La regina Carlotta: una storia di Bridgerton

La regina Carlotta Una storia di Bridgerton

La rinascita del “fenomeno Bridgerton” e l’uscita su Netflix dello spin-off La regina Carlotta: Una storia di Bridgerton

Nelle ultime settimane abbiamo avuto l’occasione di assistere all’uscita dello spin-off di Bridgerton, una delle serie più popolari di Netflix. Queen Charlotte: A Bridgerton Story racconta la storia della giovane regina Carlotta, allora diciassettenne, e del re Giorgio III d’Inghilterra, mostrandoci i dettagli fino ad allora nascosti della loro profonda e travagliata storia d’amore.

L’enigmatica regina delle prime stagioni della serie ufficiale – interpretata dall’attrice Golda Rosheuvel – apparentemente dura e impenetrabile, rivela la sua personalità di donna forte e appassionata, ma dal cuore d’oro. La nuova serie mostra inoltre, un lato sconosciuto del nostro re Giorgio, già incontrato precedentemente in alcune scene di Bridgerton, in cui la sua malattia è visibilmente degenerata. Ricordiamo ad esempio la scena della seconda stagione in cui avviene l’incontro tra lui e il “diamante”, la cara Edwina Sharma, che si mostra impeccabile nel rapportarsi con lui durante una delle sue crisi.

La regina Carlotta e il re Giorgio III dInghilterra
La regina Carlotta e il re Giorgio III d’Inghilterra

Scene molto toccanti che si alternano tra passato e futuro, ci raccontano le vicende matrimoniali dei due nuovi coniugi reali, durante il loro primo anno insieme, con tutte le difficoltà date dalle crisi di re Giorgio – riconducibili alla porfiria – e a quelle date dal difficile rapporto tra Charlotte e il contesto sociale dell’epoca, nella quale fa fatica ad integrarsi. Oltretutto, con questa miniserie abbiamo avuto l’occasione di approfondire il rapporto della regina con alcuni personaggi secondari, come ad esempio il suo fedele maggiordomo Brimsley e la sua dama di compagnia Lady Agatha Danbury, che ricopre un ruolo di primo piano nella serie principale.

Correlato: Netflix: Ecco tutte le nuove uscite di questa prima settimana di giugno!

La regina Carlotta: alcuni dettagli scoperti…

Molti fan, oltretutto, sono riusciti a catturare alcuni nuovi easter egg sulle storie dei precedenti protagonisti di Bridgerton: alla fine della prima stagione, abbiamo lasciato il Duca Simon e il “diamante” Daphne con la nascita del loro primo figlio Augie. Tuttavia, è stato segnalato che la duchessa è stata avvistata insieme a due bambini durante una delle puntate dello spin-off. Potrebbe trattarsi un secondo genito? Inoltre, sono state rilasciate alcune notizie sulla coppia della seconda stagione. Pare appunto che Anthony Bridgerton e Kate Sharma al momento degli avvenimenti si trovino in luna di miele.

…e altri dimenticati

Nonostante la bellezza della trama di Queen Charlotte, un dettaglio riguardo al maggiordomo Brimsley non passa inosservato: la sua side-story viene brevemente narrata in alcune scene, approfondendo l’amore proibito con il segretario di re George, Reynolds. I due vengono visti ballare insieme durante la sesta puntata, un salto temporale, invece, mostra Brimsley ballare da solo, facendoci capire che i due si siano separati. Ma come finisce realmente? Il regista Tom Verica dichiara:

“Non sappiamo cosa accadrà. Ma certamente ha avuto un impatto su molti spettatori, come accaduto con me durante le riprese e le conversazioni con gli attori mentre lavoravamo.”

Non abbiamo attualmente notizie riguardanti una seconda stagione dello spin-off, ma speriamo in un continuo che approfondisca le storie secondarie di alcuni personaggi e che concluda quelle di altri.

Fonti: Ciakgeneration.it, BadTaste.it

Picture of Ilaria Perris
Ilaria Perris
Ilaria "Ginger" Perris, classe 2003. Nerd cinefila, cresciuta a pane e musica rock. Studentessa di cinema all'Accademia di Belle Arti di Napoli con una grande passione per la scrittura e la letteratura.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari