Tutti gli annunci rivelati allo Showcase di Lucasfilm sul futuro di Star Wars

Tutti gli annunci rivelati allo Showcase di Lucasfilm sul futuro di Star Wars

Sono state tantissime le novità rivelata allo Showcase di Lucasfilm su Star Wars e queste sono tutti gli annunci più importanti rivelati.

Dai tre nuovi film live-action di Star Wars di James Mangold, Dave Filoni e Sharmeen Obaid Chinoy al ritorno di Daisy Ridley nei panni di Rey in un film ambientato dopo L’ascesa di Skywalker e al trailer ufficiale di Ahsoka, lo Showcase di Lucasfilm alla Star Wars Celebration 2023 è stato ricco di rivelazioni entusiasmanti da quella galassia lontana, lontana e qui sotto trovate tutti gli annunci rivelati!

Correlato: RESPAWN – IL LORO PROSSIMO GIOCO FPS AAA SU STAR WARS SARÀ ISPIRATO A DARK FORCES

Può essere difficile tenere traccia di tutte le notizie più importanti, soprattutto perché il panel stesso non è stato trasmesso in streaming, quindi abbiamo raccolto qui sotto tutto quello che c’è da sapere sul futuro di Star Wars che è stato appena rivelato.

Fateci sapere qual è il vostro annuncio preferito e quale progetto attendete di più nei commenti qui sotto!

Lucasfilm annuncia che sono in sviluppo tre film di Star Wars in live action con i registi Dave Filoni, James Mangold e Sharmeen Obaid-Chinoy

I fan di Star Wars attendono da Star Wars: The Rise of Skywalker del 2019 il ritorno del franchise sul grande schermo e la Star Wars Celebration ha finalmente confermato che il ritorno avverrà con tre film diretti da James Mangold, Dave Filoni e Sharmeen Obaid Chinoy.

tutti annunci showcase lucasfilm star wars

James Mangold, il regista di Logan e del prossimo Indiana Jones “the Dial of Destiny”, realizzerà un film che “tornerà all’alba degli Jedi”.

Il film di Dave Filoni “si concentrerà sulla Nuova Repubblica” ed è una cosa importante perché Filoni è stato parte integrante di Star Wars per molti anni e questo sarà il suo primo film live-action. Tra le altre cose, Filoni è stato il creatore di Star Wars: The Clone Wars e Star Wars: Rebels, produttore esecutivo, regista di episodi e scrittore di The Mandalorian e The Book of Boba Fett, ed è il creatore e produttore esecutivo di Ahsoka.

Sharmeen Obaid-Chinoy, la regista vincitrice di premi Oscar ed Emmy dietro a progetti come Ms. Marvel e Saving Face, dirigerà un film “ambientato dopo gli eventi di Rise of Skywalker” che “vedrà Daisy Ridley tornare nei panni di Rey mentre costruisce un nuovo Ordine Jedi”.

Daisy Ridley torna a Star Wars in un film ambientato dopo Rise of Skywalker

Come anticipato nel trafiletto qui sopra, Daisy Ridley tornerà ufficialmente su Star Wars nei panni di Rey in un nuovo film ambientato 15 anni dopo gli eventi de The Rise of Skywalker. In questo nuovo film diretto da Sharmeen Obaid-Chinoy, Rey cercherà di ricostruire l’Ordine Jedi come Maestro Jedi.

tutti annunci showcase lucasfilm star wars

Correlato: STAR WARS JEDI: SURVIVOR – IL GIOCO NON AVRÀ LE VERSIONI PER PS4 E XBOX ONE

“Sono sempre stata attratta dal viaggio dell’eroe e dal fatto che il mondo ha bisogno di molti più eroi”, ha dichiarato Sharmeen. “Il mio cuore batte all’impazzata”, ha detto Ridley salendo sul palco. “Sono davvero entusiasta di continuare questo viaggio”.

Star Wars Ahsoka ottiene una finestra di uscita e un trailer alla Star Wars Celebration, si parla di una stagione 2

Star Wars: Ahsoka uscirà ufficialmente su Disney+ nell’agosto del 2023, e alla Star Wars Celebration è stato rilasciato il trailer ufficiale dell’attesissima serie. Inoltre, è stata accennata una seconda stagione.

“Se andrà bene, forse avremo una seconda stagione”, ha dichiarato Rosario Dawson. “Dipende da voi. Io sono pronta se lo siete voi”.

tutti annunci showcase lucasfilm star wars

Il trailer è stato ricco di azione e ha visto il ritorno dei personaggi di Star Wars: Rebels, tra cui Hera Syndulla (Mary Elizabeth Winstead), Sabine Wren (Natasha Liu Bordizzo) e Chopper. È stata mostrata anche Mon Mothma!

Sebbene non sia stato possibile vederlo per intero, abbiamo avuto il primo assaggio del Grand’Ammiraglio Thrawn in versione live action.

“Ho iniziato a sentire sussurri sul ritorno di Thrawn”, ha detto Ahsoka. “Come erede dell’Impero”.

The Mandalorian: la clip della terza stagione dell’episodio 7 anticipa il ritorno di un amato personaggio di Star Wars

Agli ospiti presenti allo Studio Showcase della Lucasfilm è stata mostrata una clip del settimo episodio della terza stagione di The Mandalorian, che anticipa il ritorno di un amato personaggio di Star Wars.

Spoiler per la terza stagione, episodio 7 di The Mandalorian!

La clip inizia con Elia Kane che parla all’ologramma di Moff Gideon e dice al personaggio interpretato da Giancarlo Esposito che “Karga è stato aiutato dai Mandaloriani”. Gideon dice che si occuperà di loro prima di parlare al Capitano Pallaeon della posizione del Grand’Ammiraglio Thrawn.

Correlato: STAR WARS JEDI: SURVIVOR – IL REGISTA VUOLE CHE IL FRANCHISE SIA UNA TRILOGIA

“Il Grand’Ammiraglio Thrawn è scomparso”, dice il Moff Gideon. “Con tutto il rispetto, la nostra unica speranza di successo si basa sulla segretezza del suo ritorno”, risponde Pallaeon. “Non ho mai sentito parlare di Thrawn. Avete parlato del suo imminente ritorno. Forse è giunto il momento di cercare una nuova guida”.

La seconda stagione di Andor è in programma per l’agosto 2024

Anche se non abbiamo ottenuto una data esatta su quando la Stagione 2 di Andor arriverà su Disney+, il creatore della serie Tony Gilroy ha confermato che il team sta pianificando di prepararla per una data di première dell’agosto 2024 su Disney+.

“Abbiamo iniziato le riprese a novembre”, ha detto Gilroy. “Siamo circa a metà strada. Gireremo fino ad agosto. Abbiamo un programma preciso. Finiamo ad agosto, passiamo un altro anno in post-produzione. Suppongo che usciremo nell’agosto successivo”.

tutti annunci showcase lucasfilm star wars

Ci sono stati mostrati anche alcuni spezzoni della Stagione 2 e abbiamo sentito Mon Mothma dire: “Se non restiamo uniti, saremo schiacciati”. Sono stati mostrati anche Cassian, Dedra, Syril e Bix.

Gilroy ha anche parlato di come, il fatto di sapere che la serie si concluderà con la seconda stagione, sia stata una grande cosa per il team.

“Se sai quando la fine è prevista, sei molto più sereno”, ha detto Gilroy. Ci sono molti show, che amo, che stanno cercando di capire dove stanno andando. Noi sappiamo dove stiamo andando. È un po’ come la fuga dalla prigione: sai dove stai andando”.

Rivelati i primi dettagli di Star Wars: The Acolyte e la finestra di uscita nel 2024

Star Wars: The Acolyte, la prossima serie Disney+ ambientata durante la fine dell’era dell’Alta Repubblica, arriverà su Disney+ nel 2024. Anche se non ci è stata fornita una data esatta, il cast e la troupe della serie si sono fermati alla Star Wars Celebration per condividere alcuni dettagli su ciò che i fan possono aspettarsi.

Leslye Headland, creatrice della serie Star Wars: Acolyte, ha raccontato di aver sempre voluto “addentrarsi nell’universo di Star Wars e raccontare la storia di questo mondo che ho amato così tanto dalla prospettiva dei cattivi”.

tutti annunci showcase lucasfilm star wars

“Quello che ho proposto a Kathleen Kennedy è stato Frozen incontra Kill Bill. E’ sorprendente che non mi abbia cacciato dall’edificio”, ha detto Headland. “È l’Alta Repubblica, vicino all’inizio dei prequel e una parte emozionante della linea temporale. È il momento in cui i cattivi sono in minoranza. Sono gli sfavoriti. Sono davvero entusiasta di farvi vedere cose che non avete ancora visto in live action”.

L’attrice ha anche sottolineato che si tratta del “momento temporale più lontano che abbiamo visto in live action” e che ci saranno “molti Jedi”. Almeno uno di questi Jedi sarà un wookiee interpretato dall’attore di Chewbacca Joonas Suotamo, poiché è sempre stato un sogno di Headland raccontare la storia di uno di loro.

È stata mostrata anche una clip in cui il personaggio di Lee Jung-jae dice: “La Forza è potente. È un potere che dobbiamo rispettare”. Ci sono anche grandi combattimenti, alieni, Jung-jae che guida un gruppo di Jedi e altro ancora.

Star Wars: Skeleton Crew viene presentato per la prima volta alla Star Wars Celebration, ma non ha una data di uscita

Star Wars: Skeleton Crew è una serie Disney+ in arrivo nel 2023. La Star Wars Celebration non ha ancora rivelato una data esatta, ma ha condiviso il primo trailer.

Il trailer di Skeleton Crew, che ha come protagonista Jude Law, ed è incentrato su un cast di personaggi più giovani, si è concentrato in modo particolare sulle ispirazioni ai Goonies della serie. Sono stati mostrati bambini in classe, che attraversano un’area residenziale, che corrono in una foresta e molto altro ancora.

Correlato: STAR WARS: ROGUE SQUADRON – IL FILM RICEVE BUONE NOTIZIE

Lucasfilm ha anche confermato i registi della serie, che includono Jon Watts, David Lowery, The Daniels, Jake Schreier, Bryce Dallas Howard e Lee Isaac Chung.

Gli showrunner di Mandalorian parlano del celebre ritorno di Ahmed Best a Star Wars: “È stata una grande decisione”.

Gli showrunner di The Mandalorian Jon Favreau e Dave Filoni si sono fermati allo Showcase di Lucasfilm per parlare della “grande decisione” di affidare ad Ahmed Best il ruolo del Maestro Jedi Kelleran Beq in The Mandalorian e di far sì che sia lui a salvare Grogu dagli eventi dell’Ordine 66.

“Ahmed è salito sul palco [alla Star Wars Celebration di Chicago nel 2019] e l’apprezzamento è stato davvero enorme”, ha detto Favreau. “Si è presentata l’opportunità di questo ruolo e sapevamo che dovevamo avere qualcuno – chi sarebbe stato colui che avrebbe salvato Baby Grogu? Stavamo parlando di questo processo: chi sarebbe stato e chi avrebbe dovuto essere?”.

“È stata una decisione importante, ma non credo ci sia nessuno migliore di Ahmed”, ha detto Filoni. “L’apprezzamento quando è apparso sullo schermo è stato un momento meraviglioso, anche per il fatto che abbiamo tenuto tutto segreto fino all’uscita del film. È stata un’enorme manifestazione di apprezzamento, che è stata divertente quanto l’episodio stesso”.

Fonte

Picture of Lunargim
Lunargim
Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari