Disney Lorcana – Carte e regole del nuovo gioco da tavolo

Disney Lorcana Carte e regole del nuovo gioco da tavolo

Il nuovo gioco da tavolo “Disney Lorcana” dischiude sempre più informazioni sulle sue carte e sul regolamento!

Da quando le prime carte del gioco Disney Lorcana sono state rivelate nel settembre dello scorso anno, sia chi è appassionato di Disney che di giochi da tavolo ha sempre avuto una sola domanda in mente: quali sono le regole del gioco e in che modo differiscono da franchise consolidati come Magic: The Gathering ed il Pokémon Trading Card Game?

Le regole sono trapelate con un po’ in anticipo questo lunedì, ma la parte forse più importante di queste regole, il loro contesto e le loro intenzioni, mancavano fino ad ora.

All’inizio del mese, “Polygon” ha incontrato il co-progettista di Disney Lorcana, Ryan Miller, per scoprire tutto il possibile sulla nuova collezione Disney. Abbiamo scoperto un prodotto che è stato progettato con un tocco sorprendentemente leggero. Ma non bisogna confonderne la brevità delle regole con la semplicità.

Simile: Dungeons & Dragons – Consigli utili per la vostra prima partita

“Quello che volevamo era qualcosa di accessibile. E mi piace il termine accessibile, perché non significa semplice”, ha detto Miller. “Generalmente ci sono concetti e aspetti che sono facili da capire per chi non ha mai giocato a questo tipo di gioco prima d’ora, e questo è emerso nei nostri primi playtest”.

In Disney Lorcana, i giocatori assumono il ruolo di Illumineers, potenti individui che utilizzano una risorsa unica, chiamata Inchiostro, per dare vita a versioni di personaggi e oggetti classici Disney sul tavolo.

Ogni giocatore si presenta al tavolo con un mazzo di carte unico proveniente dalla propria collezione o con un mazzo iniziale già pronto acquistato in negozio. L’obiettivo è quello di raccogliere “Lore”, una sorta di bottino magico che si sostituisce a quelli che sono i punti vita, o punti ferita, in giochi simili.

Simile: D&D – 3 Avventure Ufficiali Gratis Perfette per Cominciare

La Lore viene raccolta inviando i personaggi a compiere delle missioni e il primo giocatore che riesce ad accumulare 20 punti Lore vince la partita.

Per dare vita ai classici personaggi Disney, è necessario generare una riserva di Inchiostro, la risorsa principale che Disney Lorcana utilizza per alimentare l’azione di gioco. Quindi, in linea con le parole di Miller, il processo è semplice: generare inchiostro per creare i personaggi, che poi invierete in missioni per raccogliere la Lore.

Ma non è tutto così semplice. Miller ha detto che trovare il giusto sistema di risorse è stata una delle parti più difficili della progettazione di Disney Lorcana.

Inchiostro

Disney Lorcana Carte e regole del nuovo gioco di carte
Due carte personaggio

Nei giochi di carte collezionabili Magic e Pokémon, le carte e le loro abilità non possono essere giocate a piacimento. Hanno un costo che deve essere prima pagato in risorse. Queste risorse sono rappresentate da carte speciali in entrambi i giochi: le carte terra, che generano mana in Magic, e le carte energia, che si legano alle creature in Pokémon.

Per mettere in gioco terra o energia, tuttavia, è necessario prima pescare quelle carte dal proprio mazzo e averle nella propria mano. Miller e il suo co-progettista Steve Warner hanno passato sei mesi a cercare una soluzione diversa e alla fine hanno optato per qualcosa di particolare.

Molte carte del gioco non possono essere trasformate in Inchiostro, e spetta ai giocatori decidere se includerle o meno nei loro mazzi personalizzati. Questo “permette un’interessante modifica del bilanciamento”, ha detto Miller, “perché togliendo l’Inchiostro da una carta e dicendo che questa carta non fornisce Inchiostro, cambiano davvero le valutazioni da fare quando si costruisce il mazzo.”

Simile: I 10 Migliori Giochi da Tavolo Perfetti per Halloween

“Ora [la carta] deve davvero giustificare la propria presenza, perché non può essere usata come Inchiostro. […] Credo che i giocatori esperti di carte collezionabili lo troveranno molto interessante”.

Il sistema di inchiostro di Disney Lorcana rende la generazione di risorse una scelta del giocatore invece che della sorte, una scelta informata dall’esperienza e dall’abilità che ciascuno deve fare per sé, sia durante il gioco che durante la costruzione del proprio mazzo personalizzato.

Come ulteriore elemento di difficoltà, le carte che vengono convertite in Inchiostro non possono essere utilizzate per nessun’altra funzione nel corso della partita. Questo fa sì che fondere le carte più potenti per generare inchiostro sia una pessima idea, a meno che non sia strettamente necessario

Simile: Assassins’ Creed – In arrivo il Primo Gioco da Tavolo RPG

Un altro vantaggio chiave del design dell’Inchiostro è che espande quella che Miller definisce varianza. Dare ad ogni carta del mazzo da 60 carte molteplici funzioni (essere usata come Inchiostro, essere usata per raccogliere Lore o essere usata per qualche altra azione unica) aumenta ulteriormente la varianza in ogni mazzo.

Ed è proprio questa varianza che dovrebbe rendere Disney Lorcana così divertente da giocare, da collezionare e da sperimentare, anche se questo significa perdere una partita combattuta.

Colori dell’Inchiostro

Disney Lorcana Carte e regole del nuovo gioco di carte
Due carte oggetto

Un altro metodo utilizzato dai progettisti per bilanciare il gioco è quello di assegnare alle carte diversi colori di Inchiostro. L’Inchiostro come risorsa è universale. Può essere utilizzato indipendentemente dal colore della carta giocata al tavolo.

Tuttavia, ogni colore ha una sua personalità, in cui vengono raggruppati diversi tipi di personaggi e abilità. Queste, insieme alle “classificazioni” come “nato dai sogni”, “fata”, “alleato” e “cattivo”, sono anche un modo pratico per i giocatori di collezionare carte affini e costruire mazzi tematici.

“Quando si costruisce un mazzo”, ha detto Miller, “quando si pensa alle combo, si sta [già] giocando.” A ogni carta Disney Lorcana è assegnato uno tra sei colori di Inchiostro.

  • Ambra: propositivo, paziente, zelante
  • Ametista: straordinario, ultraterreno
  • Smeraldo: versatile, capace di adattarsi e di pensare in fretta
  • Rubino: audace, coraggioso, veloce
  • Zaffiro: intelligente, creativo, strategico
  • Acciaio: forte, potente, imponente

Canzoni

Disney Lorcana Carte e regole del nuovo gioco di carte
Due carte canzone

Una volta creato il sistema di Inchiostro, Miller ha detto che molti degli altri elementi del design del gioco hanno iniziato a delinearsi nel corso di ripetuti playtest. Tra questi, i tre tipi di carte che saranno disponibili al lancio: personaggi, oggetti e azioni.

I personaggi, chiamati “glimmers” nell’universo Disney Lorcana, sono qui dotati di poteri unici e tematici. Oggetti come l’arricciaspiccia di Ariel de La Sirenetta ricoprono ruoli importanti come la guarigione di altri personaggi danneggiati. Azioni iconiche come Malefica che sputa fuoco verde sotto forma di drago alla fine de La Bella Addormentata sono state il passo successivo nell’evoluzione del gioco.

Ma c’è un sottotipo di carta, chiamata “canzone”, che si distingue dalle altre. Le canzoni sono tratte dall’immenso catalogo di pietre miliari della cultura Disney. Ogni canzone può essere suonata, pagando Inchiostro, da qualsiasi giocatore.

Simile: DUNGEONS & DRAGONS – L’ONORE DEI LADRI – [Recensione]

Le canzoni, però, possono essere cantate anche da singoli personaggi che sono stati giocati sul tavolo, lasciando così ai giocatori la possibilità di usare il loro inchiostro per altri compiti. Dal punto di vista meccanico, sono un altro modo per aggiungere varianza a Disney Lorcana.

A titolo di esempio, Miller indica una carta chiamata “One Jump Ahead” (“La mia vera storia”), che prende il nome dall’omonima canzone del film Disney Aladdin. I giocatori possono pagare due Inchiostri per giocarla, il che permette loro di pescare una carta dalla loro mano e di trasformarla immediatamente in Inchiostro.

Potrebbe interessarvi: Harry Potter – Rivelato primo trailer delle 7 serie TV + tutto quello che sappiamo

In alternativa, i giocatori possono far cantare quella canzone a un qualsiasi personaggio che controllano e che vale due o meno inchiostro, trasformando così la loro azione di quel turno in un’opportunità di generare altro inchiostro, essenzialmente gratis. Ma la scelta di sfruttare il personaggio invece di usarlo per generare Lore è un compromesso che potrebbe avere ulteriori conseguenze nel corso della partita.

Le regole sono volutamente sintetiche, ha detto Miller, e gran parte dell’essenza del gioco si trova nelle centinaia di carte incluse nel primo di molti set, la maggior parte delle quali non è ancora stata rivelata.

Disney Lorcana sarà disponibile per la prima volta al Gen Con di quest’anno e subito dopo nei negozi di hobbistica a partire dal 18 agosto, seguito da 12 settimane di gioco comunitario organizzato. Potrà essere acquistato presso i principali rivenditori a partire dal 1° settembre e su ShopDisney.com.

Fonte

Picture of Chiara Francesca Palmisano
Chiara Francesca Palmisano
Qualcosa su di me, Chiara "Myjh": traduco, scrivo, edito e creo contenuti per Popspace dal 2021. Adoro i puzzle game, i cozy game e OurGoodShadows. Se avete qualche retelling "Ade x Persefone" da sottopormi, sono tutta orecchie e Goodreads.
Forse ti potrebbe interessare

Articoli più popolari