Netflix Liveaction Death Note dai creatori di Stranger Things
Netflix Liveaction Death Note dai creatori di Stranger Things
in , , ,

Netflix: Liveaction Death Note dai creatori di Stranger Things

I creatori di “Stranger Things” stanno lavorando a diversi nuovi progetti, tra cui una nuova versione liveaction dell’anime “Death Note”

I Duffer Brothers, i creatori di Stranger Things, hanno fondato una nuova casa di produzione, la Upside Down Pictures. La compagnia sta già lavorando ad una manciata di nuovi progetti per Netflix, come ha riportato mercoledì Deadline.

Correlato: David Harbour (Hopper): “Stranger Things 5 nel 2024”

Tra i progetti più importanti figurano uno spinoff di Stranger Things, un adattamento di Stephen King e un adattamento liveaction del popolare anime Death Note.

Questa è la seconda volta che Netflix si cimenta in una versione liveaction di Death Note: il precedente tentativo è stato una versione cinematografica adattata in modo piuttosto libero, uscita nel 2017.

Sebbene i dettagli sulla versione dei Duffer siano scarsi, è chiaro che la nuova serie di Death Note sarà completamente separata dalla precedente versione di Netflix della storia. Inoltre, non è chiaro quale sarà il ruolo dei Duffer nella produzione, al di fuori del contributo della loro nuova società.

Correlato: Netflix – Top 6 Adattamenti di Videogiochi in arrivo

Questo continua la tradizione di Netflix di adattare gli anime con serie liveaction. Di recente, il servizio di streaming ha pubblicato la serie liveaction Cowboy Bebop, accolta con scarso successo (e rapidamente cancellata). Prossimamente, Netflix realizzerà una versione liveaction di One Piece, di cui finora abbiamo visto ancora molto poco.

Simile: One Piece Film: Red – in Autunno al Cinema

Oltre a Death Note, la Upside Down Pictures sta sviluppando uno spinoff di Stranger Things in live-action. La storia dello spinoff proviene direttamente dai Duffer, ma non è chiaro se saranno direttamente loro a gestire e dirigere la serie o se il loro ruolo sarà più limitato questa volta.

Lo studio lavorerà anche a un adattamento de Il talismano di Stephen King e Peter Straub, un romanzo del 1984. La serie sarà sviluppata dai Duffer e dal produttore esecutivo e scrittore di Stranger Things Curtis Gwinn, insieme a Paramount Television e Amblin Entertainment.

Correlato: Stranger Things – Perché la Stagione 5 sarà più breve

Il team produrrà anche un nuovo spettacolo teatrale di Stranger Things e una serie originale dei creatori Jeffrey Addiss e Will Matthews (Dark Crystal: Age of Resistance).

Il rapporto pubblicato da Deadline sottolinea anche che, nonostante tutti questi piani, i fratelli Duffer sono attualmente concentrati nel concludere Stranger Things con la quinta stagione, l’ultimo capitolo della serie.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità