GTA 6 – Ricreato il trailer del gioco nella vita reale da uno Youtuber

xr:d:DAFvEa :,j:,t:

Uno Youtuber ha cercato di ricreare il famosissimo trailer di GTA 6 nella vita reale, ottenendo anche un buon risultato

Il trailer di GTA 6 è una pietra miliare per i videogiochi: in 12 ore ha raggiunto l’oscena cifra di 60 milioni di visualizzazioni su YouTube. Da allora, è stato analizzato da tutti gli appassionati per cercare di scoprire ogni minimo dettaglio, compreso il fatto che la Bikini Girl sia segretamente Lucia o meno. Con un livello simile di dedizione, il blogger e YouTuber Andrew Levitt ha deciso di ricreare il trailer di GTA 6 inquadratura per inquadratura nella vita reale e, sebbene i risultati siano ottimi, la quantità di lavoro impiegata per realizzarlo è di livello superiore.

Leggi anche: GTA 6 – Il gioco non girerà a 60FPS sulla PS5 Pro, dichiarano gli esperti

Inizialmente, il filmato appare come un simpatico remake di un fan, messo insieme con filmati di repertorio: diverse inquadrature sono state sostituite con le loro controparti reali (alcune delle quali non hanno gradito l’inclusione da parte di Rockstar al momento del debutto del trailer). Tuttavia, ogni ripresa con il drone che vedete qui è stata scrupolosamente esplorata e filmata da Levitt e dal suo amico Jake durante un viaggio di una settimana nella vera Miami.

Un paio di scene, però, sono state eliminate. Ad esempio, la già citata scena della Bikini Girl è assente nonostante Levitt abbia trovato l’attico utilizzato nel trailer: per lo sconcerto dello YouTuber, una notte nell’appartamento adiacente all’attico sarebbe costata 4.733 dollari, e non sono stati in grado di ottenere un tour altrimenti.

Sebbene Levitt e il suo amico non siano i primi ad aver tentato un’impresa del genere, visto che a gennaio uno YouTuber francese, CyrilMP4, ha fatto qualcosa di simile, credo che questo sia il primo tentativo che ho visto che si avvicini a una fedele ricreazione scatto per scatto. La dedizione è impressionante, non solo da parte di Levitt, ma anche da parte di Rockstar.

Leggi anche: Rockstar Games – Azienda criticata dai suoi stessi lavoratori per le decisioni prese per GTA 6

Il fatto che molti di questi luoghi siano solidamente ancorati alla vita reale significa che avremo una ricreazione assolutamente fedele di alcune parti di Miami, in Florida, ovviamente resa come la fittizia Vice City. Sarà interessante vedere come lo studio intreccerà questi luoghi ben studiati nel suo equivalente bizzarro del mondo del crimine, anche se dovremo aspettare fino al 2025 per scoprirlo, e ci vorrà ancora più tempo prima che arrivi su PC.

Fonte

Picture of Lunargim
Lunargim
Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari