Warner Bros I film DC seguirenno un piano decennale
Warner Bros I film DC seguirenno un piano decennale
in , , ,

Warner Bros – I film DC seguirenno un piano decennale

Il CEO David Zaslav ha chiarito le idee del futuro di DC, annunciando che ci sarà un piano codificato per i prossimi anni dei film DC.

Nell’ambito dei dati finanziari trimestrali della Warner Bros. Discovery, l’amministratore delegato David Zaslav è salito sul palco per rispondere alle domande sul futuro della società, in particolare alla luce della notizia della cancellazione di Batgirl, nonostante il film fosse in gran parte finito.

Correlato: Confermato Ben Affleck nei panni di Batman in Acquaman

Piuttosto che annunciare un qualsiasi tipo di ritiro per i film DC, Zaslav ha invece dichiarato che la società ha effettuato un “reset” e seguirà un piano decennale solo per la DC che sarà simile a quello che Disney e Kevin Feige hanno fatto per la Marvel.

“Abbiamo fatto un reset. Abbiamo ristrutturato il business e ci concentreremo su un team con un piano decennale che si concentrerà solo sulla DC”, ha dichiarato Zaslav. “È molto simile alla struttura che Alan Horn e Bob Iger hanno messo insieme in modo molto efficace con Kevin Feige alla Disney”.

Correlato: Joker 2 – Confermata la produzione dal regista!

Zaslav afferma che la speranza è quella di “costruire un’attività di crescita sostenibile a lungo termine, molto più forte della DC” e che la società si concentrerà sulla qualità piuttosto che sulla quantità.

“Non faremo uscire nessun film prima che sia pronto. Non rilasceremo un film per guadagnare un quarto di dollaro – l’obiettivo sarà ‘come possiamo rendere ognuno di questi film, in generale, il migliore possibile?

Correlato: THE BATMAN 2 – confermato il sequel

L’amministratore delegato di Warner Bros. Discovery ha citato film già in lavorazione come Black Adam, Shazam e Flash come film per i quali la compagnia è molto entusiasta. “Li abbiamo visti. Pensiamo che siano fantastici e che possiamo renderli ancora migliori”.

Ci sono state molte domande sul futuro dei film DC dopo l’annuncio che Batgirl non sarebbe stato distribuito nelle sale o su HBO Max. Il film, costato 90 milioni di dollari, aveva già terminato le riprese e vantava un cast composto da Leslie Grace, JK Simmons, Brendan Fraser e Michael Keaton.

Correlato: SPACE JAM 2 – I Looney Tunes in altri universi Warner Bros

HBO Max ha anche iniziato a rimuovere silenziosamente altri film dal suo servizio di streaming, suscitando il timore che lo studio si stia allontanando dai contenuti originali e sceneggiati. Ma Zaslav ha citato la DC – in particolare personaggi come Batman, Wonder Woman e Superman – come pilastri della nuova Warner Bros. Discovery.

Secondo quanto riportato, Zaslav e co. si concentreranno su personaggi di spicco come Superman, oltre che su Joker, di cui è stata annunciata la data di uscita del sequel, Joker Folie A Deux, con Lady Gaga che si unirà al cast.

Anche se il tempo ci dirà quale sarà il piano decennale della Warner Bros. Discovery per la DC, la società sta sostenendo le sue attuali uscite nelle sale come Shazam, Aquaman e The Flash, che in qualche modo rientreranno nei piani della società.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità