WoW Dragonflight rivelata finestra di lancio
WoW Dragonflight rivelata finestra di lancio
in , ,

WoW: Dragonflight – Rivelata finestra di lancio

Blizzard Entertainment ha finalmente rivelato quando uscirà l’ultima espansione di World of Warcraft, intitolata Dragonflight.

All’inizio dell’anno, Blizzard ha rivelato World of Warcraft: Dragonflight con un nuovo trailer e una serie di dettagli iniziali su cosa avrebbe riservato quest’ultimo DLC . Sebbene all’epoca non fosse stato detto quando Dragonflight sarebbe stato lanciato, l’editore di videogiochi ci ha fornito un’ampia finestra di lancio.

Correlato: Blizzard: Annunciato il nuovo Survival Game ambientato in un nuovo universo

Al momento, Blizzard ha dichiarato che World of Warcraft: Dragonflight sarà lanciato prima della fine del 2022. Per il momento non sono state fornite altre finestre di lancio entro il 2022, ma l’intenzione è quella di rilasciare questa espansione prima della fine dell’anno.

In concomitanza con questo annuncio, Blizzard ha anche dato il via ai pre-ordini per World of Warcraft: Dragonflight questa settimana. L’espansione è disponibile in tre diverse versioni: la versione base ha un prezzo di 49,99 dollari. L’Edizione Eroica ha un prezzo di 69,99 dollari, mentre l’Edizione Epica costa 89,99 dollari. Ulteriori dettagli su cosa si può trovare in ciascuna di queste versioni di Dragonflight sono disponibili sul sito web di WoW, qui.

Correlato: Xbox Game Studios ha acquistato ufficialmente Activision Blizzard

Come alcuni fan hanno subito sottolineato, è un po’ sorprendente che World of Warcraft: Dragonflight sia in programma per quest’anno. In passato, Blizzard ha organizzato alpha o beta test pubblici per le sue espansioni con largo anticipo rispetto al loro rilascio. Al momento non è stato ufficialmente programmato un periodo di beta per Dragonflight, anche se sappiamo che è previsto un periodo di beta in futuro. Se Dragonflight possa o meno slittare al 2023 resta da vedere, ma per il momento dobbiamo continuare a supporre che arriverà a un certo punto nei prossimi mesi.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità