Dead Rising Deluxe Remaster – Rivelata data di uscita e altri dettagli

Dead Rising Deluxe Remaster Rivelata data di uscita e altri dettagli

Capcom ha condiviso nuovi dettagli su Dead Rising Deluxe Remaster, confermando la sua data di uscita, che sarà il 18 settembre 2024.

Lo sviluppatore Rysosuke Murai ha dichiarato che “non sarebbe esagerato definire Dead Rising Deluxe Remaster un remake” e che la nuova uscita girerà in 4K a 60fps sul RE Engine e includerà miglioramenti generali, come la possibilità di muoversi mentre si mira, e miglioramenti al comportamento degli NPC.

Leggi anche: Xbox vs PS – Alcuni tecnici spiegano perché alcuni giochi girano meglio su PS5 pur essendo inferiore alla Xbox Series X

Capcom ha anche “perfezionato l’interfaccia” e aggiunto la funzionalità di salvataggio automatico, mentre la storia sarà completamente doppiata in nove lingue.

Oltre all’edizione standard, Capcom ha in programma di rilasciare un’edizione digitale deluxe che includerà costumi aggiuntivi e musica di sottofondo per il centro commerciale. L’uscita fisica è prevista per novembre 2024.

Anche se sono anni che non viene sviluppato un nuovo gioco di Dead Rising, il ritorno del franchise sembrava possibile. All’inizio di febbraio, Capcom ha pubblicato un sondaggio “Super Elections” sul suo sito web, chiedendo ai giocatori se desiderassero un sequel o uno spin-off dei suoi franchise inattivi, come Dead Rising, Okami e Dino Crisis.

Dead Rising è stato originariamente pubblicato nel 2006 ed è diventato rapidamente uno dei giochi più desiderati disponibili in esclusiva su Xbox 360. Il franchise ha dato il via a una serie di giochi che si sono rivelati molto interessanti. Il franchise ha inaugurato una nuova serie per Capcom tra la fine degli anni 2000 e il 2010, con tre sequel.

Il titolo più recente del franchise, prima dell’annuncio di Dead Rising Deluxe Remaster, era Dead Rising 4, uscito nel 2016 per Xbox One e PC, prima che un anno dopo venisse pubblicato un porting per PS4 intitolato Frank’s Big Package. Dead Rising 4 è stato accolto in modo contrastante e si è detto che le vendite non sono state all’altezza.

Leggi anche: Xbox Game Pass – Rivelata prima lineup di giochi di luglio 2024

Gli scarsi risultati di vendita di Dead Rising 4 hanno portato alla cancellazione di un nuovo gioco di Dead Rising, oltre alla chiusura di Capcom Vancouver (ex Blue Castle Games), che ha sviluppato i giochi di Dead Rising, a partire dal 2010 con il prequel di Dead Rising 2, Case Zero.

Fonte

Picture of Lunargim
Lunargim
Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari