Ninja Theory – Microsoft ha approvato un nuovo gioco dello studio sviluppatore di Hellblade 2

Ninja Theory Microsoft ha approvato un nuovo gioco dello studio sviluppatore di Hellblade

Microsoft avrebbe approvato un nuovo gioco dello sviluppatore di Hellblade 2, Ninja Theory, e non avrebbe intenzione di chiudere lo studio.

Windows Central riporta che questo nuovo gioco dello sviluppatore Ninja Theory con sede a Cambridge, nel Regno Unito, si aggiunge a Project Mara, il gioco horror psicologico già annunciato che si svolge interamente in un singolo appartamento di lusso. Windows Central ha aggiunto che non ci sono piani per chiudere lo studio a breve. IGN ha chiesto a Microsoft un commento.

Leggi anche: Larian Studios – Aperto un nuovo studio in Polonia per lo sviluppo di altri 2 progetti

Microsoft rilascia oggi Hellblade 2 di Ninja Theory quattro anni e mezzo dopo il suo annuncio e sei anni dopo l’acquisto dello studio da parte di Microsoft, che lo ha portato all’interno di Xbox Game Studios.

Ieri, un giorno prima del lancio, il capo dello studio Ninja Theory, Dom Matthews, ha rilasciato un’accorata dichiarazione ai fan, esprimendo gratitudine per il loro sostegno, insieme al team di sviluppo per aver lavorato su Senua’s Saga: Hellblade 2.

Alcuni hanno espresso preoccupazione per Ninja Theory dopo che Microsoft ha scioccato il mondo dei videogiochi annunciando la chiusura di alcuni studi Bethesda, tra cui Tango Gameworks, sviluppatore di Hi-Fi Rush, e Arkane Austin, sviluppatore di Redfall.I tagli fanno parte di una serie di licenziamenti annunciati all’inizio dell’anno che interessano 1.900 dipendenti del settore giochi di Microsoft.

Phil Spencer, capo di Xbox, ha dichiarato che i tagli ai videogiochi di Microsoft sono il risultato di un mercato videoludico che non riesce a crescere a causa dell’aumento dei costi di sviluppo, ma Spencer e altri dirigenti di Xbox avrebbero subito pressioni per effettuare tagli anche in seguito all’acquisizione da 69 miliardi di dollari del produttore di Call of Duty, Activision Blizzard.

In un’e-mail inviata al personale da Matt Booty, responsabile di Xbox Game Studios, Microsoft ha imputato i tagli a Bethesda a una “ridefinizione delle priorità dei titoli e delle risorse”. Nell’e-mail, riportata per la prima volta da IGN, Booty ha affermato che: “stiamo prendendo queste decisioni difficili per creare la capacità di aumentare gli investimenti in altre parti del nostro portafoglio e concentrarci sui nostri giochi prioritari”.

All’inizio del mese, la presidente di Xbox Sarah Bond ha risposto alle domande sulla decisione di Microsoft di chiudere una serie di studi molto amati, insistendo sul fatto che si trattava di garantire che il business di Xbox rimanesse sano a lungo termine durante quello che ha definito “questo momento di transizione”.

Leggi anche: 21 giochi del Festival della Rigiocabilità Infinita di Steam

Microsoft si appresta a ospitare un evento di presentazione di Xbox a giugno e a svelare completamente il prossimo gioco principale di Call of Duty, Black Ops 6.

Fonte

Picture of Lunargim
Lunargim
Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari