in , ,

SPIDER-MAN: No Way Home – Teaser Trailer finalmente rivelato

La lunga attesa per il primo trailer di Spider-Man: No Way Home è terminata.

Dopo essere trapelato con un giorno di anticipo, il trailer riprende le fila della scena post credit di Spider-Man: Far From Home, ovvero la rivelazione al mondo dell’identità di Spider-Man da parte di J. Jonah Jameson. Vediamo Peter venire interrogato dalla polizia in merito alla morte di Mysterio, e la sua popolarità a scuola prendere decisamente una piega diversa.

ll film sembra prendere senza sottigliezze ispirazione dalla controversa storyline della saga a fumetti “Soltanto un altro giorno” (“Spider-Man: One More Day“). In questa serie, Peter Parker fa un patto col diavolo, alias Mefisto, per fare in modo che la sua identità ora di pubblico dominio torni ad essere un segreto. Invece di rivolgersi ad un villain demoniaco, lo Spidey di Tom Holland fa visita al Sanctum Sanctorum, dove spiega a Stephen Strange la situazione e gli fa la stessa richiesta. Sembra si tratti di un incantesimo molto pericoloso, dal momento che Wong intima a Doctor Strange di non eseguirlo.

Purtroppo, nel mezzo del sortilegio, Peter comincia a chiedere piccole modifiche all’incantesimo, in modo che almeno MJ, Ned e zia May possano ricordare la sua identità, e questo causa uno strappo nel multiverso. “Abbiamo alterato la stabilità dello spazio tempo,” sentiamo Doctor Strange affermare nel trailer. “Il multiverso è un concetto di cui sappiamo spaventosamente poco.” Strange mette inoltre Peter in guardia: “Il problema è tentare di vivere due vite diverse: più lo fai, più diventa pericoloso.”

Oltre allo Stregone Supremo, altri volti familiari includono, MJ, Ned, Happy Hogan, zia May, ed il Dottor Octopus di Alfred Molina, incontrato per la prima volta nel film del 2004 Spider-Man 2. I fan hanno anche potuto intuire il ritorno di Goblin dall’entrata in scena di una bomba-zucca, oltre che dall’iconica risata in sottofondo che a molti ha fatto pensare alla magistrale interpretazione di Willem Dafoe nello Spider-Man del 2002. Una scintilla di energia vista nel trailer potrebbe anche alludere al ritorno dell’Electro di Jamie Foxx, che ha debuttato nel secondo capitolo di The Amazing Spider-Man del 2014.

La scena in cui sembrano arrivare sia Goblin che Doc Ock è presentata verso la fine del trailer, in un climax che ha come sfondo una trafficata autostrada. Mentre la bomba-zucca rotola in scena sprigionando fumo verde ed i tentacoli di Doctor Octopus contribuiscono all’entrata in scena di Alfred Molina, Peter viene inquadrato mentre indossa la tuta, firmata Stark, Iron Spider, che già gli abbiamo visto indossare in Avengers: Infinity War ed Avengers: Endgame.

Ciò di cui non abbiamo ancora alcun accenno, tuttavia, è la presenza nel cast di Tobey Maguire o Andrew Garfield, il che significa che, o non torneranno, o potrebbe trattarsi di una sorpresa (si spera!) tenuta in serbo per il film.

Spider-Man: No Way Home, diretto da Jon Watts, arriva nei cinema il 17 Dicembre.

Pubblicità

Inserzione pubblicitaria

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…