THE LORD OF THE RINGS The Rings of Power annunciato il titolo della nuova serie Amazon Prime
in , ,

THE LORD OF THE RINGS – The Rings of Power annunciato il titolo della nuova serie Amazon Prime

Finalmente Amazon ha annunciato il titolo dell’attesissima serie televisiva del Signore degli Anelli: The Rings of Power, in uscita il 2 settembre 2022

Amazon Studios ha annunciato ufficialmente il titolo della sua prossima serie televisiva Il Signore degli anelli: Gli Anelli del Potere , e sarà presentato in anteprima il 2 settembre 2022 su Prime Video.

L’epico spettacolo fantasy è ambientato durante la Seconda era della storia della terra di mezzo, una parte relativamente inesplorata della saga di JRR Tolkien per lo più raccontata nelle appendici del suo romanzo. Lo spettacolo si svolge migliaia di anni prima degli eventi rappresentati nelle trilogie di film Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit di Peter Jackson.

“Questo è un titolo che immaginiamo possa vivere accanto agli altri classici di JRR Tolkien”, hanno dichiarato gli showrunner e i produttori esecutivi JD Payne e Patrick McKay. “The Rings of Power unisce tutte le principali storie della terra di mezzo -La Seconda Era della Terra: la forgiatura degli anelli, l’ascesa dell’Oscuro Signore Sauron, l’epica storia di Númenor e l’Ultima Alleanza di Elfi e Uomini.”

Hanno aggiunto: “Fino ad ora, il pubblico ha visto sullo schermo solo la storia dell’Unico Anello, ma prima ce n’erano molti… e siamo entusiasti di condividere la storia epica di tutti loro”.

Nel video del titolo, si vedono varie riprese della Terra di Mezzo mentre il metallo fuso viene versato in una fucina e raffreddato per creare il titolo della serie in argento, le cui lettere sono scritte in caratteri elfici. 

Su questo, una voce fuori campo femminile – forse un giovane Galadriel? – recita l’epigrafe di Tolkien al Signore degli Anelli:

Tre anelli per i re degli elfi sotto il cielo,

Sette per i Signori dei Nani nelle loro sale di pietra,

Nove per uomini mortali destinati a morire,

Uno per il Signore Oscuro sul suo trono oscuro

Nella Terra di Mordor dove giacciono le Ombre.

La voce fuori campo omette le righe successive del passaggio – “Un anello per dominarli tutti, un anello per trovarli, un anello per portarli tutti e nell’oscurità legarli” – che sono stati famosi nei film di Jackson Il Signore degli Anelli, suggerendo che è una storia che già conosciamo.

Il cast della serie: include Cynthia Addai-Robinson, Robert Aramayo, Owain Arthur, Maxim Baldry, Nazanin Boniadi, Morfydd Clark, Ismael Cruz Córdova, Charles Edwards, Trystan Gravelle, Sir Lenny Henry, Ema Horvath, Markella Kavenagh, Joseph Mawle, Tyroe Muhafidin, Sophia Nomvete, Lloyd Owen, Megan Richards, Dylan Smith, Charlie Vickers, Leon Wadham, Benjamin Walker, Daniel Weyman e Sara Zwangobani.

Oltre a Payne e McKay, i produttori esecutivi dello show includono Lindsey Weber, Callum Greene, JA Bayona, Belén Atienza, Justin Doble, Jason Cahill, Gennifer Hutchison, Bruce Richmond e Sharon Tal Yguado e il produttore Christopher Newman. Wayne Che Yip è co-produttore esecutivo e dirige anche gli episodi insieme a JA Bayona e Charlotte Brändström.

La prima stagione de Il Signore degli Anelli: The Rings of Power ha terminato le riprese in Nuova Zelanda nell’agosto 2021. Immaginata come una saga multi-stagione, la seconda stagione sarà girata nel Regno Unito. Amazon Studios aveva già annunciato che la pre-produzione della seconda stagione inizierà all’inizio del 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità