No Mans Sky arriva su Switch ed edizione per PS
No Mans Sky arriva su Switch ed edizione per PS
in , , ,

No Man’s Sky – Arriva su switch ed edizione fisica per PS5

Il vasto universo di No Man’s Sky sarà presto disponibile sulla console portatile Nintendo Switch e su una nuova riedizione per PS5.

L’universo di No Man’s Sky si appresta a vivere nuove avventure il prossimo ottobre: il simulatore spaziale open-world sarà disponibile sulla Nintendo Switch e sarà rimasterizzato per PS5. No Man’s Sky è diventato un gioco indie molto atteso dopo che il suo trailer ha mistificato il pubblico durante l’E3 2014. A distanza di anni dalla sua uscita nel 2016, aggiornamenti costanti hanno contribuito a rendere l’esplorazione spaziale di No Man’s Sky una delle migliori disponibili del genere.

Correlato: No Man’s Sky: Un nuovo aggiornamento a tema pirati?

Dal lancio di No Man’s Sky, lo sviluppatore Hello Games ha rilasciato venti aggiornamenti gratuiti, aggiungendo nuovi contenuti sostanziali al gioco. Gli ultimi aggiornamenti hanno reso i combattimenti più emozionanti, aggiungendo nuove varianti all’universo del gioco. I giocatori possono anche realizzare il sogno di diventare cacciatori di taglie spaziali e persino possedere una balena spaziale. Con così tanti modi per affrontare l’esplorazione dello spazio in No Man Sky, la notizia della compatibilità con Nintendo Switch sarà probabilmente entusiasmante per i fan delle altre versioni del gioco.

Il vasto e bellissimo universo di No Man’s Sky sarà disponibile su Nintendo Switch insieme a una versione fisica rimasterizzata per PlayStation 5 il 7 ottobre 2022. Entrambe le versioni saranno lanciate con i contenuti extra forniti dai venti aggiornamenti principali. Questa versione per PS5 sarà la prima volta per il gioco ad essere fisicamente disponibile per l’acquisto sul sistema current-gen e conterrà la stessa versione di No Man’s Sky attualmente disponibile su PlayStation Network. Secondo il team di sviluppo di Hello Game, portare il gioco sulla tecnologia limitata di Switch è stata una vera sfida. Tuttavia, come dice Sean Murrey, “… questo team sembra essere felice quando cerca di fare cose quasi impossibili”.

Correlato: Sony – Ecco la prima lista di giochi del nuovo Playstation Plus

Le meccaniche essenziali, tra cui l’esplorazione dello spazio, la costruzione di basi, le meccaniche di tiro e il combattimento spaziale, sono state aggiunte e migliorate drasticamente dal primo lancio di No Man’s Sky. Inoltre, la generazione procedurale del gioco garantisce ai giocatori di incontrare sempre nuovi pianeti e nuove scoperte. Tuttavia, l’universo che i giocatori esplorano è generato dalla potenza della console. Nintendo Switch è in grado di presentare mondi colorati come quelli di Super Mario Odyssey e Crysis Remastered. Tuttavia, è probabile che Hello Games abbia avuto difficoltà ad adattare le migliaia di ore di esplorazione spaziale di No Man’s Sky alla console tecnologicamente meno potente.

I giochi incentrati sull’esplorazione spaziale stanno diventando sempre più comuni, soprattutto dopo che il trailer di annuncio di No Man’s Sky ha alimentato l’immaginazione in tutto il mondo. Bethesda, il genio dei giochi di ruolo open-world, sta lavorando al proprio gioco di esplorazione spaziale, Starfield, che ha visto molti paragoni con No Man’s Sky dopo il recente reveal del gameplay. Tuttavia, il fatto che il lavoro di Hello Game sia stato paragonato a uno dei più prolifici sviluppatori di open-world dell’industria videoludica è un buon motivo per dare un’occhiata a No Man’s Sky.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità