Starfield rivelata loa durata del gioco
Starfield rivelata loa durata del gioco
in , , ,

Betehsda – Rivelata la durata di Starfield

Todd Howard, direttore di Bethesda, in un’intervista ha rivelato nuove informazioni su Starfield, una di queste era la durata del gioco

I fan della serie Fallout e Elder Scrolls di Bethesda devono ancora aspettare a lungo per Starfield, che uscirà solo l’anno prossimo, ma prima dell’uscita abbiamo una delle prime e migliori indicazioni su quanto tempo occuperà il gioco. Todd Howard, direttore dello studio Bethesda Game Studios, ha recentemente dato un’idea di quanto sarà lunga la missione principale paragonandola a giochi come Skyrim e Fallout 4, affermando che Starfield sarà circa il 20% più grande di quest’ultimi.

Correlato: Xbox Bethesda Game Showcase 2022 – Tutti gli Annunci

Per coloro che non si ricordano quanto tempo hanno impiegato per superare le storie principali dei giochi Bethesda del passato, considerando quanto c’è da fare, la storia principale di Starfield richiederà circa 30-40 ore, ha dichiarato Howard a IGN. Anche se la situazione potrebbe sempre cambiare prima dell’uscita del gioco, Howard ha detto che Starfield è sicuramente “un po’ più lungo” dei giochi Bethesda precedenti.

Naturalmente, chi gioca ai giochi di Bethesda raramente porta a termine la storia principale e poi mette giù il gioco. Le persone tendono a passare un bel po’ di tempo a svolgere tutte le missioni secondarie del gioco o a ignorare completamente la storia principale fino a quando non sono pronti a portare avanti i main events. Considerando questo stile di gioco così comune in questi giochi di ruolo, si possono aggiungere molte, molte altre ore al tempo di gioco previsto per Starfield.

Correlato: Bethesda – Starfield e Redfall posticipati a metà del 2023

C’è anche da considerare la comunità di modding. Questa è naturalmente più presente sulla piattaforma PC, anche se le mod sono arrivate anche sulle console per i giochi più recenti di Bethesda. Non è ancora stato confermato se questo sarà il caso di Starfield, ma il gioco avrà almeno un supporto completo per le mod su PC, il che fornirà un altro modo per tenere occupati i giocatori.

Correlato: STARFIELD – Ecco Vasco, il robot esploratore di Constellation

“Abbiamo imparato che le persone giocano ai nostri giochi per molto, molto tempo”, ha detto Howard. “Stanno ancora giocando a Skyrim – non direttamente per 10 anni, ma c’è ancora un grande tira e poi molla, anche grazie alle mod. Certamente faremo dei contenuti extra, e al contempo amiamo la nostra comunità di modding. Pensiamo davvero che questo gioco, per la nostra comunità di modding, sarà un sogno, perché c’è così tanto da fare”.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità