obi wan kenobi cosa sapere serie tv star wars
obi wan kenobi cosa sapere serie tv star wars
in ,

Cosa devi sapere prima di vedere Obi-Wan Kenobi

Cosa devi sapere prima di vedere la nuova serie di Star Wars Obi-Wan Kenobi in uscita dal 27 maggio su Disney+

Il 27 maggio è in arrivo su DIsney+ la nuova serie su Obi-Wan Kenobi. Nonostante la gestione Disney del franchise di Star Wars non abbia sempre soddisfatto, c’è molto hype tra i fan per l’uscita, per questo occorre prepararsi alla serie con le cose che devi sapere prima di vedere Obi-Wan Kenobi.

Dopo le deludenti pellicole della trilogia sequel forse solo The Mandalorian è riuscito ad accontentare i fan, i quali sperano di vedere una serie che possa rendere omaggio al personaggio ma soprattutto che racconti una storia interessante sul mondo espanso di Star Wars. Ricapitoliamo quindi un po’ gli eventi precedenti alla serie e quello che dovremmo vedere al suo interno.

Guarda anche il nostro video su YouTube, in cui spieghiamo meglio ciò di cui stiamo parlando

Alla fine di Episodio III: La vendetta dei Sith, Darth Sidious, l’Imperatore, riferisce ai cloni l‘Ordine 66, attivando un chip che li porta ad aggredire e quindi uccidere i Jedi, inizialmente loro alleati. Obi-Wan (con pochi altri) riesce a salvarsi. Ma per proteggere i figli di Anakin, ora divenuto Darth Vader, deve restare esiliato su Tatooine. La serie Obi-Wan Kenobi è ambientata dieci anni dopo la Grande Purga, quando l’Ordine 66 ha sterminato Padawan e Maestri dalla Galassia. Mancano invece ancora nove anni agli eventi del primo episodio della trilogia classica, Una Nuova Speranza, quando Luke Skywalker ha 19 anni. Ben Kenobi sta tenendo d’occhio Luke su Tatooine. Non solo gli Jedi non ci sono praticamente più, il suo migliore amico e discepolo Anakin Skywalker ora guida un gruppo di Inquisitori, incaricati di distruggere gli ultimi frammenti dell’Ordine Jedi.

Leggi anche un nostro articolo, che trovi qui.

Nel cast della serie ci sono Rupert Friend nei panni del Grande Inquisitore, accompagnato da Moses Ingram come Reva, la Terza Sorella e da Sing Kang, il Quinto Fratello. I quali interpretano personaggi che i fan che hanno seguito la serie Star Wars: Rebels dovrebbero conoscere bene. In caso contrario ti spieghiamo un attimo chi sono.

Nella serie animata hanno il compito di combattere la Resistenza, usando la Forza e spade laser doppie e rotanti.. Questi personaggi hanno anche il diabolico compito di radunare bambini sensibili alla Forza per trasformarli in armi dell’Impero. Nel canone si conoscono 12 Inquisitori, apparsi anche nei videogame della saga. Ma sembra improbabile che appaiano tutti nella serie.

Cosa molto importante: non sono Sith, visto che di Sith ce ne possono essere solo due, Darth Vader e Sidious, l’Imperatore, contrapposti ad Obi Wan e Yoda. Questo perché nella Forza deve esserci un equilibrio. Infatti, vediamo spesso che i Sith sono lo stesso numero dei Jedi. Quando muore Darth Maul, muore Qui-Gon Jinn, quando muore Snoke muore Luke e così via. Non è una regola che vale sempre. Diciamo che la Forza tende appunto a bilanciarsi, quindi si parla anche di potenza. Un Jedi molto potente, così come un Sith molto potente, potrebbe concedere la presenza di molti più appartenenti al lato Oscuro o viceversa.

Tornando invece agli Inquisitori, sappiamo che il Grande Inquisitore faceva la parte dell’Ordine Jedi prima della Guerra. In particolare, era una Guardia del Tempio. Questi personaggi dovremmo riuscire a comprenderli anche senza aver recuperato l’universo espanso. Quindi se siete spettatori occasionali non preoccupatevi, la serie spiegherà tutto a dovere (spero…).

Seguici su tutti i nostri social e vai a vedere il nostro video su YouTube

Qui il sito ufficiale di Star Wars per informazioni più ufficiose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità