in , , ,

Sony ufficializza: è in lavorazione un nuovo Playstation VR.

Sony con Playstation VR ha sdoganato il mondo della realtà virtuale per i giocatori da console: il Playstation VR infatti donava la possibilità di entrare in questo mondo decisamente innovativo ad un costo contenuto, ovviamente se paragonato al costo di altri visori per computer, e sopratutto permetteva l’utilizzo anche per coloro che non erano in possesso di un computer in casa. L’offerta di Sony chiaramente non puntava alla qualità, ma più che altro ad una diffusione più massiccia di questo sistema di intrattenimento.

Per mesi si è chiacchierato più o meno intensamente sull’esistenza effettiva di un Playstation Vr 2.0, una periferica figlia del primo modello che correggesse i problemi del primo visore, magari migliorandone l’ergonomia e riducendo la mole di cavi che erano presenti, risultando al tempo stesso più performante e godibile per tutti. Ebbene, adesso la stessa Sony ha confermato l’esistenza di questo nuovo visore.

Con una comunicazione sul Playstation.Blog infatti, Sony ha ufficializzato l’esistenza della nuova versione del loro visore, confermandone l’attuale lavorazione e anticipandone anche qualche caratteristica.

Nel post, in particolare, Sony afferma che il nuovo visore “si collegherà a PS5 con un unico cavo per semplificare la configurazione e migliorare la facilità d’uso, consentendo un’esperienza visiva ad alta fedeltà“, descritta come “una realtà virtuale di nuova generazione sistema che migliora tutto, dalla risoluzione e dal campo visivo al monitoraggio e all’input“.

Inoltre, ad accompagnare il nuovo visore ci sarà un controller apposito, sviluppato per essere molto ergonomico e per riprodurre alcune delle funzioni offerte dal Dualsense, andando dunque apparentemente a sostituire i Ps Move, che venivano utilizzati in combinazione col vecchio visore.

Tuttavia, il visore non sarà disponibile quest’anno: “C’è ancora molto sviluppo in corso per il nostro nuovo sistema VR, quindi non verrà lanciato nel 2021“, si legge nel post del blog. “Ma volevamo fornire questo primo aggiornamento ai nostri fan, poiché la comunità di sviluppo ha iniziato a lavorare alla creazione di nuovi mondi da esplorare nella realtà virtuale“.

Sony dunque conferma il proprio interesse nel mondo della realtà virtuale, e si rilancia prepotentemente: che sia il passo decisivo per la definitiva diffusione di questo media?

E voi? Siete ansiosi di provare questo nuovo visore? Avete già fatto il vostro ingresso nella realtà virtuale? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità