Take-Two: “molto selettivi e attenti” con gli adattamenti di GTA

GTA Take Two

Il CEO della società madre Take-Two Strauss Zelnick vuole “essere molto, molto selettivo e molto attento” con gli adattamenti cinematografici.

Strauss Zelnick, CEO della società Take-Two Interactive ha dichiarato di voler essere molto selettivo e attento riguardo agli adattamenti di GTA. Apparentemente ciò è dovuto al fatto che Zelnick sa quanto sia difficile realizzare un buon film, dopo aver lavorato in precedenza alla 20th Century Fox, tra gli altri fattori.

Zelnick ha parlato della trasformazione dei franchise di Take-Two in ambito film durante la conferenza sugli utili trimestrali di questa settimana.

Abbiamo concesso in licenza due proprietà. Abbiamo concesso la licenza di Borderlands alla Lionsgate, è in arrivo un film […] Abbiamo concesso la licenza a BioShock e abbiamo altri titoli in discussione, niente di pronto da annunciare, ma saremo molto molto selettivi e molto attenti.

Il CEO ha poi approfondito il rapporto rischio/rendimento derivante dalla concessione della licenza di uno dei franchise di Take-Two, ad esempio GTA, a uno studio. Anche se il film dovesse avere un grande successo, la società di videogiochi ottiene solo una frazione dei profitti, ha detto. E se dovesse essere un fiasco, ha spiegato Zelnick, “corriamo il rischio di compromettere la proprietà intellettuale sottostante, quindi il rischio è alto”.

Correlato: GTA 6 – Confermato primo trailer a dicembre

La presentazione del film Borderlands è prevista per il 9 agosto 2024 nelle sale. È stata una lunga strada per questo progetto, dato che Borderlands ha terminato le riprese nel 2021 ma ha finito per avere dei re-shoots con il regista di Deadpool Tim Miller, all’inizio di quest’anno. Borderlands avrà tra i suoi protagonisti Cate Blanchett, Jamie Lee Curtis, Jack Black e Kevin Hart.

Nel frattempo, il film BioShock non è neanche lontanamente vicino a Borderlands. Netflix ha rivelato il film BioShock all’inizio del 2022, con lo scrittore Michael Green, che ha dichiarato il mese scorso di essere entusiasta di scavare nel “grande grande incubo tentacolare”.

I film sui videogiochi sono diventati alcuni dei maggiori successi al botteghino degli ultimi due anni. Ad esempio, Five Nights at Freddy’s ha già guadagnato oltre $200 milioni con un budget dichiarato di soli $20 milioni. Nintendo ha recentemente svelato invece, che un film live-action di Zelda è in lavorazione, dopo che il film Super Mario Bros. ha incassato oltre 1 miliardo di dollari in tutto il mondo.

Per quanto riguarda Take-Two, il prossimo gioco di GTA tanto atteso dai fan, avrà finalmente un trailer ufficiale il mese prossimo.

Fonte: GameSpot

Picture of Ilaria Perris
Ilaria Perris
Ilaria "Ginger" Perris, classe 2003. Nerd cinefila, cresciuta a pane e musica rock. Studentessa di cinema all'Accademia di Belle Arti di Napoli con una grande passione per la scrittura e la letteratura.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari