Stranger things rivelati primi minuti della serie
Stranger things rivelati primi minuti della serie
in , ,

Stranger Things 4 – Rivelati i primi 8 minuti della serie

Netflix ha condiviso i primi otto minuti della stagione 4 di Stranger Things, che includono il ritorno del dottor Brenner (Matthew Modine).

Netflix ha appena rilasciato i primi otto minuti della prossima  stagione di Stranger Things  4. La serie, che è una delle proprietà di punta di Netflix, è una storia fantasy-horror soprannaturale che segue gli avvenimenti nella città immaginaria di Hawkins, Indiana, che è assediata da mostri che emergono da una dimensione parallela nota come Upside Down. La nuova stagione, che arriva tre anni dopo la terza, in parte a causa di problemi di produzione legati alla pandemia, è stata divisa in due parti. La Parte 1 arriverà tra una sola settimana il 27 maggio 2022, seguita un mese e mezzo dopo dalla Parte 2 il 1 luglio 2022.

Stranger Things  4 vedrà il cast principale diviso in più località. Ciò include un gulag in Russia, dove Hopper deve essere salvato da un gruppo malvagio che ha il proprio Demogorgone. Jonathan e Will Byers affronteranno la separazione dai loro amici mentre iniziano la scuola in California. Nel frattempo, ad Hawkins, emergerà un nuovo terrificante mostro, potenzialmente derivante da un portale per l’Upside Down situato nell’attico della presunta Creel House infestata.

Correlato: Stranger Things: Netflix pubblica il trailer della quarta stagione

Oggi sull’account  Twitter ufficiale di Stranger Things, sono stati condivisi i primi otto minuti del primo episodio della stagione 4. Il post contiene un riferimento al dottor Brenner (Matthew Modine) (che riapparirà in questa stagione dopo non essere apparso nella stagione 3) dicendo ” Che cosa hai fatto? ” Questo sembra essere un riferimento a una sorta di atto violento che una giovane Undici (Millie Bobby Brown) ha commesso, rivelando che i momenti di apertura della stagione sono un flashback del suo tempo all’Hawkins Lab. Guarda il video qui sotto:

Il filmato condiviso in questa clip di otto minuti è un prologo esteso alla stagione 4 che si svolge nell’ex pacifica mattina autunnale dell’8 settembre 1979, prima degli eventi della prima stagione. Si concentra interamente sul dottor Brenner e Eleven nel laboratorio Hawkins , anche se c’è un breve assaggio di Dustin. La sequenza, che è oscura e sanguinosa mentre le urla squarciano l’aria nel laboratorio sotterraneo, crea il tono ancora più oscuro e alimentato dall’orrore di questa stagione, che vedrà  Stranger Things nella sua forma più matura.

Correlato: Netflix – In arrivo la sesta stagione di Black Mirror

Sebbene gran parte del  cast di Stranger Things  non sia presente in questo prologo, sta avviando un’esplorazione del retroscena di Eleven che probabilmente avrà importanti ramificazioni per tutti in Hawkins. Sebbene sia stato confermato che Modine apparirà in più episodi della stagione, è possibile che non appaia nella sequenza temporale principale della stagione. Se questo è il caso, significa che la stagione tornerà periodicamente ai flashback dell’epoca dopo lo sfogo violento di Eleven e fornirà ai fan più informazioni sulle sue origini di quante ne abbiano mai avuto prima.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità