Netflix – Nuovo trailer conferma 5 nuove storie in Junji Ito’s Maniac

Con un nuovo trailer, Netflix ha rivelato che all’interno di Junji Ito’s Maniac: Japanese Tales of the Macabre ci saranno altre 5 storie

Junji Ito supera la definizione di “spaventoso” con le sue storie dell’orrore che ha scatenato nel corso degli anni, presentando ai lettori le creature più inquietanti mai stampate su pagina. Mentre Adult Swim sta ancora lavorando a un adattamento anime della sua serie più popolare, Uzumaki, Netflix sembra battere sul tempo il blocco di programmazione di Cartoon Network, pubblicando una nuova serie antologica con Junji Ito’s Maniac: Japanese Tales of the Macabre. Ora, una nuova clip non solo ci mostra altre immagini di Tomie, ma conferma anche cinque nuove storie che arriveranno a gennaio del prossimo anno.

Correlato: I 25 migliori anime di sempre da vedere assolutamente

Le storie aggiuntive che arriveranno in questa serie antologica includono “La storia del tunnel misterioso”, “Muffa”, “Strati di paura”, “La cosa che è andata alla deriva” e “Vicolo posteriore”. Per fare un breve riassunto di ogni storia, “La storia del tunnel misterioso” è incentrata su un gruppo di bambini che esplorano un tunnel e trovano più minacce soprannaturali di quanto avessero previsto, in un grottesco raduno di fantasmi macabri. In ” Muffa”, un giovane riceve una casa “da ristrutturare” ricoperta di muffa, che però non è facile da estirpare. ” Strati di paura” è una delle opere più grottesche di Ito, incentrata su un misterioso ritrovamento da parte di archeologi. In ” La cosa che è andata alla deriva” un misterioso organismo gigante viene portato alla deriva su una spiaggia, in cui si nasconde un oscuro segreto all’interno del suo ventre. Infine, ” Vicolo posteriore ” vede un giovane uomo scoprire alcune orribili impronte in un vicolo adiacente alla sua casa.

Correlato: Netflix – Convidisi altri dettagli sul film di Bioshock

Netflix ha condiviso la nuova clip attraverso il suo canale ufficiale Anime Youtube, dandoci uno sguardo alla storia incentrata sulla misteriosa Tomie, il personaggio che è diventato di fatto una mascotte di Junji Ito nel corso degli anni, dato che la succube ha ricevuto parecchi film live-action in Giappone:

In arrivo il prossimo gennaio, questa antologia ospiterà anche storie raccapriccianti che seguono un camioncino dei gelati, inquietanti “palloncini appesi” e altri fantasmi e demoni del maestro dell’horror. Con una carriera di Ito che abbraccia decenni e che contiene decine di storie da falò, ci sarà molto da adattare se questa serie originale Netflix riceverà una seconda stagione.

Fonte

Lascia un commento

logo white mobile

PopSpace.it è una finestra su tutto il mondo dell’intrattenimento moderno; ogni giorno troviamo e raccontiamo le notizie del mondo Gaming, dell’Informatica, le Serie Tv e i film del momento, i manga, gli anime e il mondo del fumetto.

Popspace.it – Tutti i diritti sono riservati. Designed and Developed by BadBrainStudio