Harry Potter – Rivelato primo trailer delle 7 serie TV + tutto quello che sappiamo

Harry Potter Rivelato primo trailer delle serie TV della HBO

Warner Bros. Discovery ha annunciato ufficialmente la serie TV di Harry Potter e ha pubblicato il primo trailer del ritorno del suo universo

Il video di annuncio della serie Max Original, che andrà in onda sul nuovo servizio di streaming precedentemente noto come HBO Max, presenta l’iconico “Hedwig’s Theme” del compositore John Williams, tratto dai film di Harry Potter, mentre le candele fluttuanti della Sala Grande di Hogwarts si trasformano nel logo a forma di saetta del franchise. Di seguito, guardate il video ufficiale di annuncio della serie Harry Potter Max Original e continuate a leggere per sapere tutto ciò che è stato rivelato oggi sulla prima serie televisiva di Harry Potter, che promette di essere “un adattamento fedele” degli amati libri dell’autrice J.K. Rowling. Il nuovo trailer della serie TV di Harry Potter sembra promettere bene!

Correlato: 20 DELLE MIGLIORI SERIE ANIMATE SU NETFLIX DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

Max di Warner Bros. Discovery descrive la serie: “Le storie di ciascuno dei libri di Harry Potter della Rowling diventeranno una serie decennale prodotta con la stessa epica maestria, amore e cura per cui questo franchise globale è noto”. La serie sarà caratterizzata da un nuovo cast che guiderà una nuova generazione di fandom, ricca di dettagli fantastici, personaggi molto amati e luoghi drammatici che i fan di Harry Potter hanno amato per oltre 25 anni. Ogni stagione sarà fedele ai libri originali e porterà Harry Potter e queste incredibili avventure a un nuovo pubblico in tutto il mondo, mentre i film originali, classici e amatissimi, rimarranno al centro del franchise e saranno disponibili per la visione in tutto il mondo”.

Warner Bros. Television, dietro Game of Thrones, Westworld e The Last of Us, sta producendo con Bronte Film and TV. La Rowling è produttrice esecutiva insieme al suo agente, il produttore esecutivo di Fantastic Beasts Neil Blair, e a Ruth Kenley-Letts, produttrice esecutiva di C.B. Strike, l’adattamento di BBC One della serie Cormoran Strike scritta dalla Rowling. David Heyman, che ha prodotto tutti gli otto film originali di Harry Potter, è in trattative per produrre la serie.

“Siamo lieti di offrire al pubblico l’opportunità di scoprire Hogwarts in un modo completamente nuovo”, ha dichiarato Casey Bloys, presidente e amministratore delegato di HBO e Max Content. “Harry Potter è un fenomeno culturale ed è chiaro che c’è un amore e una sete duraturi per il mondo dei maghi. In collaborazione con Warner Bros. Television e J.K. Rowling, questa nuova serie originale di Max si immergerà in profondità in ciascuno dei libri iconici che i fan hanno continuato ad apprezzare per tutti questi anni”.

Correlato: THE LAST OF US – RAMSEY COMMENTA LE RIPRESE DELLA S2

La Rowling ha aggiunto: “L’impegno di Max nel preservare l’integrità dei miei libri è importante per me, e non vedo l’ora di far parte di questo nuovo adattamento che consentirà un grado di profondità e di dettaglio consentito solo da una serie televisiva di lunga durata”.

La Rowling ha scritto sette libri di Harry Potter che hanno ispirato la nuova serie: La pietra filosofale del 1997, La camera dei segreti del 1998, Il prigioniero di Azkaban del 1999, Il calice di fuoco del 2000, L’ordine della fenice del 2003, Il principe mezzosangue del 2005 e I doni della morte del 2007. L’adattamento televisivo a grande budget dei romanzi della Rowling sarà alla scala di Game of Thrones e del suo spinoff House of the Dragon “o superiore”, ha detto Bloys durante una presentazione di Max. “Tutto quello che serve per fare uno show di qualità”. Secondo quanto riferito dalla HBO, per Dragon sono stati spesi più di 20 milioni di dollari a episodio, per un budget di produzione totale di quasi 200 milioni di dollari, il doppio di quello di Thrones.

Sebbene l’adattamento televisivo significhi un reboot di Harry Potter, l’amministratore delegato della WBD David Zaslav ha dichiarato che la società è “libera di fare tutto ciò che vogliamo” nel mondo magico di Harry Potter e che la serie non esclude altri progetti. “Alcune aree dobbiamo farle con J.K., altre abbiamo la piena capacità di andare avanti. Questo è uno schieramento completo su Max of Harry Potter. Possiamo ancora sviluppare altre proprietà”.

A novembre, mesi dopo che Discovery aveva completato l’acquisizione di WarnerMedia da AT&T per formare Warner Bros. Discovery, Zaslav aveva detto durante una telefonata per i guadagni che la nuova società si sarebbe concentrata su franchise chiave come Harry Potter e DC Comics, anch’essa recentemente rilanciata come DC Studios sotto i co-direttori James Gunn e Peter Safran.

Correlato: MY ADVENTURES WITH SUPERMAN – RIVELATO PRIMO TRAILER E PERIODO DI USCITA

“Ci concentreremo davvero sui franchise. Sono 13 anni che non abbiamo un film su Superman. Non abbiamo avuto un film di Harry Potter in 15 anni”, aveva detto Zaslav all’epoca, riferendosi a Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 del 2011, l’ottavo e ultimo film della saga.

La nuova serie Harry Potter Max Original sarà trasmessa in streaming su Max negli Stati Uniti e a livello mondiale una volta prodotta. Il rebrand Max di HBO Max, che combina questo streamer con i contenuti di Discovery+, viene lanciato il 23 maggio.

Fonte

Picture of Lunargim
Lunargim
Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari