Serie su Harry Potter, 7 stagioni progettate dalla HBO

Serie su Harry Potter stagioni progettate dalla HBO

La HBO sta cercando di concludere gli accordi per una serie sulla saga di “Harry Potter”, con 7 stagioni totali, una per libro.

La HBO sta lavorando ad una serie televisiva su Harry Potter. Secondo “Bloomberg”, la Warner Bros., società madre della HBO, è vicina alla firma di un accordo per una serie televisiva basata sulla serie di libri di Harry Potter, destinata sia alla tv via cavo che allo streaming.

Secondo il rapporto, ogni stagione sarà basata su un libro della serie, il che indica che la serie è pensata per una durata di sette stagioni.

La Warner Bros. Discovery aveva già dichiarato in precedenza di voler espandere il franchise di Harry Potter. Lo studio ha già prodotto gli adattamenti cinematografici originali di Harry Potter ed i prequel Animali Fantastici.

Il mese scorso, il direttore finanziario della Warner Bros. Discovery, Gunnar Wiedenfels, ha dichiarato che c’era “ancora più Harry Potter” all’orizzonte, dichiarazione che la notizia sulla serie televisiva sembra confermare.

“Prendiamo come esempio Harry Potter, il Wizarding World; il fatto che stiamo riscuotendo questo enorme successo con il lancio di Hogwarts Legacy, dodici anni dopo l’uscita dell’ultimo film, dimostra che ci sono tantissime opportunità e che stiamo solo iniziando a espanderle”, ha detto Wiedenfels parlando delle promettenti proprietà dello studio durante un panel alla conferenza degli investitori di Morgan Stanley, come riporta “Variety”.

Correlato: Hogwarts Legacy – Sequel già confermato?

Per quanto riguarda la nuova serie televisiva di Harry Potter, il rapporto di “Bloomberg” indica che Rowling sarà coinvolta nel progetto, ma non è previsto che ne diriga le riprese o che faccia parte dei creatori principali. Negli ultimi anni la Rowling è stata oggetto di controversie per una serie di commenti che ha pubblicato online, tra cui sentimenti transfobici che hanno deluso gran parte di chi era fan della saga.

Le opinioni sono divise, ma anche tra chi non supporta più l’autrice ci sono persone che hanno deciso di continuare ad apprezzare il Wizarding World ed il modo in cui si è espanso ben oltre la persona che l’ha ideato.

Fonte

Picture of Chiara Francesca Palmisano
Chiara Francesca Palmisano
Qualcosa su di me, Chiara "Myjh": traduco, scrivo, edito e creo contenuti per Popspace dal 2021. Adoro i puzzle game, i cozy game e OurGoodShadows. Se avete qualche retelling "Ade x Persefone" da sottopormi, sono tutta orecchie e Goodreads.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari