Blizzard data di uscita di Wrath of the Lich King
Blizzard data di uscita di Wrath of the Lich King
in , , ,

Blizzard – Ecco la data di uscita di Wrath of the Lich King

Blizzard Entertainment ha finalmente confermato una data di uscita per il prossimo World of Warcraft: Wrath of the Lich King Classic.

Lo sviluppatore ha confermato la data di uscita ufficiale di World of Warcraft: Wrath of the Lich King Classic, una ricostruzione della popolare espansione del 2008. L’originale Wrath of the Lich King metteva i giocatori contro il Re dei Lich Arthas Menethil, l’iconico cattivo di Warcraft 3. Quest’autunno i giocatori avranno la possibilità di sconfiggerlo ancora una volta in Wrath of the Lich King Classic.

Correlato: Blizzard – Overwatch 2 sostituirà il suo predecessore

La ricreazione è stata annunciata durante la livestream di rivelazione dell’espansione di World of Warcraft di Blizzard Entertainment qualche mese fa. Il nuovo Wrath of the Lich King si svolgerà sui server Classic di WoW, utilizzati per riportare l’MMO all’aspetto originario del giorno del lancio. World of Warcraft: I server classici sono stati istituiti nel 2019 in seguito alla richiesta di molti giocatori veterani a Blizzard di poter rivivere il gioco World of Warcraft del 2004. La prima espansione di WoW, The Burning Crusade, è stata rilasciata sui server classici nel 2021. Naturalmente, l’espansione rilasciata nel 2021 sui server classici non era una copia esatta del gioco su cui si basava. La ricreazione ha ampliato l’originale apportando alcune modifiche al gameplay, tra cui boss dei raid più difficili e una maggiore velocità di livellamento.

In un comunicato stampa, Blizzard ha annunciato che Wrath of the Lich King Classic di World of Warcraft sarà lanciato il 26 settembre. Oltre ad ampliare la sua vasta storia, Wrath of the Lich King Classic introdurrà la professione Inscription, un’abilità che consente ai giocatori di incidere glifi che migliorano le abilità e che cambiano l’aspetto e modificano le proprietà di incantesimi e abilità. Inoltre, sono state aggiornate diverse incursioni, in particolare le versioni di Naxxramas, Onyxia’s Lair e Icecrown Citadel. Prima del lancio del mese prossimo, i giocatori potranno sperimentare Viaggi Gioiosi, un evento con il 50% di bonus-XP, e tutti gli abbonati a WoW potranno creare un Cavaliere della Morte per ogni regno classico. I fan avranno la possibilità di acquistare potenziamenti opzionali, tra cui nuovi oggetti cosmetici e un potenziamento del personaggio di livello 70 per coloro che non hanno livellato completamente il proprio personaggio.

Correlato: Blizzard: Annunciato il nuovo Survival Game ambientato in un nuovo universo

L’uscita di Wrath of the Lich King Classic continua a dimostrare la dedizione di Blizzard al suo longevo MMORPG. A maggio, lo sviluppatore del gioco ha eliminato uno dei frustranti obiettivi di World of Warcraft come prerequisito per ottenere la cavalcatura Proto-Drake viola nell’espansione originale Wrath of the Lich King. Sebbene questo cambiamento sia avvenuto 14 anni dopo l’uscita dell’espansione originale, dimostra che Blizzard è interessata alla qualità della vita di tutti i suoi giocatori, compresi quelli veterani.

Con l’imminente uscita di Wrath of the Lich King sui server Classic di Blizzard, è probabile che l’espansione Cataclysm del 2010 sarà la prossima espansione ricreata da lanciare. Anche se non è stato confermato, sembra una mossa intelligente in quanto l’azienda continua a riconoscere le proprie radici. Fino ad allora, i giocatori possono almeno sperare di porre fine ancora una volta al regno del Re dei Lich.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità