Warhammer 40K – Annunciata nuova serie con Henry Cavill

Henry Cavill non tornerà ne in The Witcher, ne in Superman, ma in una nuova serie su Warhammer 40K con Amazon Henry Cavill si sta muovendo. Dopo che il recente…

Warhammer K Annunciata nuova serie con Henry Cavill

Henry Cavill non tornerà ne in The Witcher, ne in Superman, ma in una nuova serie su Warhammer 40K con Amazon

Henry Cavill si sta muovendo. Dopo che il recente ritorno dell’attore nel ruolo di Superman è stato annullato questa settimana da James Gunn, capo dei DC Studios, le speculazioni secondo cui Cavill potrebbe rispondere non ritirandosi dal ruolo di Geralt di Rivia in The Witcher di Netflix sono state smentite: non succederà. Ma Henry Cavill preferito del mondo ha un nuovo progetto in cantiere: una serie di Warhammer 40k con Amazon.

Correlato: Netflix – Henry Cavill lascerà The Witcher nella stagione 4

Dopo un primo resoconto dell’Hollywood Reporter, secondo il quale Amazon era in fase finale per assicurarsi i diritti, Games Workshop ha annunciato di aver raggiunto un accordo con il gigante della tecnologia e dell’intrattenimento per creare un universo cinematografico di Warhammer 40K. Cavill, noto fan di Warhammer, sarà il protagonista e il produttore esecutivo. Non c’è ancora uno showrunner o uno scrittore per l’adattamento dell’ambientazione fantascientifica dark fantasy dei giochi da tavolo di Games Workshop. Il pezzo dell’Hollywood Reporter parlava di una serie, ma Games Workshop ha dichiarato che l’accordo comprende film, televisione e altro.

“Ho amato Warhammer fin da quando ero ragazzo, il che rende questo momento davvero speciale per me. L’opportunità di guidare questo universo cinematografico fin dalla sua nascita è un onore e una responsabilità”, ha dichiarato Cavill in un comunicato. Sembra che l’attore avrà voce in capitolo nella direzione dell’intero franchise, con Games Workshop che ha dichiarato che “porterà la sua esperienza nella storia al ruolo di produttore esecutivo e il suo braccio di spada al ruolo di protagonista”.

Annunciando l’accordo su Instagram, Cavill ha aggiunto: “Per 30 anni ho sognato di vedere l’universo di Warhammer in live action. Ora, dopo 22 anni di esperienza in questo settore, sento finalmente di avere le capacità e l’esperienza per guidare un Universo Cinematografico di Warhammer verso la vita”.

Il fandom di Cavill per Warhammer è un dato di fatto. Durante il blocco del COVID-19 del 2020, ha rivelato su Instagram che stava usando il tempo libero per rispolverare le sue abilità nella pittura di miniature. “Uno dei miei hobby di quasi tutta la vita, che ho seguito ma non fatto attivamente, è questo”, ha scritto sotto una foto che lo ritrae mentre dipinge delicatamente un piccolo elmo. “Un’azienda chiamata Games Workshop… o plastic crack, come la chiamiamo noi. Non ne ho mai abbastanza della storia che hanno costruito nel corso dei decenni. Sono state alcune delle mie letture più entusiaste! Se prima negavate che io fossi un geek, ora non potete più nasconderlo”.

Correlato: James Gunn – Il film Wonder Woman 3 è stato cancellato

All’inizio di quest’anno, Cavill ha pubblicato un video di una visita al Warhammer World, un’attrazione per i visitatori presso il quartier generale di Games Workshop a Nottingham, nel Regno Unito. “Non mi sento spesso a casa, ma quel giorno mi sono sentito a casa”, ha detto Cavill, entusiasta delle discussioni che ha avuto con il team di Games Workshop sulla storia di Warhammer e sul design delle miniature.

Sembra che l’investimento personale di Cavill in questo progetto supererà addirittura il suo famoso impegno nel ruolo di Geralt. Tuttavia, le speranze dei fan che Cavill possa cambiare la sua decisione di lasciare The Witcher dopo che gli studi DC hanno optato per un nuovo cast di Superman sono infondate. Variety riporta che la quarta stagione di The Witcher andrà avanti senza cambiamenti, con Liam Hemsworth nel ruolo di Geralt.

Con il progetto Warhammer 40K ancora nelle prime fasi di sviluppo, non sarà il prossimo ruolo di Cavill, ma l’attore ha ancora qualche altro ferro da stiro, tra cui un reboot di Highlander e due film di spionaggio: Argylle, con il regista di Kingsman Matthew Vaughn, e The Ministry of Ungentlemanly Warfare, diretto da Guy Ritchie. Argylle è già stato girato, il film di Ritchie è previsto per l’inizio del 2023 ed entrambi sono visti come potenziali franchise. “Avevo bisogno di qualcuno che fosse nato per interpretare Bond – e Henry lo è – e poi di un nickname prima che lo facesse Bond”, ha dichiarato Vaughn all’Hollywood Reporter.

Fonte

Lunargim

Lunargim

Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.

Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari

logo white mobile

PopSpace.it è una finestra su tutto il mondo dell’intrattenimento moderno; ogni giorno troviamo e raccontiamo le notizie del mondo Gaming, dell’Informatica, le Serie Tv e i film del momento, i manga, gli anime e il mondo del fumetto.

Popspace.it – Tutti i diritti sono riservati. Designed and Developed by BadBrainStudio