Respawn Entertainment – Nuovo annuncio di lavoro presso lo studio per un nuovo FPS Multigiocatore, magari Titanfall 3?

Respawn Entertainment Nuovo annuncio di lavoro presso lo studio per un nuovo FPS Multigiocatore magari Titanfall

È stato pubblicato un nuovo annuncio di lavoro presso Respawn Entertainment, che possa essere arrivato finalmente il tempo di Titanfall 3?

Un annuncio di lavoro presso Respawn Entertainment, lo sviluppatore di Titanfall e del titolo battle-royale Apex Legends, cerca un direttore senior con “esperienza in FPS multiplayer” per guidare un team su un titolo che è incredibilmente in fase di pre-produzione. Non è una conferma, ma il mio cuore indisciplinato ha già deciso che si tratta di Titanfall 3 e quindi dobbiamo fare di tutto per assicurarci che accada subito.

Leggi anche: Deadlock – Rivelato il gameplay tramite leak del nuovo gioco di Valve non ancora rivelato

Il post offre pochi dettagli sul progetto, com’era prevedibile, ma sembra che Respawn Entertainment tornerà alle sue radici multigiocatore per qualsiasi cosa questo progetto si trasformi. Sebbene stia sviluppando e supportando il titolo multigiocatore live-service Apex Legends dal 2019, Respawn è stata troppo occupata a realizzare una serie di successi single-player su licenza di EA per raddoppiare il lavoro su ciò che ha reso lo studio famoso.

Sappiamo che Titanfall 3 è stato sviluppato per un anno intero prima che venisse cancellato e riproposto in Apex Legends. Ora spero che, a quasi dieci anni dall’ultimo vero gioco di Titanfall, EA si renda conto della popolarità della serie e ne pubblichi uno nuovo per tutti coloro che si sono dovuti accontentare di Apex per tutti questi anni.

Dal lancio pasticciato di Titanfall 2 nel 2016, Apex è stato l’unico FPS multiplayer che lo studio ha pubblicato. Nel 2020 ha pubblicato anche Medal of Honor: Above and Beyond su VR, e negli ultimi anni si è fatto conoscere per il grande successo della serie Star Wars: Jedi per giocatore singolo. Questo ha portato Respawn a diventare la casa di produzione di Star Wars di EA.

Leggi anche: Hunt: Showdown – Le versioni PS4 e Xbox One non saranno più giocabili

Questo non ha impedito a Respawn di tentare, senza riuscirci, di tornare a sviluppare titoli FPS. Era nel bel mezzo dello sviluppo di un presunto FPS di Star Wars basato sui Mandaloriani prima che una serie di licenziamenti alla EA costringesse il team a chiudere il progetto. Inoltre, il team ha spesso tentato di tornare a Titanfall, compreso un altro progetto cancellato che sarebbe stato un gioco Titanfall per giocatore singolo, e il co-fondatore dello studio Vince Zampella parla e pensa alla serie così spesso da far male.

Fonte

Picture of Lunargim
Lunargim
Ciao a tutti! Sono Lunargim e sono un appassionato di tutta la cultura pop! In particolare sono un accanito videogiocatore e lettore di manga. Videogiochi preferiti: Team Fortress 2, Omori, Outer Wilds, Darkest Dungeon, Lisa. (Lo so sono tanti non so decidermi) Manga preferiti: Berserk, I Am A Hero e Buonanotte PunPun.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari