Amazon Prime Video – Confermato, in arrivo nel 2024 l’abbonamento con le pubblicità

Amazon Prime Video Confermato in arrivo nel labbonamento con le pubblicita

Amazon ha rivelato ufficialmente che prevede di iniziare a introdurre le pubblicità su Prime Video all’inizio del 2024.

L’annuncio ufficiale di Amazon rivela che le pubblicità nei contenuti Prime Video saranno introdotti negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania e in Canada all’inizio del 2024, seguiti da Francia, Italia, Spagna, Messico e Australia più avanti nel corso dell’anno, mentre il livello pubblicitario diventerà l’opzione predefinita per Prime Video come parte dell’abbonamento ad Amazon Prime.

Correlato: Nuovo MMO Signore degli Anelli annunciato da Amazon

Prime Video è attualmente disponibile per chi ha un abbonamento Prime, che costa 14,99 euro al mese, mentre un abbonamento indipendente a Prime Video costa 8,99 euro al mese. I membri Prime non dovranno intraprendere ulteriori azioni se sono soddisfatti di procedere con il livello pubblicitario, e il prezzo dell’abbonamento Prime rimarrà invariato.

Gli utenti che desiderano continuare a guardare Prime Video senza pubblicità possono ancora farlo, ma dovranno pagare un costo aggiuntivo oltre a quello dell’abbonamento attuale. L’opzione senza pubblicità sarà disponibile a un costo aggiuntivo di 2,99 dollari al mese per gli iscritti a Prime negli Stati Uniti, mentre i prezzi per gli altri Paesi saranno disponibili in un secondo momento.

Naturalmente, un livello di servizio di streaming video supportato da pubblicità non è un’idea nuova: diversi concorrenti di Prime Video, tra cui Max, Disney+ e, più recentemente, Netflix, hanno tutti introdotto livelli di abbonamento più economici, ma con l’avvertenza di dover guardare la pubblicità prima di guardare un film o uno spettacolo sul servizio.

La notizia dell’introduzione di un livello ad-supported di Prime Video è emersa per la prima volta a giugno, quando si diceva che Amazon fosse nelle “fasi iniziali” della discussione sull’introduzione di annunci pubblicitari sul suo servizio di streaming. Secondo l’ultimo aggiornamento, gli annunci saranno “limitati”, in quanto l’obiettivo è “avere un numero significativamente inferiore di annunci rispetto alla TV lineare e ad altri fornitori di TV in streaming”.

Correlato: Amazon – Riporterà in vita 12 franchise con Serie TV e film tra cui Robocop e Stargate

Amazon ha inoltre dichiarato che la decisione di trasmettere annunci pubblicitari durante lo streaming dei contenuti di Prime Video la aiuterà a “continuare a investire in materiali interessanti e a incrementare tale investimento per un lungo periodo di tempo”, aggiungendo alla sua vasta selezione di film e serie, che attualmente include Amazon Originals come The Boys, Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, La ruota del tempo e La meravigliosa signora Maisel.

Fonte

Picture of Lunargim
Lunargim
Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari