I 14 Migliori Giochi Simili a Hollow Knight

Avete giocato “Hollow Knight” e cercate titoli che abbiano caratteristiche similari? Ecco 14 dei migliori giochi simili a “Hollow Knight”!

Il mega successo indie Hollow Knight trae evidente ispirazione da molti titoli precedenti, sintetizzando queste influenze in un’identità unica e di successo. L’atmosfera e la storia ricordano Dark Souls, l’esplorazione Super Metroid e i combattimenti i classici platformer d’azione come Mega Man.

Essendo stato ispirato da una serie di classici videoludici, è possibile ritrovare le caratteristiche genetiche di Hollow Knight anche in altri titoli contemporanei. Che si tratti di platformer, RPG o giochi d’azione, oltre che di titoli indipendenti e AAA, chi è fan di Hollow Knight può trovare aspetti del gioco che ama in molti altri titoli presenti sul mercato.

Potrebbe interessarvi anche:

La lista non includerà il sequel di prossima uscita, Hollow Knight: Silksong, ma vale la pena menzionarlo. Chi è appassionato di Hollow Knight attende da tempo il suo sequel, che si concentrerà su Hornet, uno dei personaggi più memorabili del franchise. Nell’ attesa, potete cimentarvi con altri titoli che presentano aspetti simili a Hollow Knight.

Ori And The Blind Forest

Come Hollow Knight, anche Ori and the Blind Forest è un platformer Metroidvania. Nel bellissimo mondo del gioco, pieno di grotte, rovine e foreste, si può godere di meccaniche platform presenti anche in Hollow Knight, come l’arrampicata, il doppio salto e lo scatto.

Ori and the Blind Forest privilegia il platforming rispetto al combattimento, quindi le battaglie sono meno intense. Il gioco è più rilassato rispetto ad altri Metroidvania, il che rende l’esplorazione del mondo e la risoluzione di enigmi un’esperienza più serena e divertente.

Guacamelee! 2

Sviluppato dai Drinkbox Studios, Guacamelee! 2 vede il suo protagonista, Juan Aguacate, balzare in una linea temporale oscura dove deve fermare un luchador che è stato corrotto dalla sua maschera. La serie Guacamelee! è considerata da molti come uno dei migliori Metroidvania grazie alla sua grafica brillante, alla musica impeccabile e alle coinvolgenti meccaniche platform.

Ciò che in particolare rende Guacamelee! 2 simile a Hollow Knight è il suo gameplay non lineare, che permette di svolgere missioni secondarie e di trovare i segreti che il mondo potrebbe nascondere. Il gioco presenta anche una serie di PNG carismatici che potrebbero ricordare a chi lo gioca gli iconici personaggi di Hollow Knight, come Hornet e Quirrel.

Salt And Sanctuary

Sia Salt and Sanctuary che Hollow Knight riprendono alcuni aspetti del popolare gioco Dark Souls. Infatti, alcunə giocatorə considerano Salt and Sanctuary un sottovalutato gioco Soulslike. In questo titolo, dovrete schivare e strisciare per sconfiggere boss impegnativi e porre fine al ciclo di guerra creato dal Dio senza nome.

Richiamando il fascino di Hollow Knight, Salt and Sanctuary permette di personalizzare i propri personaggi, dalla scelta della classe di partenza alla modifica delle statistiche del personaggio. E, proprio come in Hollow Knight, in Salt and Sanctuary si muore spesso.

Hades

Nel gioco indie Hades, dovrete controllare Zagreus e aiutarlo a trovare la strada per la superficie attraversando le diverse aree del mondo sotterraneo. Il gioco impiega meccaniche hack-and-slash, utilizzando armi che possono essere potenziate grazie ai boon divini disponibili su ogni piano.

Simile: I 10 Giochi con le Migliori Valutazioni su Steam

Ciò che rende Hades simile a Hollow Knight è la sua brutale meccanica roguelike. In entrambi i titoli ci si aspetta che chi gioca muoia spesso, per mano di boss terrificanti o di trappole ingegnose.

Rain World

Il gioco di esplorazione/sopravvivenza Rain World, tristemente sottovalutato, vede ələ protagonista lottare per sopravvivere a feroci predatori mentre esplora una megastruttura in rovina, cercando di scoprirne i segreti. Il gioco è caratterizzato da una difficoltà spietata e da ambienti ostili, oltre che da un’esplorazione open-ended e da obiettivi e storia misteriosi.

Simile: I 10 migliori giochi verificati per Steam Deck

Molte di queste caratteristiche dovrebbero suonare abbastanza familiari a chi è fan di Hollow Knight, ma bisogna fare attenzione al fatto che Rain World è forse ancora più intransigente nella sua difficoltà e ostilità nei confronti di chi si approccia al gioco per la prima volta. Non rivela alcun tipo di obiettivo chiaro, la maggior parte dei nemici può uccidere con un solo colpo e la minaccia sempre presente di uno scroscio di pioggia può interrompere bruscamente i vostri progressi.

Tuttavia, chi ha pazienza e occhio per i dettagli troverà in Rain World una delle tanto ricercate “gemme sottovalutate” del mondo dei videogiochi.

Bloodstained: Ritual Of The Night

La metà “vania” di “Metroidvania” deve gran parte della sua eredità a Koji Igarashi, che ha lavorato a molti dei vecchi titoli Castlevania più memorabili. Dopo aver lasciato la Konami, ha fatto un ritorno trionfale al genere con il progetto Kickstarter Bloodstained: Ritual of the Night.

Simile: Tutti gli RPG Square Enix in arrivo entro fine anno

Bloodstained attinge deliberatamente agli elementi di design che hanno reso i giochi classici di Castlevania così amati, ma allo stesso tempo apporta un tocco di modernità, per garantire la freschezza del gioco. Essendo un altro titolo del genere Metroidvania, chi è fan di Hollow Knight troverà pane per i suoi denti in questa lettera d’amore ai classici di Castlevania.

Celeste

Il famigerato Sentiero del Dolore è la sfida platform più difficile presente in Hollow Knight e veteranə del gioco assicurano che il titolo è azzeccato. Il Sentiero richiede di eseguire salti e corse ultraprecise attraverso un numero assolutamente assurdo di seghe micidiali e pozzi della morte senza fondo, assicurando che solo chi è più forte ce la possa fare.

Simile: 10 dei migliori GDR Sci-Fi da giocare assolutamente

Il gioco indie di successo Celeste è un po’ come se si volesse creare un intero gioco incentrato sul Sentiero del Dolore [Path of Pain, ndt]. Il risultato, pur essendo impegnativo, è uno dei platform 2D più divertenti degli ultimi tempi. Spinge i riflessi e la velocità di reazione di chi lo gioca al limite, costringendo a superare sfide sempre più precise man mano che il gioco va avanti.

Dark Souls

Sebbene il mantra “È il Dark Souls di…” sia diventato un po’ stantio negli ultimi anni, è ancora un termine accurato per descrivere Hollow Knight, un gioco che si ispira deliberatamente a Dark Souls e, più in generale, ai cosiddetti giochi “Soulslike”. Al di là della difficoltà, Hollow Knight è meccanicamente simile ai titoli Souls per il suo sistema di respawn, che costringe chi gioca a tornare sul luogo della sua morte per poi dover recuperare la sua anima e il suo denaro.

Simile: Tutti i Videogiochi in Uscita entro il 2022

Inoltre, l’atmosfera cupa, l’esplorazione open-ended e la storia poco intuitiva di Hollow Knight sembrano ispirarsi proprio a titoli di FromSoftware come Dark Souls. Senza avventurarsi troppo nel territorio degli spoiler, anche alcuni dei finali di Hollow Knight assomigliano a quelli di Dark Souls.

Hyper Light Drifter

Hyper Light Drifter non somiglia molto a Hollow Knight esteticamente, in quanto presenta una prospettiva con telecamera dall’alto ed un’estetica fantascientifica. Tuttavia, include alcuni degli elementi di design che hanno reso Hollow Knight così amato.

In Hyper Light Drifter prenderete il controllo di un vagabondo solitario, armato di blaster e spada, mentre esplora le rovine di un mondo fantascientifico abbandonato. L’atmosfera tipica dell’esplorazione di resti di una civiltà un tempo grandiosa (come City Of Tears), che rende Hollow Knight così coinvolgente, è presente anche qui, così come il suo combattimento frenetico e impegnativo, il che significa che Hyper Light Drifter si merita decisamente un’occasione.

Shovel Knight

Shovel Knight è una vera e propria lettera d’amore ai platformer d’azione dell’era a 8 e 16 bit, le cui influenze più evidenti sono i vecchi titoli Mega Man e Castlevania dell’epoca del NES. Shovel Knight rievoca con grande maestria la grafica e lo stile artistico dei giochi di quell’epoca e offre un’azione a scorrimento laterale e boss fight avvincenti per suggellare il tutto.

Chi ha giocato a Hollow Knight si sentirà probabilmente a proprio agio nell’affrontare i vari nemici e boss di Shovel Knight, soprattutto vista l’enfasi posta sul combattimento corpo a corpo (questa volta con le pale invece che con i pungiglioni, però). Lo Shovel Knight può persino usare la sua pala per saltare sopra nemici, proprio come il Cavaliere in Hollow Knight!

Cave Story

Come Hollow Knight, Cave Story è un Metroidvania indie incentrato su combattimenti ad alta velocità ed esplorazione coinvolgente. In Cave Story navigherete in un’enorme civiltà sotterranea e affronterete vari nemici e boss lungo il percorso. L’esplorazione è gratificante, ottenere una nuova arma o un nuovo potenziamento è emozionante e i controlli sono fluidi e reattivi, il che rende i combattimenti adeguatamente intensi.

Simile: 10 RPG Party-Based da giocare assolutamente

La parte migliore di Cave Story è che il gioco è ancora completamente gratuito sul sito web freeware originale, anche se versioni migliorate del gioco sono disponibili per l’acquisto su Steam e sulla maggior parte delle console moderne. Chi è fan di Hollow Knight dovrebbe comunque dare un’occhiata a questo gioco, soprattutto perché può essere provato gratuitamente.

Dead Cells

In un ambizioso ibrido tra elementi di genere Metroidvania e roguelike, Dead Cells offre l’avvincente esplorazione del primo con tutta la coinvolgente rigiocabilità del secondo. I combattimenti in 2D e l’esplorazione a ostacoli saranno immediatamente familiari a chi ha giocato a Hollow Knight e a chi è fan dei Metroidvania in generale, ma gli elementi RPG e il tocco roguelike mantengono l’esperienza nuova.

Dead Cells presenta un sistema di permadeath che impone di tornare nel dungeon senza il proprio equipaggiamento e le proprie armi dopo la morte. Questo sistema potrebbe sembrare spietato, ma finisce per rafforzare il valore del gioco con una rigiocabilità accattivante.

Super Metroid

Da moltə considerato uno dei migliori Metroidvania mai realizzati, se non il migliore, Super Metroid è il classico archetipo da cui tutti gli altri titoli del genere traggono la loro ascendenza. Nonostante la sua età, merita ancora la reputazione di uno dei più grandi giochi mai prodotti, grazie alla sua atmosfera unica, agli emozionanti potenziamenti e alle avvincenti ambientazioni ed esplorazioni.

Hollow Knight sfoggia queste influenze con orgoglio, prendendo in prestito molti dei concetti di design introdotti nei titoli classici di Metroid, che sono tra le cose che chi è fan della serie deve conoscere. In particolare, la progressione è limitata da potenziamenti e da una vasta mappa sotterranea. Se siete fan di Hollow Knight e non l’avete ancora fatto, dovreste assolutamente dare un’occhiata a Super Metroid, perché sarà sicuramente un’esperienza avvincente.

Mega Man Zero

Hollow Knight è noto per i suoi frenetici combattimenti melee con i boss, in cui bisogna muoversi tra gli schemi di attacco dei nemici alla ricerca di un’apertura per colpire. Si tratta di un’esperienza adrenalinica, punitiva e gratificante, un trionfo del combattimento in 2D che reca una straordinaria somiglianza con la serie Mega Man Zero, che vanta molti giochi incredibili all’interno del suo franchise.

Mentre la maggior parte dei titoli di Mega Man ricorda almeno in parte l’azione di Hollow Knight, è la serie Zero, grazie al suo ritmo incalzante, ad assomigliare di più alle frequenti battaglie con i boss e all’attenzione per i combattimenti corpo a corpo. Zero ha anche la reputazione di essere eccezionalmente difficile, quindi chi è fan di Hollow Knight dovrebbe sentirsi a casa nel passaggio a Mega Man.

Fonte

Lascia un commento

logo white mobile

PopSpace.it è una finestra su tutto il mondo dell’intrattenimento moderno; ogni giorno troviamo e raccontiamo le notizie del mondo Gaming, dell’Informatica, le Serie Tv e i film del momento, i manga, gli anime e il mondo del fumetto.

Popspace.it – Tutti i diritti sono riservati. Designed and Developed by BadBrainStudio