Marvel – Hugh Jackman parla del futuro di Wolverine nell’MCU

Hugh Jackman commenta il futuro di Wolverine nella Marvel dopo Deadpool 3, secondo i rumors in cui potrebbe apparire in Avengers: Secret Wars Prima ancora di rimettere gli artigli, Hugh…

Marvel Hugh Jackman parla del futuro di Wolverine nellMCU

Hugh Jackman commenta il futuro di Wolverine nella Marvel dopo Deadpool 3, secondo i rumors in cui potrebbe apparire in Avengers: Secret Wars

Prima ancora di rimettere gli artigli, Hugh Jackman ha già commentato il futuro di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe dopo Deadpool 3. L’attore australiano è stato sinonimo di mutante ancora una volta in Avengers: Secret Wars. L’attore australiano è stato sinonimo del ruolo del mutante grazie alla sua fantastica interpretazione del personaggio per 17 anni in diversi film Fox/Marvel. Tuttavia, nei suoi quasi due decenni di interpretazione, non è mai stato coinvolto nel MCU, data la complessità dei diritti sui personaggi degli X-Men, che sono passati ai Marvel Studios solo dopo l’acquisizione da parte della Disney degli asset televisivi e cinematografici della Fox nel 2019. A quel punto, Jackman si era già ritirato come Wolverine in Logan di James Mangold. Nonostante il clamore suscitato da questa grande notizia, Jackman è rimasto fedele alla sua decisione, fino a quando non si è diffusa la notizia che rivisiterà il personaggio in Deadpool 3.

Correlato: Marvel – Annunciati l’Inizio e la Fine della Fase 6

Sebbene rivedere Jackman nei panni di Wolverine in qualsiasi progetto dei Marvel Studios sarebbe già stato un piacere, c’è sempre stato un interesse particolare nel rivederlo nei panni del mutante con gli artigli di adamantio al fianco di Deadpool. Fortunatamente, Ryan Reynolds ha fatto una campagna incessante per far apparire Wolverine in Deadpool 3, il che ha contribuito alla decisione finale dell’attore candidato all’Oscar di non ritirare la parte e di partecipare al threequel. Al di là di questo, tuttavia, non è certo cosa ci sia in futuro per gli X-Men, e Jackman ha dato una risposta sincera a The Empire Film Podcast quando gli è stato chiesto del futuro di Wolverine nell’MCU dopo Deadpool 3. Leggete la sua dichiarazione completa qui sotto:

  • “Immagino ogni film come un one-and-done. È così che vedo questo film. Sarò onesto, all’inizio avevo un accordo per due film, ma pensavo comunque che fosse un film one-and-done. Ho preso una cosa alla volta. Sono fortunato in questo senso, non devo pensare ad altri film, ma penso che sia la strada migliore da percorrere”.

Jackman continuerà a interpretare Wolverine nel MCU dopo Deadpool 3?

Quando si è diffusa la notizia che Jackman sarebbe tornato a vestire i panni di Wolverine in Deadpool 3, sembrava che tutte le speranze fossero già perse in merito all’idea. Per anni, l’attore ha ribadito di aver già chiuso con il ruolo e si è persino detto entusiasta di vedere chi sarà la prossima scelta dei Marvel Studios per il ruolo. Jackman sa che alla fine il MCU dovrà rifondare il personaggio con qualcuno di più giovane, che potrebbe interpretare il ruolo per anni come ha fatto lui per la Fox. È altamente improbabile che la partecipazione di Jackman a Deadpool 3 cambi la situazione. Nonostante l’imminente ritorno dell’attore, è chiaro che non si tratterà di un lavoro permanente. Si tratta piuttosto di un trattamento speciale per il pubblico che è rimasto deluso dall’assenza del Wolverine di Jackman in questa versione rinnovata di Deadpool.

Correlato: Ms. Marvel – Confermato l’arrivo dei mutanti nell’MCU?

Il fatto che sia già stato confermato che Deadpool 3 si svolge prima di Logan avvalora ulteriormente questa teoria. A parte il peso fisico di doversi preparare per il ruolo, anche il brillante addio di Wolverine nel film diretto da Mangold è stato un fattore importante nella decisione di Jackman di ritirarsi dal ruolo del personaggio. Non è un segreto che rivisitare il ruolo comporti dei rischi in termini di eredità complessiva, ma il fatto che Deadpool 3 sia attento a non annullare nulla di ciò che accade in Logan significa che i Marvel Studios sono protettivi nei confronti del progetto. Quindi, anche se Wolverine tornerà nel threequel, non cambierà il suo tragico ma bellissimo finale.

Perché il Wolverine di Jackman deve tornare per Avengers 6

Nonostante il suo tempo limitato nel MCU, è quasi imperativo che il Wolverine di Jackman sia presente in Avengers: Secret Wars. Il film che chiude la saga del Multiverso non ha ancora un regista; a prescindere dal fatto che i Marvel Studios non abbiano ancora scelto o che stiano solo rimandando l’annuncio, questo ha senso visto che il film non uscirà prima del 2026. Grazie al titolo, che conferma la narrativa Marvel Comics a cui si ispira, c’è una sorta di aspettativa su ciò che potrebbe essere. Con il suo passato di Wolverine, Avengers: Secret Wars è il prossimo miglior progetto dell’MCU in cui apparire dopo Deadpool 3.

Fonte

Lunargim

Lunargim

Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.

Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari

logo white mobile

PopSpace.it è una finestra su tutto il mondo dell’intrattenimento moderno; ogni giorno troviamo e raccontiamo le notizie del mondo Gaming, dell’Informatica, le Serie Tv e i film del momento, i manga, gli anime e il mondo del fumetto.

Popspace.it – Tutti i diritti sono riservati. Designed and Developed by BadBrainStudio