DD logo transparent p
DD logo transparent p
in , , ,

Dragon’s Dogma 2 – Annunciato lo sviluppo

Per gli appassionati di Dragon’s Dogma, il suo direttore, Hideaki Itsuno ha annunciato lo sviluppo del sequel Dragon’s Dogma 2

Nel video “10 anni di Dragon’s Dogma” di oggi, il direttore di Dragon’s Dogma Hideaki Itsuno ha annunciato che l’attesissimo Dragon’s Dogma 2 è ora in produzione utilizzando il RE ENGINE di Capcom. L’attesissimo annuncio ha fatto seguito a una discussione sulle ispirazioni alla base dei mostri, dei combattimenti e delle meccaniche di gioco uniche che definiscono il mondo high-fantasy e l’azione open-world di Dragon’s Dogma. Il tanto atteso sequel è stato annunciato con la rivelazione del logo del titolo in arrivo.

Correlato: Capcom Showcase – Recap di tutti gli annunci

Il video degli sviluppatori “10 anni di Dragon’s Dogma” è disponibile sul canale YouTube di Dragon’s Dogma, mentre il logo del prossimo Dragon’s Dogma 2 è qui sotto

DD logo transparent p

Itsuno ha iniziato il video raccontando come i classici giochi di ruolo carta e penna lo abbiano introdotto al genere high fantasy e ai giochi di ruolo nel loro complesso. Dopo che queste prime esperienze hanno catturato il suo cuore, Itsuno ha sviluppato una passione per i titoli arcade e d’azione, in particolare per i combattimenti di Street Fighter II di Capcom. Nel 2000, Itsuno aveva pubblicato diversi titoli per la divisione arcade di Capcom e aveva iniziato a mettere insieme i primi concetti per un gioco che sarebbe poi diventato Dragon’s Dogma. Questo sogno, tuttavia, dovette aspettare, poiché Itsuno fu incaricato di terminare la produzione di Devil May Cry 2 e dei suoi seguiti Devil May Cry 3 e Devil May Cry 4.

Correlato: Silent Hill – Confermato nuovo videogioco e film della saga

Dopo aver completato la produzione dei giochi Devil May Cry, Itsuno è tornato finalmente al suo progetto che tanto attendeva sviluppare. L’approccio distinto al combattimento magico e la capacità di afferrare nemici imponenti distinguevano già Dragon’s Dogma dai suoi contemporanei, ma è stato l’esclusivo “Pawn System” del gioco che ha contribuito a consolidare il suo posto tra i preferiti dei fan. Questo sistema speciale è nato dal desiderio di Itsuno di mantenere il gioco come un’esperienza single-player, pur consentendo ai giocatori di sentirsi in contatto gli uni con gli altri condividendo compagni IA creati e addestrati. Nel corso dello sviluppo, sono stati i viaggi del team di produzione nel Regno Unito a ispirare le dolci colline e l’identità architettonica del mondo che i giocatori avrebbero esplorato.

Al termine della presentazione delle origini di Dragon’s Dogma, Itsuno ha dato ai fan un primo sguardo a ciò che li attende con la rivelazione a sorpresa di Dragon’s Dogma 2. Itsuno e il team di sviluppo di Dragon’s Dogma 2, che comprende i veterani di Dragon’s Dogma Daigo Ikeno e Kenichi Suzuki, sono al lavoro per creare il sequel e non vedono l’ora di condividere ulteriori dettagli in futuro.

Per ulteriori informazioni visitate la pagina ufficiale di Capcom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità