Elden Ring – Un gioco mobile simile a Genshin Impact sembra essere in sviluppo

Elden Ring Un gioco mobile simile a Genshin Impact sembra essere in sviluppo

Un gioco mobile di Elden Ring è in fase di sviluppo, ma non trattenete il fiato: sembra che ci voglia ancora un po’ di tempo.

Reuters riporta che Tencent sta lavorando per adattare il mega successo di FromSoftware, Elden Ring, in un gioco mobile, ma i progressi sono descritti come “lenti”.

Correlato: Final Fantasy 7 Rebirth – Una demo del gioco potrebbe essere rilascia allo State of Play

A quanto pare Tencent vuole che il gioco per cellulare Elden Ring funzioni in modo simile al gioco gacha Genshin Impact, con un modello commerciale free-to-play supportato da acquisti in-app. Ma il design di Elden Ring, che è un gioco di ruolo d’azione premium a giocatore singolo, è “in contrasto” con la visione di Tencent.

La notizia di un gioco mobile di Elden Ring arriva in concomitanza con quello che i fan sperano sia l’imminente rilascio dell’attesissimo DLC di Elden Ring, Shadow of the Erdtree. Diverse modifiche a Elden Ring su Steam fanno pensare che ci sia qualcosa in ballo. Finora, tuttavia, sia lo sviluppatore FromSoftware che l’editore Bandai Namco sono rimasti in silenzio.

Correlato: Tencent – Cancellato un altro gioco per cellulare di Nier

Per quanto riguarda Tencent, sembra che stia lottando per creare giochi per cellulari basati su giochi per PC e console già affermati. La scorsa settimana è emerso che Tencent ha cancellato un gioco mobile di Nier non ancora annunciato. Per altre news da tutto l’universo dei videogiochi, serie TV, film, fumetti e molto altro rimanete sintonizzati su popspace.it!

Fonte

Sand Land – Il gioco basato sul manga di Akira Toriyama ha una data di uscita

Sand Land Il gioco basato sul manga di Akira Toriyama (Dragonball) ha una data di uscita

“Sand Land”, il gioco open-world basato sull’omonima opera del mangaka di “Dragonball”, Akira Toriyama, è in uscita ad aprile!

L’uscita del gioco Sand Land per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X e S e PC è prevista per il 26 aprile 2024, come annunciato dalla Bandai Namco.

Presentato nel 2023, Sand Land si propone di tradurre un manga giapponese di culto in un’avventura open-world. Sand Land ha debuttato nel 2000 come storia breve in cui un principe demone esplora una desolata regione selvaggia.

Simile: Monsters – Rivelata data di uscita del nuovo anime di Eiichiro Oda su Netflix

Creato da Akira Toriyama, mangaka noto per la serie Dragonball e per i suoi contributi a molti giochi (tra cui Dragon Quest), Sand Land è rimasto un fenomeno limitato alla carta fino al 2023. L’estate scorsa, infatti, ha debuttato un lungometraggio dedicato al franchise, di cui questo gioco è il prossimo tie-in multimediale.

“Insieme, Beelzebub (il Principe dei demoni), il suo chaperon (Ladro) e lo sceriffo Rao si preparano a esplorare il vasto deserto e ad affrontare l’esercito reale a bordo di vari veicoli personalizzabili”, si legge nella sinossi ufficiale.

Simile: Dorohedoro – È stata annunciata la seconda seconda stagione dell’anime

“Questa improbabile squadra che unisce umani e demoni parte per un’avventura alla ricerca della Sorgente Leggendaria, in grado di porre fine alla terribile siccità che ha colpito il mondo. Insieme, viaggeranno oltre Sand Land verso territori inesplorati”.

Cliccate qui per effettuare il pre ordine con uno sconto del -29% sul sito di Instant Gaming!

Fonte

Twitch – “L’azienda non è redditizia” afferma il capo di Twitch dopo aver annunciato oltre 500 licenziamenti

Twitch Lazienda non e redditizia afferma il capo di Twitch dopo aver annunciato oltre licenziamenti

Il capo di Twitch, Dan Clancy, ha affermato “l’azienda non è redditizia” dopo aver annunciato i licenziamenti di oltre 500 dipendenti.

All’inizio di questa settimana, Twitch ha confermato l’intenzione di tagliare circa il 35% del personale, oltre ai 400 licenziamenti dello scorso anno. In un post sul blog, l’amministratore delegato Clancy ha dichiarato che “abbiamo ancora del lavoro da fare per ridimensionare la nostra azienda”.

Correlato: Nintendo Switch 2 – Possibile finestra di lancio leakata online

Clancy ha affermato che, nonostante il taglio dei costi per tutto il 2023, Twitch “è ancora significativamente più grande di quanto dovrebbe essere data la dimensione del nostro business”. Nel 2023, Twitch ha pagato oltre 1 miliardo di euro agli streamer, ha confermato Clancy. Quindi, mentre il business di Twitch rimane forte, da qualche tempo l’organizzazione è stata dimensionata in base a dove ottimisticamente ci aspettiamo che sia il nostro business tra tre o più anni, non a dove siamo oggi”.

“Come molte altre aziende del settore tecnologico, ora stiamo dimensionando la nostra organizzazione in base alle dimensioni attuali del nostro business e alle previsioni prudenti su come ci aspettiamo di crescere in futuro”.

Parlando in un successivo livestream, Clancy ha detto che la società madre di Twitch, Amazon, ha sostenuto l’emittente, che non è ancora redditizia.

“Sarò schietto: a questo punto non siamo redditizi”, ha detto Clancy. “Amazon è stata estremamente favorevole a Twitch. La cosa più importante per essere sostenibili nel tempo è assicurarci di non perdere soldi. È una parte importante del mio lavoro, perché è questo che ci permetterà di essere qui a lungo termine”.

Twitch ha subito la pressione di rivali come Kick, che ha acquisito streamer popolari con accordi enormi. L’anno scorso, lo streamer di Twitch xQC, alias Félix Lengyel, ha firmato un accordo pluriennale con Kick per un valore di circa 100 milioni di dollari.

Clancy ha dichiarato che Twitch non è più in grado di offrire accordi con grandi somme di denaro agli streamer, insistendo sul fatto che l’economia non ha senso. “Il costo per mantenere questi streamer sarebbe stato di gran lunga superiore alle entrate generate da loro”, ha dichiarato. “È una cosa su cui siamo stati molto chiari. Non vogliamo farlo”.

In un altro momento della livestream, Clancy ha insistito sul fatto che non c’è alcun rischio che Twitch venga eliminato da Amazon, nonostante la mancanza di redditività dell’azienda. “La risposta è decisamente no”, ha risposto Clancy a una domanda in chat. “Assolutamente no. Amazon è molto ottimista su Twitch. Hanno investito molto in Twitch”.

Le conseguenze dei licenziamenti di massa di Twitch continuano: questa settimana il San Francisco Chronicle ha riportato che Twitch sta cercando di ridimensionare la sua costosa sede di San Francisco.

Correlato: MSI Claw – Annunciato il nuovo PC portatile che sfiderà lo Steam Deck

Dopo un anno brutale per i licenziamenti, il 2024 è iniziato in modo simile, con migliaia di posti di lavoro tagliati nelle industrie tecnologiche e dell’intrattenimento. Di recente, Discord ha confermato l’intenzione di licenziare il 17% del suo personale, una mossa che riguarda 170 persone in tutta l’azienda. Anche Unity è stata recentemente colpita da tagli consistenti, che hanno interessato circa il 25% della sua forza lavoro.

Fonte

PlayStation Plus Extra e Premium – Rivelati i giochi di dicembre 2023, tra cui GTA 5

PlayStation Plus Extra e Premium Rivelati i giochi di dicembre tra cui GTA

PlayStation ha rivelato i nuovi giochi per PlayStation Plus Extra e Premium di dicembre 2023, tra cui Grand Theft Auto 5.

Il gigantesco gioco, che alla fine sarà seguito da Grand Theft Auto 6, è già uscito dalle offerte di PlayStation Plus Extra e Premium e da altri servizi in abbonamento in passato, ma finalmente sarà di nuovo disponibile il 19 dicembre 2023 per coloro che in qualche modo non possiedono ancora il gioco su qualche piattaforma (o per coloro che lo vogliono anche su PlayStation).

Correlato: E3 – La fiera è ufficialmente morta

GTA 5, tuttavia, non è l’unico gioco che verrà aggiunto il mese prossimo: quasi 20 giochi in totale verranno aggiunti al catalogo di PlayStation Plus. La maggior parte di questi giochi verrà aggiunta come parte del livello di abbonamento PlayStation Plus Extra, anche se molti di essi, tra cui un paio di vecchi giochi di Mega Man, saranno riservati solo a coloro che hanno PlayStation Plus Premium.

I nuovi giochi PS Plus in arrivo a dicembre per i livelli Extra e Premium sono riportati di seguito, insieme ai dettagli sulla loro giocabilità su PlayStation 4, PlayStation 5 o su entrambi i sistemi:

Giochi PlayStation Plus Extra per dicembre

  • Grand Theft Auto V | PS4, PS5
  • Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin | PS4, PS5
  • Moto GP23 | PS4, PS5
  • Metal: Hellsinger | PS4, PS5
  • Salt and Sacrifice | PS4, PS5
  • Moonscars | PS4, PS5
  • Mega Man 11 | PS4
  • Gigabash | PS4, PS5
  • Grime | PS4, PS5
  • Tinykin | PS4, PS5
  • Prodeus | PS4, PS5
  • Shadowrun Returns | PS4, PS5
  • Shadowrun: Dragonfall – Director’s Cut | PS4, PS5
  • Shadowrun: Hong Kong – Extended Edition | PS4, PS5

Giochi PlayStation Plus Premium di dicembre

  • Mega Man Legacy Collection | PS4
  • Mega Man Legacy Collection 2 | PS4
  • Thrillville | PS4, PS5
  • Thrillville: Off the Rails | PS4, PS5
  • Buzz Lightyear of Star Command | PS4, PS5

Correlato: GTA 6 – Non è stata confermata un’uscita su PC da Rockstar

Naturalmente, se non siete abbonati a nessuna delle due versioni di PS Plus e siete invece utenti di PS Plus Essential, nessuno di questi nuovi giochi avrà un grande significato per voi, a meno che non vi spingano ad aggiornare il vostro abbonamento. Gli utenti di PS Plus Essential hanno invece ottenuto tre giochi diversi per il mese di dicembre: LEGO 2K Drive, PowerWash Simulator e Sable. Tutti questi giochi saranno disponibili da oggi fino al 1° gennaio, ma quelli aggiunti tramite gli aggiornamenti PS Plus Extra e PS Plus Premium saranno disponibili a tempo indeterminato, fino a quando non saranno potenzialmente ritirati dalle collezioni in un secondo momento, come talvolta accade per i giochi PS Plus.

Fonte

10 dei migliori puzzle game da giocare in solitaria e in co-op

dei migliori puzzle game da giocare in solitaria e in co op

Ecco una lista di alcuni dei migliori puzzle game in circolazione, sia da giocare in solitaria che in cooperativa!

I puzzle game sono un genere di videogiochi che non solo aiutano a tenere allenata la mente, ma possono anche essere notevolmente rilassanti e contribuire a ridurre lo stress e l’ansia. Giocare in cooperazione può anche aiutare a rafforzare legami interpersonali, in quanto si impara a comunicare meglio e a lavorare in squadra. Ma quali sono i migliori puzzle game disponibili al momento?

Sia che si tratti di giochi incentrati sulla risoluzione di problemi e sulla capacità di pensiero critico, come Portal 2 e Tetris, sia che si tratti di giochi progettati per ridurre lo stress in modo tranquillo, un puzzle game ben fatto può essere un’esperienza meravigliosa.

Simile: 10 Metroidvania da giocare in attesa di Hollow Knight: Silksong

I puzzle game esistono fin dalla nascita dei videogiochi e sono spesso incorporati in quasi tutti gli altri generi di videogiochi, in un modo o nell’altro. I giochi della serie The Legend of Zelda, per esempio, sono noti per la presenza di molti enigmi da risolvere.

In questa lista troverete solo alcuni dei migliori puzzle game che sono facilmente disponibili in questo momento, anche se il catalogo di opzioni tra cui scegliere cresce di giorno in giorno.

10. It Takes Two

It Takes Two è un ottimo esempio di puzzle game cooperativo in cui bisogna collaborare per risolvere varie sfide, nonostante il titolo sia etichettato come platformer d’azione. Il gioco offre esperienze estremamente diversificate tra di loro, che coprono molti generi diversi per ogni sezione che i personaggi devono attraversare.

Nel corso di tutto il gioco, il lavoro di squadra diventa un rompicapo di per sé, dal momento che i protagonisti devono collaborare costantemente per andare avanti. It Takes Two è attualmente disponibile per PlayStation, Xbox, Nintendo Switch e PC.

9. Human: Fall Flat

Human: Fall Flat è divertente puzzle game in stile slapstick. I suoi enigmi sono incentrati sull’utilizzo della fisica del gioco per manipolare gli oggetti in game, sia che si tratti di impilare scatole o di azionare una gru con palla da demolizione, e i risultati possono essere esilaranti.

Può essere giocato in solitaria, con amici o persino con estranei online, ed è disponibile praticamente per ogni dispositivo, tra cui PC, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch, iOS e Android.

8. Carto

Carto è un puzzle adventure game che vi offrirà la possibilità di alterare il mondo intorno a voi per trovare la soluzione ai vari rompicapo. Man mano che andrete avanti con l’esplorazione, troverete dei pezzi di carta che potranno essere aggiunti alla mappa e spostati per creare nuove aree.

Correlato: Carto – Trovare la strada di casa e molto di più [Recensione]

Disporre questi pezzi e capire come deve essere disposto il mondo per progredire nel gioco può diventare un vero e proprio rompicapo di logica. Carto è attualmente disponibile su PC, PlayStation, Xbox e Nintendo Switch.

7. The Witness

The Witness è un gioco single-player che propone più di 500 enigmi nel suo formato open-world. Il personaggio che interpreterete non sa chi sia o perché si trovi su una misteriosa isola deserta, così si mette a perlustrare la zona in cerca di indizi.

Simile: 4 giochi della Game Devs of Color di Steam da provare

Il completamento di The Witness può richiedere dalle 20 alle 40 ore e i suoi enigmi variano da semplici a complessi. Grazie a una trama avvincente e a un bellissimo stile artistico, è un’esperienza meravigliosa per chi ama i rompicapo. The Witness è attualmente disponibile su PC, PlayStation, Xbox, iOS e Android.

6. Station to Station

Anche se alcuni puzzle game possono diventare frustranti, Station to Station è un’esperienza molto più rilassata e tranquilla. Dall’affascinante grafica voxel alla rilassante colonna sonora, il gioco pensato per dare un tale senso di calma che, anche quando non si supera un livello, non si ha la sensazione di un fallimento.

I rompicapo sono strutturati in modo tale da andare a costruire gradualmente su se stessi, mentre collegate tra loro le stazioni ferroviarie per portare le risorse alla loro destinazione, con diversi obiettivi extra su cui concentrarsi lungo il percorso. Station to Station è attualmente disponibile solo su PC.

5. Chicory: A Colorful Tale

Nei panni di un cane con un pennello magico, Chicory: A Colorful Tale vi consentirà di risolvere enigmi attraverso l’uso dei colori in un mondo altrimenti in bianco e nero. Il gioco, pieno di enigmi soddisfacenti e unici, esplora anche alcuni temi più seri, come la salute mentale e il perfezionismo.

Simile: Par for the Dungeon – Dungeon crawler e minigolf si incontrano [Recensione]

Ci sono segreti da scoprire e aree da sbloccare grazie all’uso del pennello, e gli enigmi possono riguardare l’uso di diversi tipi di colori o lo sfruttare l’ambiente in modo da poter usare la vernice. Chicory: A Colorful Tale è disponibile su PC, PlayStation, Xbox e Nintendo Switch.

4. Unpacking

Unpacking è un puzzle game breve e rilassante che percorre la vita di una donna dall’infanzia all’età adulta, osservando i suoi oggetti in ogni trasloco importante della sua vita. I rompicapo sono semplici: basta disfare le scatole e decidere in quali stanze e dove collocare i vari oggetti.

Correlato: 20 dei giochi più rilassanti per Nintendo Switch

Il gioco non progredisce finché gli oggetti non vengono riposti correttamente, ma solitamente non si tratta di un problema troppo difficile da risolvere, e potrete così rilassarvi durante l’esperienza di gioco. Unpacking è disponibile su PC, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch, iOS e Android.

3. Captain Toad: Treasure Tracker

Per una versione più avventurosa di un allegro puzzle game, la scelta giusta è Captain Toad: Treasure Tracker. Il gioco combina la sensazione di un platformer di Super Mario con una coinvolgente esperienza rompicapo.

Simile: I 20 migliori giochi Nintendo di Mario

È possibile giocare in solitaria o in cooperativa attraverso i vari livelli ed enigmi da risolvere. Captain Toad: Treasure Tracker è disponibile in esclusiva per le console Nintendo.

2. Tetris

Considerato come uno dei primi grandi giochi rompicapo, Tetris è ancora incredibilmente popolare sia tra chi ha la passione per i videogiochi che tra chi non ce l’ha.

Esistono diverse versioni di questo semplice gioco, tra cui Puyo Puyo: Tetris, Tetris 99 e Tricky Towers. In alternativa, il gioco originale può essere trovato gratuitamente online o disponibile su molte piattaforme diverse.

1. Portal 2

Portal 2 è un puzzle game con meccaniche da sparatutto in prima persona, in cui le armi permettono di aprire portali di collegamento ovunque si spari.

Simile: I 10 migliori giochi che potete trovare su Steam

Questi portali vi serviranno ad affrontare una miriade di enigmi per districarvi nella storia e scoprire come uscire da questo centro di sperimentazione scientifica gestito da robot. Come Tetris, Portal 2 è un rompicapo emozionante e unico, disponibile per PC, PS3, Xbox 360 e Nintendo Switch.

Quali sono i migliori puzzle game in circolazione, secondo voi? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte

I migliori sconti su Instant Gaming per il Black Friday!

I migliori sconti su Instant Gaming per il Black Friday

Anche quest’anno sono arrivati gli incredibili sconti di Instant Gaming per il Black Friday, Ecco le migliori offerte del sito!

I saldi del Black Friday sono un momento di eccitazione per gli appassionati di videogiochi, e Instant Gaming si è confermato come una destinazione imperdibile per chi cerca affari e grandi sconti imperdibili su titoli popolari.

Correlato: 15 dei migliori videogiochi multiplayer da giocare con gli amici

Con il Black Friday che si fa strada nel mondo del gaming, Instant Gaming ha dato il via a una serie di offerte allettanti. L’eclettica piattaforma online ha stupito i giocatori con sconti su una vasta gamma di giochi per PC e console. Gli sconti sono stati applicati a titoli di successo recenti e passati, dalle avventure epiche agli sparatutto adrenalinici, passando per giochi di simulazione e molto altro ancora.

Il Black Friday di Instant Gaming è un vero trionfo per i giocatori, con riduzioni significative sui prezzi dei giochi più richiesti. Gli acquirenti possono accaparrarsi i loro titoli preferiti a prezzi scontati, permettendo così di ampliare la propria libreria di giochi senza svuotare completamente il portafoglio.

Passate dai link per andare sul sito di Instant Gaming ed usufruire di tutti questi fantastici sconti!

Ecco la lista completa dell migliori offerte del Black Friday di Instant Gaming!

Correlato: Da Dave the Diver a survival zombie – Nakwon: Last Paradise è il nuovo gioco della MINTROCKET

Ma i giochi in offerta non finiscono qui! Date assolutamente un’occhiata a Instant Gaming per vedere tutti gli sconti che il sito ha messo a disposizione per noi videogiocatori! Mi raccomando non perdetevi questi fantastiche offerte!

Fonte

The Game Awards 2023 – Annunciate tutte le candidature per ogni categoria!

The Game Awards Annunciate tutte le candidature per ogni categoria

Geoff Keighley in una live Youtube, ha annunciato le candidature per i The Game Awards 2023, tra cui quelle per i Game Of The Year

I Game Awards, l’annuale celebrazione dell’anno videoludico condotta da Geoff Keighley, si stanno avvicinando rapidamente: l’evento di quest’anno è previsto per l’inizio del mese prossimo. Oggi Keighley ha annunciato le candidature per i The Game Awards 2023, che comprendono i sei grandi titoli in lizza per il titolo di gioco dell’anno.

Correlato: Nintendo – Indie World Showcase annunciato per domani 14 novembre!

Il premio principale della serata, Game Of The Year, vedrà affrontarsi Baldur’s Gate 3, The Legend Of Zelda: Tears Of The Kingdom, Marvel’s Spider-Man 2, Alan Wake 2, Resident Evil 4 e Super Mario Bros. Wonder.

Se state leggendo questo articolo è perché come noi siete appassionati al mondo dei videogiochi, ma non solo! E da buon videogiocatore non posso che consigliarvi di passare, tramite questo link, da Instant Gaming in cui potrete trovare numerosissime offerte su un catologo di giochi, nuovi ma anche vecchi, imponente! Non perdete l’occasione di avere il nuovo Call of Duty: Modern Warfare III con il 21% di sconto e non solo!

Guarda qua sotto il video per vedere le candidature:

Correlato: Take-Two: “molto selettivi e attenti” con gli adattamenti di GTA

L’anno scorso i The Game Awards hanno assegnato a Elden Ring il titolo di gioco dell’anno: l’epopea di From Software ha avuto la meglio su God Of War Ragnarok, Horizon: Forbidden West, Xenoblade Chronicles 3, Stray e A Plague Tale: Requiem. God Of War ha guidato tutti gli altri giochi con sei premi, mentre Elden Ring ha vinto quattro premi.

Fonte

È ufficiale! Steam Deck OLED è stato annunciato

Steam Deck OLED

Valve ha svelato la sua versione aggiornata dello Steam Deck, lo Steam Deck OLED. Il nuovo palmare sarà in vendita la prossima settimana.

Il nuovo palmare di Valve presenta numerosi miglioramenti tecnici: come suggerisce il nome, il dispositivo vanta uno schermo OLED HDR per produrre colori più vivaci e vanta anche una batteria più grande, per una maggiore carica: 30-50% in più di durata della batteria a seconda del gioco. Valve sottolinea inoltre, che lo schermo OLED consuma meno energia.

Il dispositivo include anche un’APU AMD aggiornata e più efficiente e Wifi 6E, che consentono download fino a tre volte più veloci per una maggiore larghezza di banda e una latenza inferiore.

Steam Deck OLED registra anche temperature più basse, grazie alla ventola più grande e al sistema termico migliorato. Nel complesso, il dispositivo è più leggero del 5% rispetto al modello originale.

Steam Deck OLED sarà disponibile il 16 novembre. È disponibile in tre modelli in base allo spazio di archiviazione e ai componenti aggiuntivi, inclusa una variante in edizione limitata con una combinazione di colori diversa. Ecco una ripartizione delle specifiche e del prezzo di ciascuno.

Correlato: Epic Games Store – Lo store dell’azienda continua ad essere in perdita

New Steam deck oled

I modelli Steam Deck OLED

512GB OLED – $549,00 (€514,36)

  • SSD NVMe da 512 GB
  • Display OLED HDR 1280 x 800
  • Dimensioni display diagonale 7,4″
  • APU da 6 nanometri
  • Wi-Fi 6E
  • Batteria da 50 Wh; 3-12 ore di gioco (a seconda del contenuto)
  • Alimentatore da 45W con cavo da 2,5m
  • Custodia da trasporto
  • Pacchetto di profili Steam

1TB OLED – $649,00 (€608,05)

  • SSD NVMe da 1 TB
  • Display OLED HDR 1280 x 800
  • Dimensioni display diagonale 7,4″
  • Vetro acidato antiriflesso di alta qualità
  • APU da 6 nanometri
  • Wi-Fi 6E
  • Batteria da 50 Wh; 3-12 ore di gioco (a seconda del contenuto)
  • Alimentatore da 45W con cavo da 2,5m
  • Custodia da trasporto con fodera rimovibile
  • Pacchetto di profili Steam
  • Filmato di avvio esclusivo
  • Tema esclusivo della tastiera virtuale

1TB OLED Limited Edition (disponibile solo negli USA e in Canada) – $679,00 (€636,16)

  • SSD NVMe da 1 TB
  • Display OLED HDR 1280 x 800
  • Dimensioni display diagonale 7,4″
  • Vetro acidato antiriflesso di alta qualità
  • APU da 6 nanometri
  • Wi-Fi 6E Batteria da 50 Wh; 3-12 ore di gioco (a seconda del contenuto)
  • Alimentatore da 45W con cavo da 2,5m
  • Custodia da trasporto in edizione limitata con fodera stampata rimovibile
  • Pacchetto di profili Steam
  • Filmato di avvio esclusivo
  • Tema esclusivo della tastiera virtuale

Una volta lanciato, Steam Deck OLED diventerà lo Steam Deck predefinito, dato che Valve sta eliminando gradualmente i modelli LCD originali. Pertanto, gli Steam Deck di prima generazione sono stati scontati in modo permanente: $349 per il display LCD da 64 GB, $399 per il display LCD da 256 GB e $449 per il display LCD da 512 GB. Questi modelli saranno disponibili fino ad esaurimento scorte.

Cosa ne pensate dello Steam Deck OLED? Comprerete il nuovo modello o preferite l’originale? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: GameInformer

BlizzCon 2023 – Come guardare la cerimonia d’apertura

BlizzCon Come guardare la cerimonia d'apertura

Ecco la programmazione dell’evento BlizzCon 2023, con presentazioni dedicate a “World of Warcraft”, “Diablo 4” e molto altro ancora!

La BlizzCon 2023 è imminente, il che significa un fine settimana ricco di livestream e annunci su tutti i giochi di Blizzard. Nella serata di venerdì 3 e di sabato 4 novembre, la Blizzard aggiornerà il suo pubblico su tutto ciò che riguarda World of Warcraft, Overwatch 2, WoW Classic, Hearthstone, Diablo 4 e molto altro ancora.

Ci sarà molto da vedere durante i due giorni di dirette, ma è probabile che tutti i principali annunci avverranno durante la cerimonia di apertura della BlizzCon di venerdì. L’evento inizierà il 3 novembre alle nostre ore 19:00 e potrà essere seguito su YouTube e su Twitch.

Simile: Annunciati i giochi gratuiti PlayStation Plus per novembre 2023

Durante la cerimonia di apertura, la Blizzard dovrebbe accennare a tutti i giochi di cui parlerà poi nel corso del fine settimana, compresi tutti i titoli del suo servizio live. È da tempo che la compagnia sta sviluppando un gioco di sopravvivenza ancora senza nome, rivelato all’inizio del 2022. Il gioco non sembra essere in programma, ma è sempre possibile che se ne parli durante la presentazione.

Dopo la cerimonia d’apertura, WoW e Overwatch 2 sono i giochi che avranno più spazio durante il fine settimana, con sessioni di “approfondimento” e presentazioni sulle prossime novità di ciascun gioco.

Simile: Marvel’s Spider-Man 2, Peter e Miles tornano ad oscillare su PS5 [Recensione]

Per Diablo 4 è in programma un’altra chiacchierata con gli sviluppatori, durante la quale probabilmente scopriremo qualcosa sulle future stagioni e su altri cambiamenti in arrivo per il gameplay.

Hearthstone non riceverà una sessione di approfondimento, ma avrà un “what’s next” nel corso della giornata di venerdì. Di seguito trovate il programma completo presentato dalla Blizzard, da me convertito al nostro fuso orario!

3-4 novembre

19:00 – Cerimonia di apertura
21:30 – World of Warcraft: What’s Next
22:30 – Overwatch 2: Deep Dive
23:30 – World of Warcraft Classic: What’s Next
00:30 – Hearthstone: What’s Next
01:30 – Warcraft Rumblings

4-5 novembre

20:00 – World of Warcraft: Deep Dive
21:30 – Overwatch 2: What’s Next
22:30 – Diablo IV Campfire Chat
00:45 – Community Night
02:15 – Partecipazione delle LE SSERAFIM

Fonte

Xbox Game Pass – Rivelata la prima lineup dei giochi di novembre 2023

Xbox Game Pass Rivelata la prima lineup dei giochi di novembre

Microsoft ha rivelato la prima ondata di giochi in arrivo su Xbox Game Pass a novembre 2023, che accompagnerà gli abbonati fino al 14

Innanzitutto prima di parlare dei giochi di novembre 2023, oggi, 31 ottobre, tre giochi arrivano sull’Xbox Game Pass per chiudere il mese. Headbangers: Rhythm Royale (Cloud, Console e PC) è disponibile oggi come gioco Game Pass al day-one. Headbangers mette voi e altri 29 giocatori nell’occhio di un piccione mentre vi sfidate in sfide ritmiche per scoprire chi è il Master Headbanger definitivo.

Correlato: Marvel’s Spider-Man 2, Peter e Miles tornano ad oscillare su PS5 [Recensione]

Jusant (Cloud, Console e PC) è un altro gioco del Game Pass in uscita al day-one. Nell’avventura alpinistica di Don’t Nod si sale su una torre misteriosa e mutevole accompagnati dall’enigmatico Ballast, il compagno marino che vi guiderà risvegliando la natura lungo il vostro cammino per svelare i misteri della torre e raggiungere la cima.

L’ultimo gioco di oggi è Wartales (Cloud, Console e PC), il gioco di ruolo open-world di Shiro Games in cui si guida un gruppo di mercenari alla ricerca di ricchezze in un enorme universo medievale.

Ecco cosa arriverà prossimamente su Game Pass:

  • Thirsty Suitors (Cloud, Console e PC) – 2 novembre
  • Football Manager 2024 (PC) – 6 novembre
  • Football Manager 2024 Console (Cloud, Console e PC) – 6 novembre
  • Dungeons 4 (Cloud, Console e PC) – 9 novembre
  • Like A Dragon Gaiden: The Man Who Erased His Name (Cloud, Console e PC) – 9 novembre
  • Wild Hearts (Cloud, Console e PC) EA Play – 9 novembre
  • Spirittea (Cloud, console e PC) – 13 novembre
  • Coral Island (Cloud e Xbox Serie X|S) – 14 novembre

Thirsty Suitors di Outerloop Games, disponibile al day-one su Game Pass, è un elegante gioco di ruolo che segue la storia di Jala, tornata nella sua città di Timber Hills “per affrontare i suoi errori, fare pace con i suoi ex, riconciliare le differenze culturali e diventare la persona che era destinata a essere con combattimenti attivi a turni, pattinaggio e cucina”.

Football Manager 2024, disponibile anche al day-one su PC Game Pass, è il famoso simulatore di gestione calcistica di Sports Interactive. Football Manager 2024 Console, anch’esso disponibile al day-one, è la versione per console.

I giochi del day-one Game Pass continuano ad arrivare con Dungeons 4, un gioco di creazione di dungeon.

Like A Dragon Gaiden: The Man Who Erased His Name di Sega è un altro gioco Game Pass in uscita al day-one.

Forse il pezzo forte del Game Pass di novembre è la versione di Koei Tecmo di Monster Hunter, Wild Hearts, lanciato per la prima volta a febbraio e pubblicato da EA. È presente nel Game Pass come parte di EA Play, il che significa che è disponibile per i membri di PC Game Pass e Ultimate. “Le meccaniche di costruzione di Wild Hearts aggiungono un tocco molto divertente alla sua familiare ma ben eseguita formula di caccia ai mostri in cooperativa”, ha commentato la critica

Spirittea completa i giochi del Game Pass del day-one di novembre. È descritto come un simpatico e accogliente simulatore di vita ispirato a Stardew Valley e Spirited Away.

Infine, Coral Island è un gioco che parla di vita isolana.

Correlato: Spirit of the North 2 in arrivo su PlayStation 5, Xbox Series e PC

Otto giochi lasceranno il Game Pass il 15 novembre. Si tratta di:

  • Coffee Talk (Cloud, Console e PC)
  • Exapunks (PC)
  • Ghost Song (Cloud, console e PC)
  • Gungrave G.O.R.E (Cloud, Console e PC)
  • Football Manager 2023 (PC)
  • Football Manager 2023 Console (Cloud, Console e PC)
  • Lapin (Cloud, Console e PC)
  • Townscaper (Cloud, Console e PC)

Fonte

Spirit of the North 2 in arrivo su PlayStation 5, Xbox Series e PC

Spirit of the North in arrivo su PlayStation Xbox Series e PC

Ecco il trailer che annuncia l’arrivo del capitolo 2 di “Spirit of the North”, sviluppato da Infuse Studio e pubblicato da Merge Games!

Il publisher Merge Games e lo sviluppatore Infuse Studio hanno annunciato il sequel del gioco d’avventura open-world Spirit of the North 2 per PlayStation 5, Xbox Series e PC (tramite Steam e Epic Games Store).

L’uscita è prevista per l’anno prossimo, e di seguito troverete gli elementi chiave del gioco e il nuovo trailer! Cliccate sul link al sito di Instant Gaming per ricevere una notifica quando il gioco sarà disponibile!

Carto – Trovare la strada di casa e molto di più [Recensione]

Un vasto open world – Vagate liberamente in un vasto e antico open world, ricco di storia dimenticata da tempo. Esplorate biomi unici e visivamente affascinanti, ognuno con le sue sfide e i suoi segreti da scoprire.”

Cercate potenti rune – Scoprite rune potenti che rafforzeranno le vostre abilità mentre la vostra missione vi porta attraverso fitte foreste, cime innevate e cripte antiche e oscure per salvare i guardiani perduti.”

4 giochi della Game Devs of Color di Steam da provare

Ampia personalizzazione – Modificate l’aspetto e le abilità della vostra volpe in base al vostro stile di gioco, rendendo unica ogni partita.”

Antichi guardiani – Affrontate nemici formidabili mentre salvate le leggendarie bestie guardiane in emozionanti incontri basati su puzzle da risolvere.”

Fonte

Xbox Partner Preview – Annunciato per mercoledì lo showcase di Microsoft

Xbox Partner Preview Annunciato per mercoledi lo showcase di Microsoft

Microsoft ha annunciato che l’evento Xbox Partner Preview è in arrivo il 25 ottobre con novità su Alan Wake 2 e molto altro.

Microsoft ha annunciato il suo prossimo showcase gaming, che si terrà molto presto. L’Xbox Partner Preview si terrà mercoledì 25 ottobre e fornirà aggiornamenti su una serie di giochi di studi di terze parti come Ryu Ga Gotoku, Remedy, Studio Wildcard e altri ancora.

Correlato: Xbox Game Pass – Rivelata la seconda ondata di giochi di ottobre 2023

Tuttavia, è importante sottolineare che non ci saranno notizie, rivelazioni o annunci di Game Pass relativi all’accordo recentemente concluso da Microsoft per l’acquisizione di Activision Blizzard. Ecco tutto quello che sappiamo sull’Xbox Partner Preview, su come seguire l’evento e su cosa aspettarsi.

Se state leggendo questo articolo è perché come noi siete appassionati al mondo dei videogiochi, ma anche non solo! E da buon videogiocatore non posso che consigliarvi di passare, tramite questo link, da Instant Gaming in cui potrete trovare numerosissime offerte su un catologo di giochi, nuovi ma anche vecchi, imponente! Non perdete questa grande occasione, mi raccomando!

Che cos’è l’Xbox Partner Preview?

L’Xbox Partner Preview è una vetrina digitale che presenta quello che Microsoft ha dichiarato essere un “fresco mix di giochi indie e giochi già noti” di sviluppatori di terze parti. Lo studio Yakuza Ryu Ga Gotoku Studio sarà presente, così come lo sviluppatore di Alan Wake 2 Remedy e lo sviluppatore di Ark: Survival Evolved Studio Wildcard.

Quando si svolge?

L’Xbox Partner Preview si terrà mercoledì 25 ottobre, a partire dalle ore 10:00 PT. Di seguito è riportato un elenco degli orari di inizio.

25 ottobre:

  • 10 AM PT
  • 1 PM ET
  • 6 PM BST (7 ore italiane)
  • 7 PM SAST

26 ottobre:

  • 2 AM JST
  • 3 AM AEST
  • 5 AM NZST

Cosa aspettarsi

L’Xbox Partner Preview presenterà “nuovi sguardi” sui giochi in arrivo su Xbox e PC, oltre a “nuove informazioni” sui titoli Game Pass in arrivo dagli studi di terze parti.

“Potete aspettarvi di vedere le ultime informazioni sulle attività in-game per Like a Dragon: Infinite Wealth, un trailer di lancio per Alan Wake 2, il primo gameplay di Ark: Survival Ascended, un’immersione nel mondo sociale di Dungeons of Hinterberg e altro ancora”, ha dichiarato Microsoft.

L’evento durerà più di 20 minuti, ha dichiarato Microsoft.

L’Xbox Partner Preview si svolge pochi giorni prima del lancio di Alan Wake 2, il 27 ottobre, ed è quindi una sede appropriata per ospitare il trailer di lancio di Alan Wake 2.

Cosa non aspettarsi

Microsoft ha chiarito che l’Xbox Partner Preview non conterrà notizie o annunci riguardanti l’acquisizione di Activision Blizzard da parte dell’azienda o novità sul Game Pass per i giochi ABK. Microsoft ha dichiarato che i fan non devono aspettarsi giochi ABK su Game Pass fino al 2024, quindi chi spera di giocare a Modern Warfare III tramite Game Pass è sfortunato.

Correlato: Xbox – Con l’accordo in conclusione, Diablo 4 potrebbe arrivare su Game Pass nel 2024

Come guardare lo showcase

La Xbox Partner Preview sarà trasmessa in streaming su YouTube e Twitch. Lo stream ufficiale di Microsoft su YouTube supporterà fino a 4K/60fps, mentre tutti gli altri canali, compreso Twitch, saranno limitati a 1080p/60fps. La trasmissione andrà in onda in più di 30 lingue, tra cui il linguaggio dei segni americano, il linguaggio dei segni britannico e l’audiodescrizione inglese.

Fonte

LotR: Return to Moria in arrivo su PC questo mese, su PS5 a dicembre

LotR Return to Moria in arrivo su PC questo mese su PS a dicembre

Ecco le ultime novità sull’uscita di “The Lord of the Rings: Return to Moria”, rimandato per PS5 ma non per PC!

The Lord of the Rings: Return to Moria uscirà a breve, ma gli utenti PlayStation 5 dovranno aspettare ancora un po’. La Free Range Games ha confermato che l’edizione per PS5 non uscirà il 24 ottobre insieme a quella per PC, ma che è stata posticipata al 5 dicembre. La versione Xbox Series X|S arriverà all’inizio del 2024.

Se state leggendo questo articolo è perché come noi siete appassionati al mondo dei videogiochi, ma anche non solo! E da buon videogiocatore non posso che consigliarvi di passare, tramite questo link, da Instant Gaming in cui potrete trovare numerosissime offerte su un catologo di giochi, nuovi ma anche vecchi, imponente! Non perdete questa grande occasione, mi raccomando!

Quando Return to Moria arriverà su PS5 il 5 dicembre, sarà disponibile sia in formato digitale che fisico. La Free Range Games ha anche confermato che Return to Moria è ora “gold” o, in questo caso, “Mithril”, come ha detto lo sviluppatore, riferendosi al materiale nanico super resistente de Il Signore degli Anelli.

Simile: Magic: The Gathering Il Signore degli Anelli – Il nuovo set uscirà a novembre! Ecco i preordini

Inoltre, la Free Range ha mostrato il “Dwarf Creator” di Return to Moria, che i giocatori potranno utilizzare per personalizzare il proprio personaggio. Come si può vedere nel video, i giocatori possono scegliere l’aspetto della barba e dei capelli del loro personaggio, oltre a selezionare accessori, caratteristiche facciali come cicatrici e tatuaggi e persino determinare l’origine, la voce e il tipo di personalità del personaggio.

Return to Moria è uno dei pochi giochi del Signore degli Anelli attualmente in fase di sviluppo. La divisione di videogiochi dello studio di effetti speciali Wēta sta realizzando l’accogliente Tales of the Shire, mentre Amazon sta sviluppando un nuovo MMO del Signore degli Anelli, dopo il naufragio del primo.

Correlato: Tales of the Shire: A The Lord of the Rings Game – Wētā Workshop annuncia un gioco in cui vivere da Hobbit

Fonte

World of Warships x Heroes of Might and Magic III – Ecco i dettagli del crossover

World of Warships x Heroes of Might and Magic III Ecco i dettagli del crossover

Annunciato il crossover tra il simulatore di combattimenti navali “World of Warships” e il gioco di strategia “Heroes of Might and Magic 3”!

I precedenti crossover di World of Warships hanno aggiunto navi ispirate a Braccio di Ferro e Warhammer 40.000, oltre che a Chuck Norris. Tuttavia, il prossimo crossover vedrà l’aggiunta di un cast di personaggi forse ancora più particolare: dell’universo di World of Warships entreranno a far parte i protagonisti dell’amato classico di strategia a turni del 1999, Heroes of Might and Magic III: The Restoration of Erathia.

Correlato: World of Warships – Guida completa per cominciare

Il crossover aggiungerà sei comandanti, ognuno basato su un eroe della campagna di Heroes of Might and Magic 3. La regina Catherine Ironfist e il negromante Sandro verranno entrambi doppiati dai loro interpreti originali.

Oltre a loro, a comandare la vostra flotta di navi da guerra potranno essere anche il ranger elfico Mephala, il demoniaco Nymus, il minotauro Gunnar o il genio Solmyr.

Allo stesso tempo, nell’armeria di World of Warships è in arrivo anche una mappa ispirata a Heroes of Might and Magic 3, con elementi nascosti che potranno essere sbloccati spendendo i cristalli guadagnati giocando.

Simile: COCOON, la nuova fatica dal creatore di LIMBO e INSIDE [Recensione]

Questo mese, World of Warships riceverà anche una Operazione di Halloween che rappresenterà il finale del conflitto contro la corazzata Rasputin iniziato nei precedenti eventi di Halloween. Nell’operazione, bisognerà scortare la nave Transilvania in una missione per distruggere il portale che sta lasciando entrare il male nel mondo.

Navi di ogni tipo, dai livelli VIII-IX, potranno partecipare a “The Last Voyage of Transylvania”, che si svolgerà dal 25 ottobre fino a novembre. Il crossover con Heroes of Might and Magic 3 sarà invece disponibile dalla prossima settimana.

Non perdete l’occasione di scaricare World of Warships! Cliccate qui per il link al sito di Instant Gaming!

Fonte

Sony – Il cloud streaming su PS5 è in arrivo questo mese per gli abbonati al PS Premium

Sony Il cloud streaming su PS e in arrivo questo mese per gli abbonati al PS Premium

Sony sta aumentando i vantaggi per i membri di PlayStation Plus Premium e lancia lo streaming cloud per la PS5 questo mese.

In un nuovo post sul PlayStation Blog, Hideaki Nishino, il vicepresidente della Platform Experience di Sony Interactive Entertainment, ha rivelato il lancio dello streaming cloud sulla sua console di gioco domestica di nona generazione per tutto il mese di ottobre. Gli abbonati al livello Premium potranno giocare in streaming ad alcuni dei giochi PS5 più popolari disponibili nel catalogo del PlayStation Plus, tra cui Horizon Forbidden West, Ghost of Tsushima e Spider-Man: Miles Morales, solo per citarne alcuni.

Correlato: Sony rivela le nuove PlayStation 5 e PS5 Digital Edition “Slim”

Il servizio consentirà inoltre agli abbonati Premium di trasmettere in streaming i giochi disponibili nel catalogo Game Trials e di riprodurre in streaming i titoli digitali per PS5 che i membri Premium possiedono nella loro libreria di giochi, come Resident Evil 4 e Dead Island 2.

Nel blog si legge che i giocatori avranno a disposizione quattro opzioni di risoluzione tra cui scegliere: 720p, 1080pm 1440p e 4K con 60 fotogrammi al secondo e uscita SDR o HDR. Tuttavia, rivela anche che è necessaria una velocità minima di Internet di 38mbps o più se si vuole giocare in streaming alla massima risoluzione.

Questo annuncio fa seguito a un beta test lanciato da Sony nel mese di agosto, durante il quale i membri con accesso al software hanno potuto trasmettere in streaming alcuni giochi per PS5 con una risoluzione massima di 4K.

A causa dell’ampia portata di questo servizio, Nishino ha spiegato che prevede di lanciare il cloud streaming su PS5 “a livello regionale attraverso un approccio graduale”. Di seguito sono riportate le date di lancio previste dall’azienda per il lancio del servizio:

  • Giappone – 17 ottobre
  • Europa – 23 ottobre
  • Nord America – 30 ottobre

L’annuncio arriva meno di una settimana dopo che Sony ha annunciato il lancio di Sony Pictures Core, un rebranding del suo servizio di streaming video-on-demand Bravia Core. Questo rebranding ha portato al rilascio dell’app Sony Pictures Core su PS4 e PS5, che consente agli utenti di noleggiare e acquistare film da guardare direttamente sulla propria console. I membri di PlayStation Plus e PlayStation Plus Premium e Deluxe hanno ora accesso a una selezione di 100 film disponibili sull’app per lo streaming senza costi aggiuntivi.

Correlato: Playstation Plus Extra e Premium – Rivelata la lineup dei giochi di ottobre 2023

Queste nuove modifiche a PlayStation Plus arrivano circa un anno dopo che Sony ha rivisto in modo significativo PlayStation Plus, dividendo il servizio in più livelli e offrendo nuovi vantaggi come la possibilità di giocare ai giochi retro usciti sulle precedenti console PlayStation e l’accesso alle prove a tempo di alcuni giochi se si sceglie di abbonarsi al livello Premium.

Fonte

Microsoft – L’acquisizione di Activision Blizzard è ormai alle porte

Microsoft Lacquisizione di Activision Blizzard e ormai alle porte

Microsoft concluderà la prossima settimana l’imminente completamento dell’acquisizione da 69 miliardi di dollari di Activision Blizzard.

The Verge riporta che Microsoft siglerà l’accordo venerdì 13 ottobre, in attesa dell’approvazione finale del Regno Unito. Se è vero, l’operazione sarà conclusa solo cinque giorni prima della scadenza del 18 ottobre concordata da Microsoft e Activision Blizzard.

Correlato: Xbox – Phil Spencer risponde ai massivi leak di Microsoft, ecco cosa sappiamo per adesso

Il mese scorso, l’autorità britannica per la concorrenza e i mercati (CMA) ha approvato provvisoriamente l’acquisto di Activision Blizzard da parte di Microsoft, dopo la presentazione di un nuovo accordo che prevedeva la cessione delle attività di cloud gaming a Ubisoft, produttore di Assassin’s Creed. L’approvazione definitiva da parte della CMA è attesa per la prossima settimana, aprendo la strada al completamento della fusione da parte di Microsoft subito dopo.

Microsoft ha già sconfitto in tribunale la Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti, ha ottenuto l’approvazione dell’ente regolatore chiave, la Commissione Europea, e si è assicurata un accordo con la rivale Sony per la fornitura dei giochi Activision su PlayStation per un decennio.

Correlato: Microsoft – Annunciata la carta di credito Mastercard di Xbox!

Vale la pena di notare che la FTC ha presentato ricorso alla Corte d’Appello del Nono Circuito negli Stati Uniti, ma la decisione in merito non è prevista prima dell’inizio di dicembre. La FTC ha anche una causa amministrativa in corso, che però non prenderà il via prima di 21 giorni dalla decisione del Nono Circuito sull’appello. La FTC sembra intenzionata ad annullare la fusione a posteriori, anche se secondo gli esperti una mossa del genere sarebbe senza precedenti.

Fonte