mostra una serie di immagini provocatorie, quindi preparatevi a un film controverso.

Maggio

The Fall Guy (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Esiste oggi un regista d’azione migliore di David Leitch? Leitch, un ex stuntman che in passato ha diretto John Wick, Atomic Blonde, Deadpool 2 e Hobbs & Shaw, sta affrontando l’adattamento cinematografico di una serie televisiva degli anni ’80 su uno stuntman che lavora in nero come cacciatore di taglie. Sembra proprio il suo genere. Ryan Gosling sarà il protagonista insieme a Emily Blunt.

Back to Black (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Questo biopic sulla cantante jazz diventata pop star Amy Winehouse ripercorre la sua vita e la sua ascesa alla fama fino all’uscita del suo album in studio, Back to Black. Sam Taylor-Johnson (Cinquanta sfumature di grigio) dirige il film, che ha come protagonista Marisa Abela di Industry della HBO, nel ruolo della tormentata cantante.

IF (2024)

John Krasinski e Ryan Reynolds – entrambi protagonisti di questo film, tra l’altro – hanno sviluppato questa commedia fantasy, scritta sempre da Krasinski, su una giovane ragazza che scopre di avere la capacità di vedere gli amici immaginari (da cui il titolo IF) che sono stati abbandonati.

Furiosa: A Mad Max Saga (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Anya Taylor-Joy interpreterà una versione più giovane della cazzuta Imperator Furiosa in questo prequel di Mad Max: Fury Road, uno dei migliori film del secolo. La regia sarà naturalmente affidata a George Miller e Chris Hemsworth sarà il co-protagonista del film, che racconta il rapimento di Furiosa e la sua ascesa tra i ranghi di Immortan Joe.

Garfield (2024)

Torna nelle sale il gatto che ama le lasagne e odia il lunedì, in un nuovo adattamento cinematografico della longeva striscia a fumetti.

Il regno del pianeta delle scimmie (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Cesare, lo scimpanzé che ha portato le scimmie a dominare il mondo, è morto alla fine di Guerra per il pianeta delle scimmie (2017), terzo film della trilogia di reboot del classico franchise fantascientifico. Tuttavia, ci sono altre scimmie da affrontare. (Wes Ball, che ha diretto i film di Maze Runner, dirige il quarto film della serie, che si svolge molti anni dopo gli eventi di War).

Giugno

Inside Out (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Il meraviglioso film Pixar Inside Out ci ha mostrato cosa succede nella testa di una ragazzina emotiva. Come alzare la posta in gioco per il sequel? Entrando nella testa di un’adolescente, naturalmente. Inside Out 2 rivisiterà Riley ora che è al college e introdurrà opportunamente una serie di nuove emozioni.

The Bikeriders (2024)

Dopo essere stato tolto dal programma di uscita del 2023 a causa dello sciopero della SAG-AFTRA, il dramma d’epoca di Jeff Nichols è passato dai 20th Century Studios alla Focus Features e si è guadagnato una nuova data di uscita nell’estate del 2024. Ispirato all’omonimo libro fotografico del 1967, la storia fittizia racconta l’ascesa di un club di motociclisti di Chicago nel corso di un decennio attraverso la lente dei suoi membri.

A Quiet Place: Day One (2024)

Con l’emozionante eccezione della scena d’apertura del secondo film, l’azione del franchise di A Quiet Place si svolge dopo che gli alieni superudenti e supermortali hanno già invaso e distrutto la società come la conosciamo. Come suggerisce il titolo, il terzo film della serie mostrerà i primi giorni dell’attacco alieno, ben prima che tutti sappiano cosa sta succedendo o cosa aspettarsi da questi mostri, e sarà diretto da Michael Sarnoski, che ci ha regalato una delle migliori interpretazioni di Nicolas Cage in Pig del 2021. Mentre la maggior parte del cast annunciato finora è nuovo, vedremo il ritorno del personaggio di Djimon Hounsou dalla Parte II.

Luglio

Cattivissimo Me 4 (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Non dimenticate quale sia il padrone dei Minions. A due anni dall’ultimo capitolo del franchise, lo spin-off Minions: L’ascesa di Gru, Cattivissimo Me tornerà alla serie principale, anche se al momento non ci sono dettagli specifici su quali guai combineranno Gru e i Minions questa volta.

Deadpool 3 (2024)

Il mercenario con la lingua lunga è tornato – e anche il Wolverine di Hugh Jackman? Il primo film di Deadpool da quando la Disney ha acquistato la Fox sarà sicuramente uno spettacolo da vedere, dato che la serie guidata da Ryan Reynolds è amata per il suo umorismo vietato ai minori. Il modo in cui questo si fonderà con il tono decisamente PG-13 del MCU è un mistero, così come il modo e il motivo per cui Jackman sguainerà gli artigli di Wolverine dopo l’acclamato canto del cigno che è stato Logan.

Agosto

Borderlands (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Preparatevi a qualche scherzo spaziale con Eli Roth al timone di questo adattamento della popolare e stravagante serie di videogiochi. Il cast comprende grandi nomi come Cate Blanchett, Kevin Hart e Jack Black, e il film è stato scritto da Craig Mazin, che ha recentemente contribuito al successo di un altro acclamato franchise di videogiochi, The Last of Us.

Settembre

Beetlejuice 2 (2024)

Tim Burton si riunisce con Michael Keaton per tornare a uno dei suoi primi personaggi iconici in questo sequel di Beetlejuice del 1988. Winona Ryder e Catherine O’Hara riprenderanno i loro personaggi di Lydia e Delia Deetz, mentre Jenna Ortega si unirà al cast nel ruolo della figlia di Lydia.

Ottobre

Joker: Folie à Deux (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Il regista Todd Phillips dirige il seguito del film di grande successo, vietato ai minori, sull’iconico cattivo di Batman, che è valso a Joaquin Phoenix l’Oscar come miglior attore. In Folie à Deux sarà affiancato da Lady Gaga, che interpreta il suo interesse amoroso (è complicato) Harley Quinn, e il film sarà presumibilmente un musical. Sì, avete letto bene.

Novembre

Venom 3 (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Tom Hardy torna per questo terzo capitolo del franchise sull’antieroe collegato a Spider-Man, incentrato su un reporter di San Francisco posseduto da un simbionte alieno. La sceneggiatrice Kelly Marcel siede dietro la macchina da presa per questo film, della cui trama non si sa ancora molto.

Il Gladiatore 2 (2024)

Ridley Scott torna a dirigere il sequel dell’epico film storico Il gladiatore. Secondo quanto riferito, la storia ruoterà attorno a un Lucio adulto (interpretato da Paul Mescal), diventato imperatore, e vedrà il ritorno di Connie Nielsen nel ruolo di Lucilla.

Dicembre

Karate Kid (2024)

La popolare serie Netflix Cobra Kai ha contribuito a mantenere vivo e attivo nella coscienza popolare l’iconico franchise delle arti marziali degli anni ’80. Nel 2024 Sony tornerà al dojo con un nuovo capitolo. Inizialmente si pensava che non fosse collegato ai film originali o allo show di Netflix, un annuncio di casting ha rivelato che Ralph Macchio e Jackie Chan reciteranno l’uno accanto all’altro nel nuovo film nei panni dei loro personaggi Daniel LaRusso e Mr. Han. Pochi altri dettagli sono stati rivelati.

Il Signore degli Anelli: La guerra dei Rohirrim (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

L’ultimo film della Warner Bros. nell’universo del Signore degli Anelli è questo prequel animato che segue le gesta di Helm Hammerhand, il leggendario re di Rohan, patria dei cavalieri noti come Rohirrim che hanno avuto un ruolo importante ne Il Signore degli Anelli: Le due torri.

Mufasa: Il Re Leone (2024)

Il film “live-action” Il Re Leone (che, per essere chiari, era generato al 100% al computer e non era in realtà un live action) riceverà un prequel che esplorerà la storia del padre di Simba, Mufasa.

Sonic The Hedgehog 3 (2024)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere nel 2024

Il franchise cinematografico di Sonic the Hedgehog sta accelerando con un terzo capitolo. Jim Carrey, che ha interpretato il malvagio Dr. Robotnik nei primi due film, potrebbe non partecipare, dato che ha parlato di ritirarsi dalla recitazione. Tuttavia, ci sarà almeno un nemico che darà filo da torcere a Sonic, dato che Sonic 2 ha mostrato un nuovo cattivo, Shadow the Hedgehog, nella scena post-credits.

TBD

Spider-Man: Beyond the Spider-Verse (2024)

Il film del 2018 Spider-Man: Into the Spider-Verse è uno dei migliori film di supereroi e uno dei migliori film d’animazione degli ultimi anni, quindi è naturale che ci sia un sequel. Tuttavia, c’erano troppi uomini ragno per un solo film e il sequel è stato diviso in due film. Across the Spider-Verse del 2023 è stato presentato in anteprima con recensioni entusiastiche e un weekend d’apertura mostruoso, ma si è concluso con un cliffhanger per Miles Morales e i suoi amici, che Beyond the Spider-Verse cercherà di concludere. Il film era originariamente previsto per un’uscita a marzo del 2024, ma è stato rimosso dal programma a causa degli scioperi del settore nel 2023.

Fonte

Le 15 carte di Magic: The Gathering più costose di tutti i tempi

Le carte di Magic The Gathering piu costose di tutti i tempi

Dopo 30 anni di vita, alcune delle carte più costose di Magic: The Gathering sono diventate famose per le loro cifre esorbitanti di vendita

Il vostro vecchio mazzo potrebbe essere più prezioso di quanto pensiate, oppure potrebbe essere pieno di Mudholes e goblin che valgono meno della scatola in cui sono conservati. Non c’è modo di sapere se troverete la carta di Magic: The Gathering più costosa fino a quando non inizierete a dare un’occhiata in giro.

Alcune carte rare di MTG sono ridicolmente costose, il tipo di investimento a lungo termine che potrebbe essere giustamente conservato in un caveau blindato con dei cani da combattimento in attesa fuori. Incrociando le dita, troverete una di queste nella vostra soffitta; ecco le carte di Magic: The Gathering più rare e costose di tutti i tempi.

Correlato: Le carte più costose di Yu-Gi-Oh! di tutti i tempi

Correlato: Le 12 carte Pokémon più costose di tutti i tempi

Correlato: I 10 fumetti più venduti di tutti i tempi

Ci sono molte persone che investono grandi somme di denaro in MTG, e questo ha causato prezzi spettacolari nel corso degli anni grazie a cose come la Lista Riservata. La Lista Riservata, per chi non lo sapesse, è un elenco di carte che non possono essere ristampate. Il suo scopo è quello di evitare che il valore di alcune carte crolli, ma in realtà ha fatto sì che alcune di esse fossero completamente inaccessibili a tutti, tranne che alle persone più facoltose.

Ora, qui ci sono delle regole. Innanzitutto, tutti i prezzi sono presi direttamente dalle case d’asta o elencati su MTGGoldfish per un confronto coerente. Questo significa anche che stiamo dando uno sguardo alle carte di Magic: The Gathering più costose di tutti i tempi, piuttosto che cercare di stabilire un qualche tipo di valore nel mercato attuale.

Fortunatamente, questo ci lascia con alcune carte classiche, quindi è probabile che sia vero anche tra diversi anni – anche se i prezzi stessi cambieranno, il contenuto dell’articolo dovrebbe essere accurato. E ora, senza ulteriori indugi, ecco l’elenco.

15. Foil Intuition (Judge Promos)

Prezzo record: $4.999,99

Aggiungi unintestazione T

Questa è una carta molto potente, ma abbastanza interessante da non essere bandita ovunque. Probabilmente il Blu al suo massimo, tre mana vi permettono di cercare tre carte qualsiasi nel vostro mazzo… ma potete tenerne solo una, che verrà decisa dell’avversario. Se chi vi sta davanti non conosce la vostra strategia, potete provare a ingannarlo, oppure scegliere tre super carte e guardarlo mentre lotta per indovinare quale sia la meno pericolosa. Inoltre, se avete in mano delle carte che sniffano il cimitero, potete sempre recuperare le due che vi hanno fatto buttare via.

14. Mox Jet (Alpha)

Prezzo record: $11.999,99

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Ci sono molte carte Mox in questa lista, ma abbiamo promesso di presentare le carte MTG di maggior valore – e le carte Mox continuano ad avere un valore ridicolo. Questa è una fonte di mana nero e rimane ridicolmente potente come il resto dei suoi fratelli mox.

13. Mox Zaffiro (Beta)

Prezzo record: $14.999

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Immaginate un Mox Ruby, ma con mana blu, e avrete tutto quello che vi serve. Questi due, insieme all’Isola Vulcanica, si adattano tutti alla stessa combinazione di colori e quindi entrano regolarmente negli stessi mazzi, ed è probabilmente per questo che sono tutti così apprezzati.

12. Timetwister (Alpha)

Prezzo record: $14.999,99

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Timetwister costa tre mana e permette di rimescolare mano, cimitero e mazzo per poi pescare sette carte. Una volta che siete riusciti a fare tutto questo, il vostro avversario fa lo stesso. In sostanza, si tratta di una magia incredibilmente potente che permette non solo di pescare una mano completamente nuova, ma anche di resettare la partita senza cambiare lo stato attuale del tabellone. Inoltre, è nella Lista Riservata.

11. Mox Smeraldo (Alpha)

Prezzo record: $16.000

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Questa volta – e in una sorta di rottura con la tradizione – non stiamo guardando un Mox Blu, Rosso o Nero, ma Verde. Ciò rende questa carta unica in questa lista per essere l’unica carta verde della Lista Riservata in questa lista.

10. Underground Sea (Alpha)

Prezzo record: $16.999,69

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Arriviamo alla prima delle terre doppie della nostra lista. Il ciclo delle terre doppie comprende dieci terre, ognuna delle quali rappresenta un’accoppiata di colori di mana diversi. Underground Sea tappa per il mana blu o nero senza alcuna controindicazione. Le terre sono una parte importante di MTG e il motivo per cui queste costano così tanto è che non ci sono svantaggi nel giocarle. Le terre moderne che danno accesso a più colori hanno sempre un qualche svantaggio, ma non è questo il caso. Naturalmente, anche questa è nella Lista Riservata.

9. Time Walk (Alpha)

Prezzo record: $17.000

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Suvvia, chi ha permesso che ciò accadesse? Time Walk è tanto potente quanto semplice: si giocano due mana per fare un intero secondo turno dopo quello in corso. È un ottimo vantaggio, e il fatto che sia così economico da giocare significa che potete fare un’enorme quantità di setup nelle prime fasi della partita, o semplicemente giocare un grande mostro. Questo potrebbe spiegare il motivo per cui è vietato praticamente in ogni formato possibile.

8. Vulcanic Island (Beta)

Prezzo record: $19.888

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Volcanic Island è una terra rossa e blu. Pensiamo che possiate concordare sul fatto che con questa e Underground Sea nella lista, significa che la combinazione di Rosso, Blu e Nero deve essere la migliore di Magic. Sì, anche questa è nella Lista Riservata.

7. Ancestral Recall (Alpha)

Prezzo record: $19.999,99

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

È emerso che l’accesso a risorse a basso costo è qualcosa che ha un prezzo elevato in MTG. Mentre il Black Lotus vi dà mana gratis, Ancestral Recall vi dà una pescata di carte molto economica. Per un singolo mana blu, potete scegliere di pescare tre carte o di far pescare tre carte all’avversario. È improbabile che utilizziate la seconda modalità della magia ma, d’altra parte, è anche improbabile che possiate permettervela in modo responsabile.

6. Mox Ruby (Alpha)

Prezzo record: $20.975

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Il ciclo di carte Mox è una versione marginalmente meno rotta del leggendario Loto Nero. Ognuna di esse fornisce un mana per nessun mana ma, a differenza di Loto Nero, può essere utilizzata più volte. Mox Ruby fornisce mana rosso ed è stato utilizzato in una pletora di mazzi da quando è stato rilasciato. Inoltre, sono nella Lista Riservata – è a questo punto che dovreste essere pienamente consapevoli di quanto la Lista Riservata abbia aumentato il costo di queste preziose carte MTG invece di proteggerle.

5. Black Lotus (Beta)

Prezzo record: $81.000

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

È probabile che abbiate sentito parlare di questa carta, anche se vi siete imbattuti in questo articolo per una strana coincidenza.Il Black Lotus è una carta eccellente perché, al costo di zero mana, vi dà tre mana. Inutile dire che si tratta di un effetto potente e, grazie alla Lista Riservata, non lo rivedremo tanto presto.Il Black Lotus è la carta manifesto di quanto possa essere costoso MTG, e questo non cambierà mai. La sua ristampa Beta è leggermente più conveniente dell’originale Alpha, ma rimane comunque una delle carte più costose di Magic: The Gathering mai realizzate.

4. Copy Artifact (Beta)

Prezzo record: $100.000,77

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Per soli due mana, Copy Artifact è un incantesimo che permette di copiare un artefatto. Questa carta potrebbe aggiudicarsi il premio per il nome più banale, ma si tratta di un effetto molto potente che non potrà che migliorare con il rilascio di un maggior numero di artefatti. Il prezzo di questa carta potrebbe essere il più interessante della lista, in quanto ha oscillato selvaggiamente nei vari periodi prima di superare la soglia dei 100.000 dollari. Stranamente, questa carta è presente nella Lista Riservata.

3. Lord of the Pit (Alpha)

Prezzo record: $105.000

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Come molte delle carte più costose di MTG, Lord of the Pit risale al primo set Alpha in edizione limitata di Magic: The Gathering, il primo set mai pubblicato per il gioco nel 1993. E come i Power Nine – molti dei quali compaiono in questa lista, tra cui Black Lotus – era una carta rara in Alpha, il che significa che ne sono state prodotte solo circa 1.008 copie.

Questi fattori hanno contribuito a rendere Lord of the Pit una delle carte più preziose di Magic: The Gathering negli ultimi anni, con una copia classificata in condizioni impeccabili Pristine 10 venduta per 105.000 dollari nel gennaio 2023, superando di quasi 100.000 dollari il precedente record pagato per una copia Gem Mint 10 della carta nel settembre 2021. Questa Mint 10 è una delle sole tre che risultano essere in perfette condizioni, il che spiega il prezzo così elevato.

La casa d’aste PWCC, che ha venduto la costosa carta, sostiene che la somma rende Lord of the Pit la seconda carta di MTG di maggior valore dopo il Black Lotus. Sebbene ciò possa essere vero all’asta, le vendite pubbliche tramite MTGGoldfish classificano almeno una carta più in alto…

2. Mind Twist (Beta)

Prezzo record: $208.940,97

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Questa è divertente: Mind Twist è una carta che può essere usata per far scartare la mano all’avversario. Non si tratta di un effetto ovviamente potente e, da solo, non è poi così eccezionale. Tuttavia, grazie alla meccanica di generazione del mana come con il Black Lotus, significa che potete potenzialmente distruggere la mano del vostro avversario prima ancora che giochi qualcosa. é questo vi fa vincere la partita nella maggior parte dei casi.

1. Black Lotus

Prezzo record: $615.000

Aggiungi unintestazione T
le carte Magic più costose

Il Black Lotus è stata a lungo considerata la carta di Magic: The Gathering di maggior valore mai realizzata, a partire dal primo set di MTG, l’Edizione Limitata Alpha, pubblicato nel 1993. Solo circa 1.000 copie di Alpha Black Lotus sono state stampate, e una frazione di quel numero è sopravvissuta in condizioni decenti 30 anni dopo. Tuttavia, la rara carta di MTG è riuscita a superare la sua stessa reputazione leggendaria vendendo per oltre mezzo milione di dollari non una, ma due volte, prima di veder battere il suo record per la terza volta solo pochi giorni dopo.

Un Black Lotus in ottime condizioni è stato venduto su eBay nel gennaio 2021. L’Alpha Black Lotus era particolarmente raro e unico, ma con l’autografo dell’artista e designer originale della carta Christopher Rush sulla custodia protettiva in plastica il prezzo e la rarità della carta sono esplosi. L’autografo stesso ha ottenuto un punteggio perfetto di 10 Gem Mint dall’ente di classificazione delle carte PSA – una delle sole sei carte Black Lotus ad essere valutate in condizioni impeccabili.

Il prezzo di vendita finale di 511.100 dollari ha reso l’Alpha Black Lotus autografato la carta di Magic: The Gathering più costosa mai venduta all’asta, prima che questo strabiliante record venisse nuovamente battuto nel marzo del 2022, dopo che un’altra copia Gem Mint 10 di Alpha Black Lotus con la firma di Rush è stata venduta per 540.000 dollari.

Solo otto giorni dopo, una prova d’artista di Black Lotus del set Limited Edition Beta di MTG – la seconda uscita in assoluto del gioco – ha superato entrambe le carte di Alpha Black Lotus, aggiudicandosi 615.000 dollari all’asta e diventando la carta di Magic: The Gathering di maggior valore mai venduta all’asta.

La carta, classificata a 8,5 “Near Mint/Mint+” da CGC, è stata autografata direttamente da Rush – a differenza delle custodie protettive autografate delle precedenti carte da record – e presenta un dorso bianco, in linea con le prove d’artista “whiteback” fornite agli illustratori di MTG. Sostenuta come la prima prova d’artista di Beta Black Lotus mai apparsa all’asta, la carta ha una forte pretesa di essere la carta MTG più rara e di maggior valore di tutti i tempi.

Mentre le carte autografate sono particolarmente rare, anche le versioni non autografate di Alpha Black Lotus raggiungono cifre considerevoli, con MTGGoldfish che stima un valore oltre i 60.000 dollari al momento in cui scriviamo.

Se vi interessa trovare merchandise dei vostri fandom preferiti, come action figure marcate max factory oppure funko pop Pokemon o di altri anime e videogiochi, date un’occhiata a questo link e ai nostri articoli correlati!

Fonte

25 film da vedere su Disney Plus – Lista aggiornata Aprile 2024

film da vedere su Disney Lista aggiornata Dicembre

Disney Plus ospita alcuni grandi film da vedere, tra cui classici d’animazione, Marvel, Pixar e molto altro. Ecco i migliori disponibili

Orientarsi tra i migliori film da vedere su Disney Plus può essere un’impresa ardua, in parte perché la collezione di opzioni disponibili è davvero impressionante. I titoli includono quelli delle proprietà interne di Disney, così come i film di Marvel Studios, Pixar, Lucasfilm e alcuni film acquisiti nell’ambito della fusione con 20th Century Fox. Data la varietà dell’offerta di alcuni dei più grandi attori del settore, Disney+ è quasi senza rivali quando si tratta di qualità costante ed esclusiva su tutta la piattaforma.

Correlato: 25 film da vedere su Netflix

Sebbene l’animazione rimanga indubbiamente il pilastro della Disney, Disney+ offre molto di più dei classici lungometraggi animati della società. Accanto a film del calibro di Aladdin e Biancaneve, si trovano vincitori di Oscar in live-action, gemme della fantascienza e storie d’amore. Insieme a una serie di film Disney di prossima uscita destinati alla piattaforma – per non parlare di questi migliori film su Disney+ – il servizio offre davvero qualcosa per tutti. Per garantire che gli spettatori abbiano una buona idea di ciò che è disponibile, ecco i migliori film che la Casa di Topolino ha pronto per lo streaming.

I nuovi film del catalogo Disney+ di Aprile 2024

  • “Wish” dal 3 aprile
  • “The greatest hits” dal 12 aprile

I nostri consigli:

Toy Story (1995)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Toy Story è un film fondamentale, accreditato per aver dato il via al viaggio della Pixar verso la trasformazione in uno dei grandi studi di animazione e all’inizio di uno dei più grandi franchise cinematografici di tutti i tempi. L’animazione innovativa del film e la premessa su cosa fanno i giocattoli quando i loro figli lasciano la stanza hanno gettato le basi per lo stile caratteristico della Pixar e per l’efficace costruzione del mondo. Tuttavia, al di là di questo, Toy Story è fondamentalmente uno dei migliori film sull’amicizia mai realizzati, con il rapporto difficile tra Woody e Buzz Lightyear che li trasforma entrambi in icone istantanee. Tutto ciò rende Toy Story uno dei migliori film di Disney+.

Free Guy (2021)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Ryan Reynolds ha continuato a dimostrare che il suo repertorio non si limita a Deadpool con la divertentissima e originale action-comedy Free Guy. Un successo al botteghino alla sua uscita nel 2021, la narrazione di Free Guy, ricca di camei, vede Reynolds diventare un PNG senziente bloccato all’interno di un popolare videogioco. L’ambientazione virtuale del film permette di superare i limiti visivi, creando una storia emozionante e spesso esilarante. Tuttavia, è il nucleo emotivo sorprendentemente toccante del film che contribuisce a rendere Free Guy uno dei migliori film di fantascienza su Disney+.

Aladdin (1992)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Aladdin ha creato un mondo completamente nuovo per la Disney quando è arrivato nelle sale nel 1992. Racconta la storia di Aladdin, un giovane e affascinante monello di strada che trova una lampada magica con un genio che gli concede tre desideri. Con l’aiuto del Genio, Aladdin si traveste da principe per corteggiare la principessa Jasmine, ma deve vedersela con il malvagio Jafar, che vuole per sé sia la lampada che Jasmine.

Quando Aladdin uscì, il Rinascimento Disney era ben avviato, ma questo film lo portò a un livello completamente nuovo, diventando il film di maggior incasso del 1992. Con la sua animazione colorata e la colonna sonora orecchiabile, Aladdin non è solo uno dei migliori film d’animazione della Disney, ma uno dei migliori film del periodo.

Red (2022)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

A dimostrazione del fatto che la Pixar è ancora in grado di produrre film d’animazione di grande importanza, Red si è rapidamente guadagnato la reputazione di una delle migliori uscite recenti dello studio. La storia segue Mei, una ragazzina che vive a Toronto e che, oltre a lottare con una madre prepotente e con i cambiamenti dell’adolescenza, si trasforma in un gigantesco panda rosso ogni volta che si emoziona. Il film è un’inedita disamina di cosa significhi diventare maggiorenni, in un modo che è allo stesso tempo riflessivo, divertente e di intrattenimento.

Originariamente distribuito direttamente su Disney+, rimane uno dei migliori film d’animazione del 2022, nominato sia agli Oscar che ai Golden Globe.

Il Miracolo della 34ª strada (1947)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Un classico indiscusso del Natale, Il Miracolo della 34a strada della 20th Century Fox è sia una parabola toccante sul potere della fede che una meditazione riflessiva sul vero significato del Natale. Raccontando la storia di un uomo anziano che si fa assumere ai grandi magazzini Macy’s come Babbo Natale per poi affermare di essere quello vero, il messaggio e la storia di Il Miracolo della 34a strada sono stati parodiati e imitati all’infinito nel corso degli anni.

Tuttavia, anche se la sua narrazione e il suo messaggio hanno influenzato innumerevoli altri film natalizi, rimane un gioiello stagionale raramente battuto. Dato che è regolarmente in cima alle classifiche dei migliori film di Natale di tutti i tempi, non sorprende che Disney abbia scelto di inserirlo nella sua piattaforma di streaming.

Correlato: 10 dei migliori anime da vedere su Netflix

Avatar (2009)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Sebbene Avatar 2 abbia arricchito in modo efficace il vibrante mondo alieno di James Cameron, l’avventura originale della saga su Pandora rimane insuperabile in termini di costruzione del mondo. La storia di Jake Sully che impara a conoscere la cultura Navi e a farne parte, mentre cerca di sventare la minaccia dei colonizzatori terrestri, è al tempo stesso intramontabile ed emozionante.

Il film ha fatto l’apparentemente impossibile diventando il film di maggior incasso di tutti i tempi (viaBox Office Mojo), dando il via a un franchise epico. Cameron ha unito immagini straordinarie a una narrazione magistrale per creare qualcosa di speciale, dando vita a uno dei migliori film Disney+ del servizio.

Spider-Man: Homecoming (2017)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Dopo anni passati a languire nella mediocrità di proprietà della Sony, Spider-Man: Homecoming ha visto il personaggio fiorire nel MCU dopo un’apparizione cameo in Captain America: Civil War. Il risultato è stato un richiamo a ciò che rende Spider-Man un personaggio dei fumetti così unico.

Sapientemente interpretato da Tom Holland, il Peter Parker del MCU è allo stesso tempo affettuosamente innocente e frustrantemente ingenuo. Tuttavia, è una prova dell’interpretazione di Holland che il pubblico non smette mai di tifare per lui, dando vita a una delle uscite cinematografiche di Spidey più piacevoli in assoluto.

Il Re Leone (1994)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Pietra miliare del cosiddetto Rinascimento Disney, Il re leone è forse l’apice del tradizionale stile di animazione disegnato a mano dello studio. Grande successo nel 1994 (quasi 1 miliardo di dollari al botteghino mondiale, secondo Box Office Mojo), Il re leone è una rivisitazione innovativa dell’Amleto di Shakespeare, che racconta una storia machiavellica di successione e tradimento. Questi temi hanno reso il film insolitamente cupo per la Disney, ma i personaggi irresistibili, le canzoni meravigliose e la storia avvincente hanno fatto sì che Il re leone sia considerato uno dei migliori film d’animazione mai realizzati, e senza dubbio uno dei migliori film Disney+.

Iron Man (2008)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Diretto da Jon Favreau e interpretato da Robert Downey Jr. nel ruolo di Tony Stark, Iron Man del 2008 è il film che ha dato il via al MCU, rendendolo uno dei film di supereroi più influenti di sempre. Iron Man ha dato al pubblico un protagonista improbabile: un egoista playboy miliardario che inizia un percorso per diventare il Vendicatore corazzato dopo essere stato costretto a costruire una tuta metallica per un gruppo di terroristi.

Con Downey Jr. fuori dal MCU, Iron Man ha un impatto ancora maggiore e si conferma come una delle migliori e più importanti aggiunte all’universo cinematografico in continua espansione.

Star Wars (1977)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Uno dei film più influenti e significativi della storia del cinema, Star Wars: Una nuova speranza ha creato un’eredità senza pari e ha dato il via a uno dei più grandi franchise mediatici di tutti i tempi. Con incredibili effetti speciali e un’indimenticabile storia di ribellione contro il malvagio e oppressivo Impero, le componenti iconiche del film sono quasi troppo numerose per essere contate.

Personaggi come Han Solo e Darth Vader, invenzioni come la spada laser e una musica che continua a pervadere la cultura popolare rendono Una nuova speranza un film imperdibile per gli appassionati di fantascienza e indiscutibilmente uno dei migliori film Disney+.

Star Wars: L’Impero colpisce ancora (1980)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Decidere quale sia il miglior film di Guerre Stellari è, per molti fan, come chiedere di scegliere un figlio preferito, eppure molti concordano sul fatto che L’Impero colpisce ancora sia superiore a tutti gli altri. Seguito oscuro di Una nuova speranza, il film vede le forze sinistre di Darth Vader e dell’Impero inseguire Luke, Leia e Han attraverso la Galassia, dando vita a battute iconiche e indimenticabili rivelazioni parentali.

Il punteggio di 8,7 su IMDb del film è più alto di qualsiasi altro film del franchise secondo i voti dei fan, il che, insieme al 94% su Rotten Tomatoes, rende L’Impero colpisce ancora uno dei migliori film di qualsiasi genere su Disney+.

Correlato: 25 Serie TV da vedere su Netflix

Rogue One: Una storia di Star Wars (2016)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

L’acquisizione di Star Wars da parte della Disney ha visto una proliferazione di contenuti ambientati in una galassia molto, molto lontana, non tutti di qualità. Rogue One, tuttavia, è la prova vivente che ci sono ancora molte storie emozionanti da raccontare nell’universo di Star Wars. Prequel ambientato prima degli eventi di Una nuova speranza, Rogue One è incentrato su un’audace missione dei Ribelli per individuare i piani della Morte Nera.

Interpretato da Diego Luna, che da allora ha recitato nel suo spin-off Andor, il film ha guadagnato oltre 1 miliardo di dollari in tutto il mondo (secondo Box Office Mojo) e rimane uno dei film di Star Wars più apprezzati dalla critica.

Biancaneve e i sette nani (1937)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Uscito nel 1937, Biancaneve e i sette nani è il primo film d’animazione completo ed è giustamente considerato uno spartiacque nella storia del cinema. La storia di Biancaneve, dei sette nani, della regina cattiva e della sua ossessione di diventare la più “bella” di tutti è familiare a quasi tutti, ma l’adattamento senza tempo di Disney le conferisce una vitalità e un’attualità incredibili.

Decenni dopo, la splendida animazione e l’incantevole narrazione sono ancora valide. Senza il successo di questo film, probabilmente la Disney non sarebbe il grande studio che è oggi.

Deadpool (2016)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Dimostrando che un film a fumetti vietato ai minori basato su un personaggio della Marvel Comics poteva diventare un successo di massa, Deadpool ha fatto ciò che molti consideravano impossibile. Inoltre, ha dato a Ryan Reynolds il ruolo di supereroe che era nato per interpretare dopo fallimenti come Lanterna Verde e X-Men Origins: Wolverine.

Il film è una storia d’origine rinnovata per Deadpool e ha guadagnato 782 milioni di dollari con un budget di 58 milioni (via Box Office Mojo). Questo ha portato a un sequel di successo e all’uscita del film come uno dei primi film vietati ai minori a passare a Disney+. La Marvel sta realizzando anche un terzo film, anch’esso vietato ai minori, nell’ambito del MCU, a riprova della perdurante popolarità di Deadpool.

Hidden Figures (2016)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Basato sul romanzo di Margot Lee Shetterly, Hidden Figures è un dramma storico che si colloca meritatamente tra i migliori film Disney+. Raccontando la storia vera e ispiratrice di tre matematiche afroamericane (Taraji P. Henson, Octavia Spencer e Janelle Monae) che hanno lavorato alla NASA durante la corsa allo spazio, il film esplora la vita di tre donne estremamente significative ma spesso ignorate.

Nonostante alcune inesattezze storiche, il film è stato un successo al botteghino, è stato molto apprezzato dalla critica e ha ottenuto tre nomination agli Oscar, tra cui quella per il miglior film.

Ratatouille (2007)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Una storia di vita che funge da lettera d’amore alla cucina, Ratatouille è giustamente considerato una delle migliori storie Pixar fino ad oggi. Il film vede un topo buongustaio di nome Remy allearsi con il cameriere Linguini, senza pretese, per conquistare la cucina di un ristorante francese di alto livello. La strana premessa è il punto di partenza per una bellissima storia di creatività e dell’importanza di abbracciare il talento nei luoghi più inaspettati. Commovente ed esilarante, Ratatouille è comprensibilmente considerato un must per tutti gli appassionati di cibo e di cinema.

Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna (2003)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Rappresentando l’inizio di uno dei più importanti franchise live-action della Disney, Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna è ancora oggi l’apice della lunga serie. Il film introduce la storia d’amore tra il Will Turner di Orlando Bloom e l’Elizabeth Swann di Keira Knightley, due innamorati che si trovano coinvolti in una battaglia contro i pirati e la Royal Navy.

Tuttavia, il film sarà per sempre associato all’interpretazione di Johnny Depp, candidato all’Oscar, nel ruolo del melodrammatico Jack Sparrow. Oltre al divertimento dei personaggi, Pirati dei Caraibi è un puro film d’avventura che sembra un ritorno al passato, con sequenze d’azione enormi ed emozionanti.

Black Panther: Wakanda Forever (2022)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Dopo l’enorme impatto culturale di Black Panther, il sequel aveva comprensibilmente grandi aspettative. Il film ha dovuto affrontare difficoltà ancora maggiori a causa della tragica e imprevista morte della star Chadwick Boseman, che ha portato a interrogarsi sul modo migliore per onorare l’eredità dell’attore. Il fatto che il sequel si sia rivelato un degno seguito e un tributo a Boseman è una testimonianza di Ryan Coogler e del suo team. Dall’ascesa di Shuri come nuova Black Panther all’introduzione di Namor, fino all’interpretazione di Angela Bassett, nominata agli Oscar, Black Panther: Wakanda Forever è stata una degna conclusione della Fase 4 e un toccante tributo a T’Challa.

West Side Story (2021)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Il remake di un classico del cinema è un’impresa ardua per qualsiasi regista, anche per uno stimato come Steven Spielberg, ma West Side Story è un trionfo clamoroso. Il film, candidato come miglior film, segue la storia d’amore alla Romeo e Giulietta di un ex membro di una banda di strada che si innamora della sorella di uno dei suoi rivali. I fan riconosceranno le meravigliose canzoni e la tragica storia d’amore, ma Spielberg rivitalizza la narrazione con così tanta energia e bellezza che anche i fan devoti dell’originale rimarranno a bocca aperta. Per questo, West Side Story si colloca meritatamente tra i migliori film di Disney+.

Trilogia dei Guardiani della Galassia (2014-2023)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Se c’era da chiedersi se il MCU potesse mantenere il suo successo dopo The Avengers, lo studio ha risposto con forza a questa domanda con Guardiani della Galassia. Utilizzando una proprietà Marvel relativamente sconosciuta, i film hanno sorpreso molti con le loro storie di disadattati criminali che si uniscono per salvare la galassia.

Il senso dell’umorismo irriverente di James Gunn si è adattato perfettamente alle storie dei Guardiani, mentre l’iconica colonna sonora della trilogia ha conferito a tutti e tre i film un’identità distinta, risultando uno dei migliori film Disney+ e un punto di forza del MCU.

Encanto (2021)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Uno dei due film d’animazione Disney usciti nel 2021, Encanto ha già consolidato il suo status di classico dello studio. Il film segue una magica famiglia colombiana, tutti dotati di poteri tranne l’amabile disadattato Mirabel. Tuttavia, quando si verifica una tragedia e la famiglia si ritrova con i poteri che scompaiono e la casa magica che cade a pezzi, tocca a Mirabel farsi avanti e salvare la sua famiglia.

Il film non ha avuto lo stesso successo finanziario di altri film d’animazione Disney, grazie alla sua uscita anticipata su Disney+, ma ha ottenuto tre nomination agli Oscar, vincendo il premio per il miglior film d’animazione.

Spider-Man 2 (2004)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Sebbene esistano separatamente dal MCU, i film di Spider-Man della Sony rimangono un risultato significativo nel genere dei supereroi. Pur avendo tutti i loro meriti, Spider-Man 2 è senza dubbio il migliore del gruppo. Il film ha riportato Tobey Maguire nei panni dell’Uomo Ragno e Kirsten Dunst in quelli di Mary Jane Watson, ma ciò che ha fatto davvero risaltare il film è stato il cattivo.

Alfred Molina interpreta il Dottor Octopus, un uomo buono reso folle da braccia metalliche artificialmente intelligenti e dall’insaziabile desiderio di completare un progetto scientifico avventato. Il film è stato uno dei maggiori incassi del 2004 e ha ottenuto tre nomination agli Oscar, vincendone uno.

Freaky Friday (2003)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

La commedia sullo scambio di corpi Freaky Friday vede madre e figlia Tess (Jamie Lee Curtis) e Anna Coleman (Lindsay Lohan) in lotta tra loro che si svegliano abitando l’una nel corpo dell’altra. Mentre cercano di trovare un modo per tornare indietro, imparano cosa significa vivere nei panni dell’altro. Freaky Friday ha molto cuore, ma è anche incredibilmente divertente. È facile capire perché questo è il film che ha lanciato la carriera di attrice della Lohan come star dei teenager, e lei e il futuro vincitore dell’Oscar Curtis hanno una chimica scoppiettante e tempi comici fenomenali.

La serie di Indiana Jones (1981-2023)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Una delle saghe d’azione e avventura più celebri di sempre, la saga di Indiana Jones ha definito il genere per generazioni. Con Harrison Ford nei panni dell’archeologo protagonista, i film vedono sempre Indy partire per un’audace avventura in giro per il mondo per recuperare un misterioso MacGuffin di importanza storica. Durante il viaggio, il Dr. Jones deve affrontare trappole esplosive, animali pericolosi e, più spesso, nazisti. Anche se alcuni film sono più popolari di altri, l’impatto di Indiana Jones sulla cultura cinematografica nel suo complesso non può essere sopravvalutato, e l’arrivo del franchise su Disney+ è una gradita aggiunta alla lista.

Il quinto film della serie, Indiana Jones e il quadrante del destino (2023), è ora disponibile su Disney+.

Avengers: Endgame (2019)

Aggiungi unintestazione T
film da vedere su disney+

Probabilmente il film crossover più ambizioso mai tentato, Endgame ha legato oltre un decennio di storie interconnesse in un finale epico e senza esclusione di colpi. Dopo il devastante finale di Infinity War, l’ultimo film degli Avengers ha visto i sopravvissuti allo schiocco di Thanos tentare di ricostruire il mondo distrutto e persino di ripristinare ciò che era andato perduto.

Grazie a un mix di narrazione magistrale, sviluppo toccante dei personaggi e umorismo sottile, Avengers: Endgame è diventato per un certo periodo il film di maggior incasso di sempre, prima di essere superato dalla riedizione di Avatar. Tuttavia, a prescindere dai numeri, il film è un risultato sbalorditivo e uno dei migliori film Marvel e di supereroi su Disney+.

Fonte

18 film per tutti in uscita nel 2024

film per tutti in uscita nel

Preparate i popcorn, perché il 2024 si prospetta un anno ricco di film per tutte le età, da “Kung Fu Panda” a “Spider-Verse”!

Il 2023 non è stato un anno estremamente ricco di successi al botteghino per quanto riguarda i fil pe (con le dovute eccezioni), anche a causa dello sciopero che è riuscito a bloccare le produzioni.

Simile: 15 dei migliori film per famiglie su Netflix

Film come Spider-Man: Across the Spider-Verse, Barbie e altri ancora hanno sicuramente tenuto alta l’asticella, ma cosa ci riserverà il 2024? Ecco una carrellata dei film per tutte le età in arrivo l’anno prossimo!

Ecco la lista di 18 film per tutti in uscita nel 2024! Cliccate o scorrete per avere più informazioni sui singoli titoli!

Orion e il buio

Orion ha molte paure, ma quella del buio le batte tutte. Quando il Buio in persona si presenta a casa sua offrendogli un’occasione più unica che rara, riuscirà Orion a combattere le sue paure? Questo nuovo titolo della DreamWorks uscirà su Netflix il 2 febbraio 2024!

Simile: 15 dei migliori film d’animazione su Netflix

Del cast fanno parte Jacob Tremblay, Paul Walter Hauser, Chelsea Peretti, Werner Herzog e Rob Delaney.

Kung Fu Panda 4

L’annuncio del quarto capitolo della serie sul panda più celebre del grande schermo è stato una sorpresa, ma una sorpresa decisamente gradita. L’uscita di Kung Fu Panda 4 è prevista per il 7 marzo 2024!

Oltre all’iconico Jack Black, il cast includerà Jackie Chan, Angelina Jolie, Lucy Liu, Seth Rogen, Dustin Hoffman, James Hong, David Cross e Awkwafina.

Ghostbusters – Minaccia glaciale

Il franchise Ghostbusters continua ad espandersi: è in arrivo un sequel del film reboot del 2021 (Ghostbusters: Legacy), la cui uscita è prevista per il 28 marzo 2024!

Del cast faranno parte Bill Murray, Paul Rudd, Dan Aykroyd, Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Kumail Nanjiani, Emily Alyn Lind, Celeste O’Connor, Ernie Hudson, James Acaster, Logan Kim, Carrie Coon, William Atherton, Patton Oswalt e Annie Potts.

IF – Gli Amici Immaginari

E se ciò in cui credevi una volta fosse reale? Se i tuoi “amici immaginari” fossero molto più reali di quanto pensassi, e se avessero bisogno del tuo aiuto? Il film uscirà nelle sale il 16 maggio 2024!

Il cast include Ryan Reynolds, Phoebe Waller-Bridge, Steve Carell, John Krasinski, Emily Blunt, Cailey Fleming, Awkwafina, Fiona Shaw, Vince Vaughn e Matt Damon.

Garfield – Una missione gustosa

L’amatissimo gatto goloso di lasagna sta per tornare nelle sale con un nuovo film d’animazione, in arrivo sul grande schermo il 23 maggio 2024!

Simile: 25 dei migliori film d’animazione da vedere

Tra i membri del cast troviamo Bill Murray, Patton Oswalt, Chris Pratt, John Cena, Samuel L. Jackson, Alyson Stoner, Harvey Guillen, Jennifer Love Hewitt e Breckin Meyer (Liz e Jon nel film live-action del 2004), Nicholas Hoult e Alan Cumming.

Spider-Man: Beyond the Spider-Verse

film per tutti in uscita nel
film per tutti in uscita nel

Il nuovo capitolo dedicato al multiverso delle spider-persone si riaprirà nel 2024, e la posta in gioco è più alta che mai. Prima dello sciopero, l’uscita del film era prevista per il 29 marzo 2024, per poi essere rimandata a data da destinarsi. Tenendo le dita incrociate, possiamo comunque supporre che il film uscirà intorno all’estate 2024.

Correlato: SPIDER-MAN: ACROSS THE SPIDER-VERSE [Recensione]

Del cast fanno parte Shameik Moore, Hailee Steinfeld, Nicolas Cage, Karan Soni, Daniel Kaluuya, Oscar Isaac, Jharrel Jerome, Issa Rae, Brian Tyree Henry, Jason Schwartzman, Jake Johnson, Amandla Stenberg, Mahershala Ali, Lauren Vélez, John Mulaney e Kimiko Glenn.

Inside Out 2

Preparatevi per un nuovo, “emozionante” viaggio all’interno della mente di Riley, in arrivo al cinema il 14 giugno 2024! Nel primo film, le 5 emozioni principali hanno imparato a collaborare, ma, mano che la protagonista cresce, la sua interiorità si fa sempre più complessa e articolata.

Correlato: Inside Out 2 – Nuovo trailer e nuove emozioni

Oltre a Amy Poehler, Phyllis Smith e Lewis Black che ritornano nei ruoli di Gioia, Tristezza e Rabbia, vedremo Maya Thurman-Hawke nel ruolo di Ansia. Del cast fanno parte anche Diane Lane, Tony Hale, Liza Lapira e Kaitlyn Dias.

Cattivissimo Me 4

film per tutti in uscita nel
Cr: Illumination

Il cattivo più cattivo (o quasi) della storia sta per tornare nelle sale cinematografiche con la sua famiglia, Minion inclusi, per un nuovo capitolo della saga, in uscita il 22 agosto 2024!

Il cast comprende Steve Carell, Kristen Wiig, Miranda Cosgrove, Dana Gaier, Jason Segel, Steve Coogan, Pierre Coffin, Russell Brand, Will Arnett e Frank Welker.

Transformers One

film per tutti in uscita nel
Cr: Transformers Toys

Un nuovo capitolo nel franchise di lunga data dei Transformers è in arrivo il 13 settembre 2024! Il film d’animazione racconterà le origini del legame (e del conflitto) tra Optimus Prime e Megatron.

Tra i membri del cast troviamo Chris Hemsworth, Jon Hamm, Scarlett Johansson, Brian Tyree Henry, Keegan-Michael Key e Laurence Fishburne.

Mufasa: Il Re Leone

film per tutti in uscita nel
Cr: Disney

Le Terre del Branco sono pronte a ad accogliere nuovamente il pubblico in un nuovo film musicale live-action, in arrivo il 20 dicembre 2024.

Del cast fanno parte Seth Rogen, Aaron Pierre, Billy Eichner, Kelvin Harrison Jr. e John Kani.

Wicked – Parte 1

film per tutti in uscita nel
Cr: Bav Media / Shutterstock, “Just Jared”

Il musical icona di Broadway e del West End, Wicked, diventa un film in due parti, la prima delle quali arriverà al cinema il 27 novembre 2024. La storia, a sua volta tratta da un libro, racconta cos’è successo tra la malvagia Strega dell’Ovest e la Strega buona del Nord prima che le conoscessimo con questi titoli ne Il mago di Oz.

Correlato: Wicked – Prime immagini del film musicale in due parti

Tra i membri del cast troviamo Cynthia Erivo, Michelle Yeoh, Ariana Grande, Jonathan Bailey, Jeff Goldblum, Keala Settle, Ethan Slater e Joel Grey.

Sonic: Il FIlm 3

film per tutti in uscita nel
Cr: Paramount

L’uscita del terzo capitolo della saga cinematografica dedicata a Sonic è prevista per il 19 dicembre 2024! Preparatevi a correre più veloce che mai insieme al riccio blu dei videogiochi SEGA.

Correlato: Arriva Sonic The Hedgedog 3, Paramount prepara anche una serie!

Il cast includerà Jim Carrey, Idris Elba, Ben Schwartz, James Marsden, Colleen O’Shaughnessey, Tika Sumpter, Adam Pally, Lee Majdoub, Natasha Rothwell e Tom Butler.

Un nuovo Karate Kid con Jackie Chan e Ralph Macchio

film per tutti in uscita nel
Cr: Sony

Il longevo franchise sulle arti marziali, nato negli anni ’80, vedrà presto l’uscita di un nuovo capitolo, di cui faranno parte il “karate kid” del primissimo film, Ralph Macchio, e il maestro di karate del reboot del 2010, Jackie Chan.

Non sappiamo ancora chi altro farà parte del cast. In particolare, sembra che la ricerca per trovare chi interpreterà “karate kid” questa volta siano ancora in corso. Le riprese dovrebbero iniziare a primavera, e l’uscita del film è prevista per il 13 dicembre 2024.

Il robot selvatico

film per tutti in uscita nel
Illustrazione del libro “The Wild Robot”, scritto da Peter Brown

il regista di Dragon Trainer e de I Croods lavorerà con la DreamWorks Animation per portare nelle sale un film d’animazione basato sul bestseller The Wild Robot, in un’avventura dedicata al contrasto tra natura e tecnologia.

Simile: Top 10 Libri YA 2023 [Goodreads]

Non abbiamo ancora una data di uscita precisa per il film, ma sappiamo che l’intento della casa di produzione è quello di farlo uscire nel 2024.

Spellbound

film per tutti in uscita nel
Cr: Skydance Animation

Questo film d’animazione fantasy musicale, con canzoni di Alan Menken e Glenn Slater, racconta la storia di una principessa e della sua missione per spezzare l’incantesimo che divide in due il suo regno. L’uscita del film è prevista per il 2024, anche se ancora non abbiamo una data precisa!

Tra i membri del cast troviamo Javier Bardem, Nicole Kidman, Jordan Fisher, Rachel Zegler, Nathan Lane, John Lithgow, Jenifer Lewis, Tituss Burgess, Olga Merediz, Nick Drago e André De Shields.

Harold and the Purple Crayon

film per tutti in uscita nel
Illustrazione tratta dal libro “Harold and the Purple Crayon”

Il bestseller ode al potere dell’immaginazione, scritto e illustrato da Crockett Johnson, diventa un film, la cui uscita è prevista per il 2024!

Oltre a Zooey Deschanel e Zachary Levi, il cast includerà Tanya Reynolds, Lil Rel Howery, Brady Ryan, Catherine Davis, Ravi Patel, Grace Junot, Steve Reddington, Lisa Catara, Elizabeth Becka, Theresa O’Shea, Crayon Kid e Lauren Halperin.

Doraemon – Il film: Nobita e la sinfonia della Terra

film per tutti in uscita nel
Cr: Shin-Ei Animation

Il 43º film sul gatto con la testa rotondissima uscirà nelle sale giapponesi il 5 marzo 2024, e la speranza è che non tardi ad arrivare anche nelle nostre, anche se ancora non abbiamo una data di uscita. In questo nuovo capitolo, Doraemon e Nobita dovranno salvare il mondo dalla distruzione grazie al potere della musica!

Tra i membri del cast troviamo Wasabi Mizuta, Megumi Ōhara, Yasunori Matsumoto, Kotono Mitsuishi, Tomokazu Seki, Subaru Kimura, Wataru Takagi, Yumi Kakazu e Shihoko Hagino.

Paddington in Perù

film per tutti in uscita nel
Cr: Heyday Films

L’orsetto viaggiatore si è meritato una menzione d’onore in questa lista benché, nonostante il terzo film della saga esca nel Regno Unito l’8 novembre 2024, la pellicola arriverà in Italia solo il 1 gennaio 2025.

Del cast faranno parte Antonio Banderas, Olivia Colman, Imelda Staunton, Julie Walters, Jim Broadbent, Ben Whishaw, Rachel Zegler, Samuel Joslin, Carla Tous, Madeleine Harris, Emily Mortimer e Hugh Bonneville.

25 Serie TV da vedere su Amazon Prime Video – Lista aggiornata Aprile 2024

Serie TV da vedere su Amazon Prime Video Lista aggiornata Dicembre

Amazon Prime Video è uno dei servizi streaming in più rapida crescita e offre incredibili show originali, come queste 25 serie TV da vedere

Parte di ciò che rende i migliori programmi televisivi su Amazon Prime Video così di successo è l’approccio audace della piattaforma e la sua riluttanza a conformarsi. Ad esempio, successi sovversivi come The Boys hanno spinto i confini del genere dei supereroi, ottenendo il plauso della critica in un mercato saturo. Ci sono molti esempi di contenuti originali di Amazon Prime Video e di materiale esistente disponibile sul servizio che è diventato considerato tra le migliori serie TV che si possano trovare ovunque. Se gli spettatori sono interessati a commedie divertenti, fantascienza che fa riflettere o drammi avvincenti, queste 25 Serie TV da vedere su Amazon Prime Video hanno tutte le carte in regola per essere apprezzati.

Correlato: 25 film da vedere su Amazon Prime Video

Correlato: 25 film da vedere su Netflix

Correlato: 25 Serie TV da vedere su Netflix

Le nuove serie TV del catalogo Amazon Prime Video di Aprile 2024

  • “Antonia” dal 4 marzo
  • “Invincible”, la seconda stagione dal 14 marzo
  • “The Baxters” dal 28 marzo
  • “Naruto: Shippuden”, la quinta stagione dal primo marzo
  • “Dragon Ball Z”, la quarta stagione dal 9 marzo
  • “Fairy Tail”, la nona stagione dal 29 marzo

I nostri consigli:

Fleabag (2016-2019)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Basata sull’acclamata opera teatrale omonima della scrittrice Phoebe Waller-Bridge, Fleabag è diventata una serie di successo. Commedia satirica e pungente che non ha paura di mostrare emozioni crude, Fleabag non si sottrae mai dall’affrontare argomenti complicati e spesso cupi. Mentre la prima stagione affronta le conseguenze del suicidio dell’amica della protagonista, la seconda offre un’avvincente meditazione sulla religione e sulla famiglia. Con il suo simbolismo volutamente ambiguo e ricco di sfumature, Fleabag è una gioia da decifrare e merita una visione ripetuta.

Kevin Can F**k Himself (2021-2022)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Dopo aver vinto l’Emmy in Schitt’s Creek, Annie Murphy ha interpretato una commedia molto più cupa con Kevin Can F**k Himself. Lo show offre una satira intelligente del ruolo della casalinga stanca visto in molte sitcom multi-cam, con la Murphy che interpreta una versione sovversiva del personaggio che decide di reagire alla sua vita limitata e al marito fannullone. La Murphy mostra un nuovo lato del suo talento, mescolando comicità e autentica intensità in un’affascinante serie di genere.

The Marvelous Mrs. Maisel (2017-2023)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Liberamente ispirata alla vita di Joan Rivers, The Marvelous Mrs. Maisel di Prime Video è una piacevole commedia-dramma ambientata negli anni ’50 e ’60. Rachel Brosnahan interpreta la protagonista Miriam Maisel, una casalinga che scopre un talento per la stand-up comedy dopo che il marito la lascia inaspettatamente. Le scene di cabaret sono sempre esilaranti, ma le lotte personali di Miriam conferiscono allo show un realismo radicato e spesso incredibilmente emozionante. Ispirante ed emozionante, The Marvelous Mrs Maisel è stato un successo strepitoso per Amazon Prime Video e si colloca tra le migliori serie televisive della piattaforma.

Transparent (2014-2019)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Transparent è un ritratto divertente e realistico di una famiglia disfunzionale in tempi di cambiamento, in cui i personaggi sembrano troppo assorbiti dai loro mondi per rendersi conto che uno di loro è pronto ad abbracciare la sua vera identità di genere. Una delle prime serie TV di successo di Amazon Prime Video, Transparent ha affrontato temi importanti con un tono esilarante, ritraendo realisticamente ciò che l’ignoranza prova all’interno di una famiglia. Acclamata per tutta la sua durata, Transparent è ancora oggi tra le migliori serie televisive su Amazon Prime Video.

The Devil’s Hour (2022)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Quando Peter Capaldi, che qui interpreta il misterioso criminale Gideon Shepherd, dice “la mia percezione del tempo è migliore di quella di chiunque altro”, è chiaro che il creatore di The Devil’s Hour Tom Moran si sta divertendo un po’ a rompere la quarta parete con il suo ex protagonista del Signore del Tempo. The Devil’s Hour tratta di un mix di giallo e thriller, condito da un pizzico di soprannaturale. L’attenzione si concentra su Lucy (Jessica Raine), un’assistente sociale oberata di lavoro con un figlio piccolo sempre più distante e problematico. Lucy si sveglia ogni mattina alle 3:33 esatte, tormentata da visioni orribili. Raine è una protagonista fenomenale, mentre la sinistra interpretazione di Capaldi è una delle più agghiaccianti che si possano vedere sullo schermo.

Them (2021)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Questa serie antologica horror, creata da Little Marvin e prodotta da Lena Waithe dei Queen & Slim, ambienta la prima stagione nella Los Angeles degli anni Cinquanta e segue la famiglia Emory che si trasferisce in un quartiere di soli bianchi. Ayorinde e Thomas sono fenomenali e ritraggono brillantemente l’agitazione mentale, fisica ed emotiva di chi vive sotto una minaccia incessante. Sebbene la rappresentazione del periodo sia tesa e terrificante di per sé, la stratificazione di alcune minacce soprannaturali davvero inquietanti rende questa serie un’esperienza spesso terrificante.

The Summer I Turned Pretty (2022-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Basato sulla trilogia di libri scritti dalla celebre autrice Jenny Han, lo show di Amazon Prime Video The Summer I Turned Pretty è una storia sentimentale sul primo amore e sul primo colpo di fulmine. Proprio come suggerisce il titolo, la serie trasmette un prezioso sentimento estivo mentre la protagonista adolescente, Belly, si trova in un insolito triangolo amoroso con due fratelli. Sebbene molti dei suoi punti di forza possano sembrare cliché, l’emozione sincera dello show ha conquistato i fan dei libri originali e i nuovi arrivati.

Daisy Jones & The Six (2023)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Una delle fiction più recenti su Amazon Prime Video, Daisy Jones and the Six si è rapidamente guadagnata la reputazione di una delle migliori. Basata sull’omonimo romanzo di Taylor Jenkins Reid, la miniserie racconta di un gruppo rock immaginario che ha trovato la fama ed è stato dilaniato da un dramma interno.Così come le relazioni e gli archi dei personaggi sono avvincenti, Daisy Jones & the Six offre una musica davvero grandiosa, fornendo uno sguardo autentico ed emozionante all’interno del mondo di una rock band.

Downton Abbey (2010-2015)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Sebbene il funzionamento interno di una tenuta inglese all’inizio del 1900 possa sembrare materiale arido, Downton Abbey è riuscita a trasformarlo in uno degli show più popolari e avvincenti della televisione. La serie segue le vite di una famiglia di aristocratici inglesi e dei domestici che lavorano per loro. La narrazione dai piani alti a quelli bassi comprende amore, dramma e scandalo, fornendo al contempo un commento sociale tagliente. Downton Abbey vanta un cast d’eccezione e il suo successo ha portato a due film spin-off.

The Killing Vote (2023-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Complessa parabola sul vigilantismo e sulla pena di morte, The Killing Vote è un dramma sudcoreano acclamato dalla critica, sulla falsariga di serie come Squid Game. Incentrato su un misterioso individuo mascherato noto solo come Gaetal, lo show immagina una società in cui Gaetal è in grado di tenere votazioni pubbliche sull’opportunità di mettere a morte i criminali, uccidendoli se un numero sufficiente di persone è d’accordo. La serie è un’esplorazione sfumata di cosa significhi veramente fare giustizia, raccontata in modo tale da porre domande davvero difficili sia ai personaggi che al pubblico.

Bosch (2014-2021)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Per molti versi, il detective hard-boiled di Bosch sembra una reliquia di un’epoca televisiva passata, eppure la serie non riesce mai a rendere il personaggio meno che avvincente. Titus Welliver interpreta Harry Bosch, un detective della polizia di Los Angeles che lavora ai suoi casi con totale dedizione, ma che a volte gioca secondo le sue regole. La premessa potrebbe sembrare derivativa, ma Bosch mostra uno stile e un’abilità narrativa che lo elevano al di sopra di esempi minori del genere.

The Underground Railroad (2021)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Basata sul romanzo di Colson Whitehead, vincitore del premio Pulitzer, questa serie limitata del regista di Moonlight, Barry Jenkins, si attiene strettamente alle premesse del libro. È un’opera di fiction storica che prende l’idea della Underground Railroad – la rete di contrabbandieri che aiutavano gli schiavi in fuga a fuggire dal Sud – e la reimmagina come una vera e propria metropolitana con treni e agenti segreti.

Harlan Coben’s Shelter (2023)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Un thriller YA contorto che diventa sempre più elaborato man mano che la serie si sviluppa, Harlan Coben’s Shelter è un degno adattamento della serie best-seller del celebre autore. Seguendo un gruppo di amici che cercano di scoprire il mistero dietro la scomparsa di un compagno di scuola, la serie rende presto chiaro che c’è più di un mistero in gioco. Con un’intricata stratificazione e connessione di trame, mantenendo un tono non dissimile da IT di Andrés Muschietti, Shelter di Harlan Coben è un’avvincente aggiunta alle migliori serie thriller su Amazon Prime Video.

The Night Manager (2016)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Adattamento di un romanzo della leggenda del thriller spionistico John le Carre, The Night Manager è una miniserie intensa ed esaltante. Tom Hiddleston interpreta il direttore di notte di un hotel del Cairo che accetta una missione per infiltrarsi nella cerchia ristretta di un pericoloso trafficante d’armi (Hugh Laurie). La narrazione tesa si rivela un’ottima vetrina per Hiddleston, anche se è Laurie a rubare la scena con una straordinaria interpretazione da cattivo.

The Man In The High Castle (2015-2019)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Ambientata in una realtà alternativa, The Man in the High Castle immagina come sarebbe l’America se Germania e Giappone avessero vinto la Seconda Guerra Mondiale. La serie segue un gruppo di eroi ribelli che cercano di rovesciare il regime oppressivo in un avvincente esempio di grande narrazione di “cosa sarebbe successo se?”. Il thriller di spionaggio mescolato con la narrativa storica crea un viaggio estremamente divertente con intrighi, azione e numerosi colpi di scena.

Reacher (2022-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Anche se Tom Cruise ha portato Jack Reacher sul grande schermo, molti fan dei libri di Lee Child preferiscono la versione più accurata del personaggio in Reacher. Alan Ritchson interpreta il vagabondo del titolo, un ex ufficiale della polizia militare che rimane coinvolto in una cospirazione in una piccola città. Il thriller d’azione è stato un grande successo per il servizio grazie al suo eroe carismatico e apparentemente inarrestabile, affermandosi come una delle migliori serie televisive su Amazon Prime Video.

Invincible (2021-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Una serie animata di supereroi che non si risparmia, Invincible è cruda e sanguinolenta come qualsiasi altra alternativa in live-action. La storia ruota attorno a un giovane eroe che cerca di seguire le orme del padre, il supereroe più potente del mondo, senza sapere che in realtà è un assassino di massa senza cuore. Nonostante i cambiamenti che Invincible stagione 1 apporta rispetto ai fumetti, poche storie del genere affrontano così bene la possibilità di distruzione di massa che ogni supereroe porta con sé. Il risultato è un’eccezionale serie animata di Amazon Prime Video con scene di combattimento indimenticabili che spesso si spingono oltre i limiti della violenza e del gusto.

The Boys (2019-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Una satira pungente sull’ossessione moderna per i supereroi, The Boys è un’accusa brutale e cruda del consumismo moderno. Ambientato in un mondo in cui gli eroi non solo esistono, ma sono spesso corrotti e attivamente malvagi, The Boys sovverte le proprietà di genere come il MCU. Seguendo un gruppo di vigilanti che intendono rivelare la verità sui supereroi che abusano sconsideratamente del loro potere, The Boys è uno degli show più popolari su Amazon Prime Video ed è un antidoto rinfrescante agli onnipresenti blockbuster dei fumetti.

Good Omens (2019-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Perfettamente arricchito dall’inimitabile chimica sullo schermo di Michael Sheen e David Tennant, Good Omens è un adattamento di grande successo dell’omonimo romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett. Seguendo un angelo e un demone mentre si godono un’esistenza relativamente pacifica sulla Terra, la serie riscrive furbescamente la storia biblica, introducendo una nuova e ricca mitologia alle storie già consolidate. La prima stagione vede i due tentare di sventare l’apocalisse per preservare le loro vite agiate, mentre la seconda stagione prosegue la storia dopo l’isolamento del COVID-19. Divertentissimo ed estremamente godibile, Good Omens è un trionfo della programmazione originale di Amazon Prime Video.

Gen V (2023)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Nata dal successo di The Boys, Gen V segue la nuova generazione di superuomini che allenano le loro abilità alla Godolkin University School of Crimefighting. In linea con la contorta serie madre, però, questo istituto educativo non è tanto una scuola per giovani dotati di Xavier, quanto piuttosto un Hunger Games con superpoteri, in quanto gli studenti combattono per la gloria e la possibilità di entrare a far parte della prima super-squadra The Seven. Se si considerano tutte le pessime scelte di vita per cui gli studenti universitari sono famosi, si aggiungono alcuni superpoteri estremamente creativi (anche se spesso disgustosi) e si ammette l’ultraviolenza tipica di The Boys, una cosa è certa: i ragazzi della Gen V non sono affatto a posto.

Jack Ryan (2018)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Il thriller politico di prestigio ripercorre l’ascesa di Ryan da analista a agente operativo – e oltre – nel corso di quattro stagioni perfettamente realizzate. L’ultima stagione, recentemente rilasciata, conclude la carriera di Ryan con la sua sfida più grande: indagare sulla convergenza di un cartello della droga e di un’organizzazione terroristica destinata a creare un’impresa criminale inarrestabile, il tutto destreggiandosi tra il possibile coinvolgimento della CIA in un assassinio politico in Nigeria. Sebbene la serie non sia stata esente da controversie, la sua scrittura tagliente, le incredibili interpretazioni e l’azione cinematografica la rendono una visione avvincente.

The Wheel Of Time (2021-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Ambiziosa miscela di costruzione del mondo e spettacolo, The Wheel of Time è un tentativo ampiamente riuscito di affrontare il vasto e ingombrante materiale di partenza di Robert Jordan. Seguendo il viaggio del “prescelto”, il cui potere può mettere l’intero regno contro di lui e i suoi amici, The Wheel of Time di Amazon Prime Video esplora un sistema magico ingegnoso e un’ambientazione fantastica. Considerata la sua trama intricata, la serie è notevolmente accessibile ed è sicuramente una delle migliori serie televisive fantasy di Amazon Prime Video.

The Lord Of The Rings: The Rings Of Power (2022-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Il successo dei libri e della trilogia cinematografica del Signore degli Anelli era sufficiente a garantire che Gli Anelli del Potere trovasse un pubblico, ma pochi credevano che la produzione miliardaria di Amazon potesse reimmaginare il mondo di J. R. R. Tolkien in modo così suggestivo. La Terra di Mezzo è visivamente stupefacente e la serie si prende il suo tempo per introdurre diverse culture, creature e, naturalmente, nemici che mettono in gioco l’equilibrio tra bene e male. Gli Anelli del Potere si svolge migliaia di anni prima degli eventi del Signore degli Anelli, rendendolo un ottimo precursore dei film originali.

American Gods (2017-2021)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Neil Gaiman è l’artefice di molti eccellenti adattamenti fantasy, tra cui Coraline, Good Omens, The Sandman, e American Gods continua questa tendenza. Interpretato da Ian McShane e Ricky Whittle, American Gods è un altro ambizioso progetto basato sulle opere dell’autore, che crea una propria mitologia introducendo dei veri e propri dei che devono adattarsi al mondo moderno attraverso gli occhi di Shadow, un ex detenuto. Una miscela di leggenda secolare e narrazione moderna, la serie è un dramma avvincente e inventivo.

Yellowjackets (2021-oggi)

Aggiungi unintestazione T
Serie tv da vedere su amazon prime video

Forse una delle serie televisive più sorprendenti ed emozionanti degli ultimi tempi, Yellowjackets mescola i tropi di un thriller di sopravvivenza con un terrificante horror fantastico. La sua narrazione frammentata segue una squadra di calcio liceale attraverso due periodi temporali, uno in cui il loro aereo si schianta nella natura selvaggia canadese, e un altro ambientato anni dopo che esplora il trauma dei sopravvissuti. La miscela di horror e dramma psicologico rende la serie unica nel suo genere e giustifica il suo status di uno dei migliori programmi televisivi su Amazon Prime Video.

Fonte