in , , ,

Il Dock della nuova Nintendo Switch OLED potrà essere acquistato separatamente della console!

Dopo la rivelazione della nuova Nintendo Switch OLED, è stato annunciato che il suo Dock, dotato di una porta Ethernet, può essere acquistato separatamente.

È arrivata finalmente la nuova console targata Nintendo, la nuovissima Nintendo Switch OLED, a dietro chiamata Nintendo Switch PRO grazie ai suoi costanti rumors che si stavano diffondendo ogni dove, e con l’arrivo di questa console portatile è stato anche presentato il suo nuovo Dock. La risposta del pubblico è stata tutt’altro che negativa, anche se i fan non si aspettavano esattamente ciò che Nintendo ha presentato.

Le voci su una nuova Nintendo Switch Pro circolavano da mesi prima di questa rivelazioni. Si diceva che questa Switch aggiornata avrebbe supportato il 4K o il 1440p, ma quello che abbiamo ottenuto non è una nuova console con specifiche aggiornata e migliorate, ma con qualche aggiunta qua e la. Questa nuova Switch include uno schermo più grande, un nuovo supporto stand, audio migliorato, una porta Ethernet nel nuovo Dock e più spazio di archiviazione. Certo, non abbiamo mai avuto una vera e propria conferma sull’esistenza di una Nintendo Switch potenziata, ma la potenza della console risale al 2017 e quindi poco aggiornata, portando molti fan Nintendo a storcere il naso.

Il modello Nintendo Switch OLED includerà un dock nero o un dock bianco con la console. Tuttavia, Nintendo ha dichiarato a Digitaltrends che entrambi i dock saranno disponibili per l’acquisto separatamente dalla console. Il dock OLED non verrà fornito con alcun accessorio (niente cavo HDMI o adattatore CA) e inoltre non sarà disponibile l’acquisto al dettaglio ma solo attraverso lo shop online Nintendo.

L’OLED di Nintendo che non regge il leggendario 4K non è l’unico problema che i fan hanno con la console. I fan hanno anche notato che i “nuovi” Joy-Con sono gli stessi dei modelli vecchi di Switch, sottolineando un mancato sforzo da parte di Nintendo di creare qualcosa di nuovo. Inoltre, nonostante la nuova porta Ethernet, non c’è alcuna garanzia che ciò migliorerà l’esperienza online, il cui problema risiede nei Server Nintendo.

Ma a prescindere da tutto, Nintendo è venuta un po’ incontro ai suoi fan permettendo di poter acquistare il nuovo dock senza comprare la nuova console, risparmiando così parecchi soldi. I nuovi dock saranno disponibili per l’acquisto insieme alla nuova Nintendo Switch OLED l’8 ottobre

Pubblicità

Inserzione pubblicitaria

Written by Lunargim

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…