Chi e Madame Web
Chi e Madame Web
in , , ,

Chi è Madame Web?

Una breve introduzione a Madame Web: chi è, quali sono i suoi poteri e perché il progetto di un film live-action proprio ora ha senso!

La Sony ha annunciato la data di rilascio del film su Madame Web (7 Luglio 2023) avente Dakota Johnson come protagonista. Se siete fan dell’MCU e dei film della Sony ma non avete altrettanta familiarità con i fumetti o le serie animate targate Marvel (o anche con il videogioco Spider-Man: Shattered Dimensions, da cui è tratta la copertina dell’articolo), potreste esservi chiesti chi sia questa Madame Web.

Cassandra Webb

Chi e Madame Web
Cassandra Webb aka Madame Web nei fumetti di “Amazing Spider-Man” e nella serie “Spider-Man: The Animated Series“, cr: Marvel. Edit cr: Popspace

Prima di tutto è importante sapere che esistono due versioni del personaggio. La Madame Webb originale, Cassandra Webb, è una mutante con potenti abilità psichiche e telepatiche. Webb piò leggere la mente, proiettare la sua coscienza sul piano astrale e vedere il futuro.

Non più giovane, la donna soffre di una malattia neuro-degenerativa (miastenia grave) che, oltre a privarla della vista e al renderla paralizzata, la costringe al dover rimanere attaccata ad un sistema di supporto vitale che somiglia (guarda caso) ad una ragnatela.

Madame Web fa il suo debutto negli anni ’80, nel numero #210 di The Amazing Spider-Man. Nel corso degli anni compare in diverse storie di Spider-Man, solitamente aiutando Peter Parker o avvertendolo sul suo futuro.

Col tempo, è diventato chiaro che i poteri di Madame Web non si basano soltanto sul suo gene mutante. Proprio come Peter e ogni altra versione di Spider-Man attraverso il multiverso, Webb è collegata alla mitica Ragnatela della Vita e del Destino. Il suo compito non è solo osservare il futuro, ma anche assicurarsi che la vita continui a seguire il suo giusto corso.

Julia Carpenter

Chi e Madame Web
Julia Carpenter come Spider-Woman nei fumetti e come Madame Web nella serie animata “Ultimate Spider-Man contro i Sinistri 6“, cr: Marvel. Edit cr: Popspace

Negli eventi del fumetto Amazing Spider-Man: The Grim Hunt del 2010, Cassandra Webb è stata uccisa, ed il titolo di Madame Webb è passato a Julia Carpenter.

Carpenter era già nota per essere la seconda eroina a proclamarsi la Donna Ragno. Era stata originariamente reclutata da un’agenzia governativa, nota come La Commissione, che le aveva iniettato una formula top-secret derivata dal veleno di ragno.

I suoi poteri sono simili a quelli di Spider-Man, con un dettaglio molto particolare. Lei può infatti generare delle “ragnatele psichiche” che si materializzino temporaneamente in ragnatele fisiche, senza bisogno del fluido per le ragnatele.

Carpenter ha ricoperto il ruolo di Donna Ragno e di Arachne per anni prima di Grim Hunt. Dopo tali eventi, la donna riceve sia tutti i poteri di Cassandra Webb che la sua cecità, accettando con riluttanza il suo nuovo ruolo di protettrice della Ragnatela della Vita e del Destino.

Qual è il progetto Sony?

Chi e Madame Web
Dakota Johnson in “Suspiria” (2018)

Un film incentrato interamente su un personaggio anziano e fisicamente disabile sarebbe una novità, ma, dal momento che il casting ha scelto la giovane Dakota Johnson per il ruolo sembra improbabile che la Sony scelga di andare in questa direzione. È più plausibile che il progetto si ispiri ai moderni fumetti di Spider-Man.

Il film potrebbe seguire il percorso di Carpenter da quando eredita i poteri e le responsabilità di Madame Web, imparando via via cosa comporta l’essere una persona psichica e cieca tormentata da visioni del futuro.

Rimane il dubbio se la pellicola menzionerà il ruolo originale di Carpenter come Donna Ragno o ignorerà questa backstory. Potrebbe essere interessante vedere un supereroe veterano costretto improvvisamente a dover diventare qualcosa di completamente diverso.

Perché proprio Madame Web?

Potrebbe venire spontaneo domandarsi perché, con tutti gli eroi e villain più iconici del franchise di Spider-Man, è Madame Web che riceve un film live action ora come ora. La decisione acquisti più senso se si considera che la versione di Carpenter di Madame Web è una figura chiave nel crossover a fumetti del 2014 Spider-Verse.

In tali eventi, dozzine di Spider-Man e Spider-Woman vengono riuniti da ogni angolo del multiverso Marvel e costretti a combattere di Ereditari, una famiglia di esseri simili a vampiri che si nutrono di personaggi connessi ad energie mitiche e totemiche, come Spider-Man.

Correlato: Spider-Man: Across the Spider-Verse – Rimandato al 2023

Madame Web è la prima a percepire la minaccia sempre più impellente alla Ragnatela della Via e del Destino, così si mette in azione per salvare il multiverso. Potrebbe essere nei piani della Sony un progetto Spider-Verse live-action cui il film su Madame Web funga da preludio.

Del resto, il fumetto originale ha già ispirato una serie di adattamenti, tra cui Spider-Man: Into the Spider-verse e il sequel di prossima uscita Spider-Man: Across the Spider-Verse. Perfino l’MCU sta iniziando a farsi strada in quei territori grazie a Spider-Man: No Way Home.

Cosa ne pensate? Conoscevate Madame Web?

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità